<3Margot<3 ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

Potrei fare concorrenza ad un mocio... perchè è così che mi sento!?

Ragazzi answerini... buonasera, intanto!

parto col dire che mi sento davvero uno straccio, un mocio, per l'esattezza... mi sento sfilacciata e bagnata, mi sento senza fine, senza scopo.

Il problema è uno: non so cosa fare con la mia vita.

Detta così sembra una frase fatta, magari lo fosse... mi sentirei sicuramente meglio.

Non so cosa fare...

Molti miei amici vedono già un loro futuro, una carriera e tanti sogni. Io di sogni non ne ho, o forse ne ho troppi, e allora, reputandoli abbastanza impossibili, li lascio perdere, si affievoliscono.

Oppure il problema è un'altro: non so realmente cosa voglio.

Molti miei amici hanno in cantiere di partire per l'America per tanti mesi, ma non è il viaggio che mi fa star male, ma è la convinzione e l'impegno che ci mettono, che rispecchiato a me, mi fa sentire una, irrisoluta, si può dire?! é italiano?

tutte le mie convinzioni svaniscono, e più di tutte quella di vivere il presente, e il futuro... si vedrà.

Invece no, la cosa più importante è realmente il futuro, quello che determinerà i miei sforzi scolastici, che ti farà valere per i tuoi impegni.

sono a pezzi...

Ho bisogno di punti saldi, non sogni a cui aggrapparmi quando voglio sentirmi felice.

vorrei un ragazzo, vero, in carne ed ossa, non fatto di parole e messaggi, che possono solo assottigliare la lontananza.. e con ciò chiudo, perchè altrimenti risulterei (se forse non lo sono già), pesante.

E se dovessi andare avanti, dovrei anche mettere il conto il rapporto che ho con me stessa, in cui l'autostima, in una scala Celsius, sta al punto in cui l'acqua solidifica.

Grazie davvero, con tutto il cuore, a coloro che avranno la pazienza di rispondermi, ma anche a loro che leggeranno solamente il mio sfogo.

Scusate, answer non è un mega fazzoletto dove asciugarsi le lacrime, lo so, è che adesso, il mio punto di riferimanto siete voi, che non mi conoscete, e che potete rispondermi senza peli sulla lingua.

Scusate ancora...

Margot <3

PS.: notizia last minute: anche mia sorella vuole partire, per il Messico... l'unico lampione, in una notte fredda e nebbiosa... ha la lampadina bruciata.

ri- Margot <3 <3

Aggiornamento:

@Lisa Simpsons: Grazie, grazie davvero, non sai quanto possa farmi stare meglio questa tua risposta, mi fa tanto piacere che qualcuno mi capisca, e che soprattutto mi dia di che riflettere!

@misses: non ti preoccupare, ci hai provato, non è questo che conta? ;)

Aggiornamento 2:

@Robert: d'accordo.. magari ti regalo un collirio... carina l'idea della talpa! ;)

Aggiornamento 3:

@ Kyubi la volpe: si, è proprio questo il problema, i sogni li ho, ma sono proprio le basi che mancano!

Però non mi devo rattristare del tutto: in me ci deve sempre essere una piccola candelina che stia a ricordarmi "ci sono, esisto, e non è questo quello che conta!?" (risposta di Lisa, davvero geniale... mi ha aperto una grande nuova prospettiva!)

comunque se me esco, certo che te lo faccio sapere! ;)

Aggiornamento 4:

@ pikkola: ancora una volta, mi trovo piacevolmente abbagliata da voi, che con ogni vostra parola mi date un grande conforto.

grazie, pikkola, quello che provi tu è esattamente la mia paura: il distacco dalla famiglia. Dato che ci siamo, ce la dobbiamo fare, dobbiamo mettere in moto queste nostre gambette e iniziare a correre, perchè la coppa, te la danno solo se arrivi tra i primi!

Grazie, tanto davvero.

PS.: la tua depressione? permettimi un suggerimento: l'hai ammessa, la stai davvero superando. Brava, sono contenta per te.

Pps.: buona maturità allora!

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    so che vuol dire.. io sono una ragazza senza sogni.. che schifo, vero?

    vivo il presente, non faccio niente per il mio domani..

    vita sprecata? non ne ho idea.. io continuo a vivere perchè ho trovato per chi il mio cuore continua a battere..

    prima o poi avrò chiaro anch'io il mio futuro.. ne sono certa..

  • 1 decennio fa

    Ehi dai pensa k i moci devono sl lavare x terra!!!...e tu invece puoi fr una miriade di cose..cm ad esempio uscire e conoscere un ragazzo (visto k una cs k vuoi..la sai già!!)..poi prova tnt cs..qualsiasi tipo di cosa..dalla cosa più stupida alla cosa k ti sembra k non potresti affrontare come un viaggio!!..nn è detto k tu debba iniziare a visitare qlk luogo e andarci a viver x mesi..parti molto tranquillamente snz aumentare i tempi..poi piano piano qnd ti sentirai più sicura fidati k andrai a vivere anke x 1 anno a Londra o in messico cn tua sorella (ad es.)!!..e parti dalle cs semplici..nn so ti piace disegnare?..scrivere?..recitare?..nn ci credo k nn ti piace fr nulla!..prova..iscriviti a qlk corso k ne so di cucina, di ricamo..prova ttt e prima o poi troverai ciò k più ti si addice!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è difficile capire cosa si vuole realmente dalla vita... non è che ci lasci molte scelte poi... per lo più sono cose normali, classiche rotture di palle insomma... invece è bello fare qualcosa di cui si è veramente degni di portare avanti... qualcosa che solo a pensarci ti dà felicità di continuare... io ho dei sogni ma purtroppo non ho le basi per coltivarli... darei tutto per loro se solo ci fosse una minima speranza di possibilità... ma non sò come trovarla e questo mi rattrista molto ogni volta che ci penso... ormai cerco di andare avanti x il meglio che posso

    se capisci quello che vuoi realmente dalla vita fammelo sapere ok? ciaooo

  • 1 decennio fa

    mi bruciano gli okki...lo leggo la prossima volta dai

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Au...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ti accenderei 10stelline se potessi ma ne posso accendere solo una...

    Ti capisco perfettamente.E' un periodo che sto attraversando anch'io. Fra pochi mesi finirò la scuola,prenderò la maturità...e poi...poi dovrò vedermela con la vita. siamo davanti ad un bivio, e la paura di sbagliare è tanta...perchè vedi,neanche io probabilmente so cosa voglio.Quello che veramente vorrei forse nel futuro potrebbe nn darmi niente,perchè è questo qll a cui bisogna pensare:il futuro. Non voglio lasciarmi condizionare dal perdere le amicizie,il ragazzo..ma è dura,davvero. Quello che dici sui sogni,e sull'allontanarsi,lo condivido. Per me ora l'unico lampione è la famiglia..ma è gusto che io mi allontani un pò e viva con la mia testa. Ci saranno tanti momenti difficili,lo so,ma è la vita..

    Paura di soffrire, di cambiare, di restare soli,paura delle certezze che ora che sto crescendo non ho più.

    Ho trascorso un periodo di depressione guarda,è davvero brutto.Ne sto uscendo piano piano (forse) ma ancora nn so cosa farò. So bene cosa vuoi dire. Bisogna tenere duro..

    Bisogna essere ambiziosi..Bisogna fare quello in cui si crede.. E' ora di crescere. sigh........ -_-

    Un bacio

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=An...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    scusa ma è troooooooppppooooooooooooo lungo...... scusami di nuovo.. È..

  • 1 decennio fa

    no non mi va di leggere

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.