Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaArti visiveDisegno e illustrazione · 1 decennio fa

con che cosa si scrive sulla ceramica?

lunedi io e il mio moroso facciamo un anno e sei mesi...

visto che al pomeriggio non ci possiamo vedere la sera andiamo a mangiare la pizza e io ho avuto questa idea x stuprilo:

ho comprato un piatto come quelli su cui si serve la pizza... cosi glielo facevo portare e intanto che mangiava leggeva volta x volta quello che sul piatto c'era scritto...è originale no?

problema: con che cosa scrivo sulla ceramica in modo che lavandolo non vada via ne si rovini??

grazie a tutti...

3 risposte

Classificazione
  • tata
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se il risultato che cerchi è quello di un normale piatto da pizza lucido con scritte le tue parole purtroppo non è così semplice.

    Facciamo un esempio, partendo da un supporto di argilla (in questo caso un piatto):

    Dopo una prima cottura, in cui si va dai 960-1030°C per la terracotta; fino ai 1400-1700° C per quella High-Tech (già da qui capisci che le temperature non sono adatte ad un forno casalingo) avviene la smaltatura (con vari metodi: immersione, elettrostatica, aerograzfo, a campana, pittura a smalto)

    Lo smalto si presenta prima liquido, una volta dato si asciuga sul supporto e diventa compatto e polveroso.

    A questo punto, si può decorare con colori ceramici.

    Questi colori sono ottenuti da ossidi minerali oppure da ossidi metallici addizionati di fondenti o indurenti.

    Fatto questo si procede ad una seconda cottura (tra gli 850 e i 970°C)che serve per fissare il decoro e lo smalto sul piatto, volendo l'effetto lucido si mette la cristallina prima di infornare.

    Impossibile da realizzare a casa.

    Ho però sentito in giro, anche se non ho mai approfondito, che esistono dei colori adatti a decorare la ceramica in casa, che non necessitano delle alte temperature tradizionali.

    Credo che i supporti (in questo caso il piatto) siano fatti apposta, per questo procedimento.

    Ti consiglio di fare un salto in un negozio di belle arti e dire loro cosa ti serve.

    So che la maimeri (ottima marca) aveva fatto qualcosa del genere, guarda qui:

    http://www.maimeri.it/Idea/colorprod.asp?mnu=09

    Questa è la pagina che interessa a te

    Fammi sapere se sei riuscita.

    Idea molto carina! ^_^

  • 1 decennio fa

    che ne dici di:con i colori da ceramica???????

    incoscente....

  • 1 decennio fa

    io ho fatto per 5anni pittura su ceramica e di solito per firmare i lavori che facevo diluivo un po' il colore da ceramica e poi cn un pennino apposta ci scrivevo sopra...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.