Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriGravidanza · 1 decennio fa

ho bisogno di un grosso AIUTO!!!!!!!!!!?

ragazze, come va? sono di 6+4 e fino ad un paio di giorni fa stavo benissimo....... da ieri ho un malessere generale, ho lo stomaco sottosopra, mi sembra di avere le palpitazioni e come degli svarioni, non proprio giramenti di testa, ma quasi.

cosa posso fare, sono comunque venuta al lavoro, premetto che ancora non ho detto a nessuno di essere incinta, volevo solo aspettare ancora qualche giorno (tutta la mia famiglia lo saprà sabato, gli altri quando capita).

ragazze mi sento davvero male, cosa posso fare? c'è qualche rimedio? ho davvero bisogno del vostro aiuto.......

non sono una persona che si abbatte facilmente, ma mi sento veramente a terra, ho persino paura di giudare la macchina, io che invece guiderei tutto il giorno.

AIUTO!!!!!

vi premetto che questo bimbo l'ho fortemente voluto e non farei cambio con nessuno, ma come faccio, mi sento veramente male.......

grazie a tutti quelli che mi risponderanno e buona giornata!!

Aggiornamento:

infatti non ho nessuna intenzione di prendere nessun medicinale...... non so magari qualche tisana.... è per questo che chiedevo alle tante mame che ci sono qui, magari mi sanno dare un consiglio, grazie!

Aggiornamento 2:

so' che questi sono i classici disturbi della gravidanza, ma non so come fare, devo lavorare e davvero non mi reggo in piedi.....

Aggiornamento 3:

so' che questi sono i classici disturbi della gravidanza, ma non so come fare, devo lavorare e davvero non mi reggo in piedi.....

Aggiornamento 4:

ho già fatto la prima visita e so' che è tutto OK, non credo che sia ansia, ma davvero malessere, anche perchè tutto è iniziato ieri, fino a mercoledì stavo benissimo, mi vantavo anzi di non aver avuto nessun disturbo..... ed invece.....

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Durante la gravidanza è assolutamente normale soffrire di piccoli disturbi. Generalmente si manifestano durante i primi tre mesi. Nella maggior parte dei casi scompaiono o si attenuano nei mesi successivi. Questi malesseri indicano che il corpo della mamma si sta abituando alla nuova condizione. E per questo reagisce. Questi disturbi non devono spaventare.

    Se però sono molto frequenti o molto intensi, è meglio sentire il parere del ginecologo.

    I più diffusi sono:

    * la nausea, il vomito e l'ipersalivazione. Sono definiti simpatici, perché dipendono dal sistema nervoso simpatico. Sono dovuti principalmente al rallentamento dell'attività dell'intestino e dello stomaco. Il più diffuso è la nausea. Si ha nei primi mesi, spesso appena alzate e a digiuno. Per evitare gli inconvenienti che questi disturbi possono causare, bisogna mangiare di frequente durante la giornata. È meglio privilegiare i cibi secchi, come biscotti. E non bisogna bere liquidi a stomaco vuoto.

    * I bruciori di stomaco, chiamati scientificamente pirosi, sono tipici della gravidanza. L'utero, che via via si ingrandisce, preme sullo stomaco. Tra stomaco ed esofago c'è una valvola che si apre e si chiude per far passare il cibo. Quando l'utero spinge sullo stomaco, la valvola può aprirsi e far risalire i succhi gastrici. I succhi gastrici, che sono acidi, provocano i bruciori. Si hanno soprattutto dal sesto mese in poi. Per alleviare il dolore bisogna evitare alcuni cibi e bevande e cambiare abitudini. Ad esempio, non bisogna indossare indumenti troppo stretti, che posso costringere ulteriormente lo stomaco.

    * Il mal di schiena è causato dal peso della pancia e dall'aumento di peso. La schiena tende a curvarsi in avanti, in maniera innaturale. La zona più interessata è quella lombare, la parte più bassa della schiena. Per avere meno fastidio, è bene tenere controllato il peso e magari fare della ginnastica specifica, che può consigliare il medico.

    * La pollacchiuria, cioè l'andare spesso a fare pipì, è tipica soprattutto dei primi mesi. È dovuta alla pressione dell'utero sulla vescica. A questo fastidio non ci sono rimedi. Ma se si avverte bruciore, bisogna consultare il medico. Potrebbe esserci qualche infezione in corso.

    * Le emorroidi sono causate dalla pressione dell'utero che dilata le vene intorno all'ano. Possono essere piuttosto dolorose, specie se sanguinano. Il medico generalmente prescrive qualche pomata. È importante evitare i cibi piccanti e seguire una dieta bilanciata, che aiuti ad avere un intestino regolare. Un rimedio immediato contro il dolore può essere un bidè con acqua tiepida e una sostanza disinfettante.

    * La stitichezza dipende dal fatto che l'attività dell'intestino è rallentata, perché durante la gravidanza nel corpo circolano grandi quantità di progesterone. Questo ormone può rallentare la motilità intestinale. Anche in questo caso, l'unico rimedio è una dieta ricca di acqua e fibre che aiuti l'intestino.

    * Le smagliature possono comparire sul seno, sulla pancia o sulle cosce. Sono dovute al fatto che la pelle è più tesa rispetto al normale. Non ci sono molti rimedi per questo inestetismo, tipico di tutte le donne. Si può provare ad utilizzare qualche crema specifica e soprattutto tenere il peso sotto controllo. Un rimedio efficace che aiuta ad aumentare l'elasticità della pelle è l'olio di mandorle.

    * Sul viso possono comparire delle macchie scure. La causa è un'eccessiva produzione di melanina, stimolata dagli ormoni della gravidanza. La melanina è un pigmento naturale, cioè una sostanza che dà colore alla pelle. Le macchie generalmente spariscono dopo il parto. Per non peggiorarle, non bisogna esporsi al sole senza essersi messe una crema protettiva. Il sole le rende più scure.

    * I gonfiori colpiscono le mani, i piedi, le caviglie e il viso. Sono dovuti alla ritenzione idrica, cioè all'acqua che l'organismo trattiene invece che "buttare fuori". Bisogna bere quindi molta acqua. Non si deve stare in piedi troppo al lungo e, quando ci si sdraia, bisogna tenere i piedi sollevati rispetto al corpo, magari con un cuscino. Ai gonfiori sono legati altri piccoli disturbi, come la dilatazione dei vasi capillari o la comparsa delle vene varicose sulle gambe.

  • Ashley
    Lv 4
    3 anni fa

    Se soffri di emorroidi ti consiglio di provare questa soluzione naturale http://EmorroidiStop.netint.info/?R8g6

    Le emorroidi sono una patologia piuttosto comune che si stima colpisca almeno una volta nella vita la quasi totalità della popolazione.

  • Anonimo
    3 anni fa

    Per curare la sciatica consiglio di usare questo metodo naturale http://CurareLaSciatica.teres.info/?9bW7

    Esistono numerose varianti di sciatica, distinte in base all'agente causale. Tutte le forme di sciatica sono accumunate dal dolore, la cui intensità dipende dalla causa scatenante.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Cerca di stare tranquilla, non è niente di grave, vedrai...

    Anch'io, nonostante sia più avanti di te (15+2) ho dei disturbi molto simili ai tuoi, ne ho parlato con la ginecologa e mi ha detto che è tutto normale.

    Mi ha detto che fino alla 20° settimana lo scombussolamento ormonale tocca picchi altissimi e la nausea è una delle conseguenze. I capogiri che hai probabilmente sono causati dalla pressione bassa (altra conseguenza degli ormoni sottosopra) ma in gravidanza tendono a non curare questo disturbo perché hanno paura che poi la pressione si alzi troppo e crei grossi problemi. Quindi ci vuole solo tanta pazienza e tanto riposo. Anche se sei al lavoro potresti andare dal tuo medico e farti dare qualche giorno di malattia per vedere se ti riprendi un po'... Nel frattempo chiama il tuo ginecologo e parlagli dei tuoi disturbi e vedi se può aiutarti in qualche modo.

    Un abbraccio e in bocca al lupo!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ciao Anto, purtroppo ti capisco benissimo...!! Io sono a 9+1 e ho cominciato a sentirmi così la scorsa settimana... Purtroppo anche io non posso stare a casa dal lavoro... Il mio consiglio è di mangiare qualcosa tipo creker anche se so che non ne hai voglia e il solo pensiero di mangiare ti fa rivoltare lo stomaco... ma davvero aiuta..! Prenditi il tuo tempo... quando ti gira la testa appoggiati da qualche parte e cerca di sederti finchè non ti passa... Cerca di fare una bella colazione sostanziosa la mattina anche se non ci sei abituata e vedrai che le cose miglioreranno un pochino...! Per evitare gli svarioni inoltre cerca di alzarti piano in modo da non avere cali di pressione improvvisa... E' l'unico aiuto che posso darti... Io mi sento leggermente meglio... spero che funzioni anche per te...!

    Un abbraccio

  • 1 decennio fa

    Vai dal medico di base e fatti dare qualche giorno di malattia intanto, senti il ginecologo magari ti può prescrivere qualche integratore tipo multicentron materno così ti tira un pò su.

  • 1 decennio fa

    anto prima di tutto io contatterei il tuo ginecologo. cmq ci sono molti sintomi associati alla gravidanza soprattutto nel primo trimetre e tra questi ci sono gli svarioni come dici tu o meglio giramenti di testa e lo stomaco sottosopra. se il tuo ginecologo non ritiente che possano essere cosi gravi da darti medicinali allora prendi tutto con molta filosofia. e´il corpo che sta reagendo alla gravidanza. ma e´tutto normale

  • 1 decennio fa

    Ciao io sono di 11+2 e anche io le prime settimane non sentivo nulla.Poi alla fine sono arrivate le nausee,e anche qualche scompenso ormonaleche non mi fa stare serena,non mi sento rilassata e a volte sono nervosa come quando mi devono venire le mestruazioni.Rientra tutto nella norma ci vuole pazienza cio non toglie che una telefonata al ginecologo puo sempre farla che ti servirà per stare tranquilla.Qui mi hanno detto che puo far bene l'infuso di zenzero,e una mia a mica farmacista dice che ci sono delle cose naturali che sono efficaci.Io alla fine non ho ancora preso nulla spero che passino perchè io io non ne posso piu!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao intanto auguri per la tua gravidanza secondo me hai paura che possa succedere qualcosa al tuo piccolo quaindi condizioni tutti i movimenti e spostamenti quotidiano ...... stai tranquilla i sintomi e questo e' normale soprattutto nei primi mesi ...... ma il fatto di non mettere ansia su tutte lke cose che fai dipende da te un abbraccio e vedrai che quando faraio la prima visita dal ginecologo che ti dira' che si e' impiantato bene magari sarai piu' tranquilla...

  • 1 decennio fa

    Purtroppo è normale sentirsi male con nauree e malesseri generalizzati in gravifanza. Chiama il tuo ginecologo, magari saprà arti qualche cosa come rimeio, ma non dare i testa tua perchè l'interazione coi darmaci potrebbe veramente essere pericolosa per il bambino

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.