FJ-50 ha chiesto in Affari e finanzaPiccola impresa · 1 decennio fa

Aprire un negozio, mettersi in proprio...........?

Raccontate le vostre esperienze (se vi siete aperti un negozio ecc) cm è andata?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Io no ma mia madre si'...

    Lei e' andata in comune e ovviamente ha chiesto un permesso...Ora lavora e ha i suoi impiegati.Il suo negozio vende dell'intimo e va alla grande...Ma non solo!:vende pigiami uomo/donna/bambino - baby doll -costumi mare uomo/donna/bambino- costumi e oggetti piscina - accappatoi - a volte scarpe e accessori (come colane,cinture,borse e robe varie...).il negozio va molto bene e al giorno guadagna sui 2.000 euro.Poi adesso ha fatto fare anche i volantini e ogni mese le arrivano dei gironaletti con su tutti gli indumenti (indossati dalle modelle).Ovviamente ogni tot. fa l'inventario (al computer) e vende molto...Ah!e poi...Ogni settimana cambia le vetrine del negozio e le adorna sempre con oggetti che calzano a pennello!...

    Fonte/i: Se tu per caso vuoi aprire un negozio,ti consiglio di aprirlo in centro o piu o meno in una zona frequentata,e ti consiglio di abbellirlo per ogni fetsa...Mia madre ad esempio per natale ha attaccato le palline al soffitto e ha messo un alberello in vetrina...
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mettersi in proprio è una cosa non facile da realizzare, però, quando ci riesci, ti da molte soddifazioni, ( naturalmente con tutti i pro e i contro che comporta, " poi dipende da che tipo d' attività che uno intende aprersi.>) Io e una mia amica, ci vorremmo aprire un' agenzia D' INVESTIGZIONI PRIVATE, ma credo che rinunceremo, perchè il prezzo della licenza è troppo alto. APPROPOSITO, RAGAZZI, A CHI E' INTERESSATO AD ASSUMERE ( DUE INVESTIGATORI PRIVATI, MA IN " NERO, PERCHE' SENZA LICENZA," MA CON OTTIMA DISCREZIONE E SERITA', ) PUO' SCRIVERMI, E IO NE PARLO CON I MIEI <COLLABORATORI.> P.S. SONO DI NAPOLI, QUINDI SOLAMENTE PER LA CITTA' . CHI HA NECESSITA' PUO' SCRIVERMI ALL' INDIRIZZO AMAIL CHE E' RICCARDOORSINI@LIBERO.IT

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    prima di tutto bisogna vedere se si e' portati .

    Poi trova una tipologia di negozia che non ci sia nel raggio di 2 Km . parti

    Per Esempio trovi una zona della tua Citta' che non c'e' una Tintoria...subito apri

    Non cercare idee troppo azzardate , perche' il rischio si fa piu' grande

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Dipende che attività vuoi aprire. Io , parlo x esperienza personale ho avuto x molti anni un negozio di intimo (donna,uomo e bambino) ed abbigliamento bambino. Nonostante avessi un bel giro ed il fondo fosse mio con l' avvento della crisi economica e le tasse sempre + numerose mi sono ritrovata a passare un momento molto brutto...i commercianti tra l'altro se si trovano in crisi : Non li aiuta nessuno!!! Adesso ho passato il negozio a mio figlio e ..non so se ho fatto bene...perchè sono sempre problemi!!! Perciò mi sento di dire che è molto meglio avere uno stipendio fisso ..almeno quello si è sicuri che c'è....con i negozi non c'è nulla di sicuro e se uno si indebita poi sono:::dolori! Ve lo posso assicurare.

    Fonte/i: esperienza personale
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    in questo momento non lo farei...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    appena lo apri va alla grande, poi man mano scende di calo,ma c'è un metodo straordinario. Esponi cosa vendi fuori e la gente attirerai,devi cercare di mettere delle luci molto luccicanti e cercarlo di farlo evidenziare da tutti!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.