mdl_1975 ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

Come pulire il granito dal calcare?

Intorno al lavello in fragranite ho il ripiano in granito.

Ultimamente non sono riuscita a star dietro ai mestieri di casa costantemente e ora mi ritrovo del calcare sul granito che circonda il lavello.

Cosa posso fare senza rovinare le superfici e senza rischiare di affettarmi usando le lamette?

Grazie per le risposte

Maddalena

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Il marmo è molto delicato e viene intaccato dalle sostanze acide. anche quelle alimentari tipo succo di limone, aceto.

    Ti consiglio prima di passare diverse volte con il "cif" poi di insistere, delicatamente con una spugna ruvida.

    Se non ottieni buoni risultati prova col "vaporetto"

    Saluti clarabella

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    prova con l aceto...non dovrebbe rovinare la superficie ma è efficace contro il calcare..garantisce la mia prof di chimica!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Purtroppo anche l'aceto, come il viakal, sono sostanze aggressive che possono quindi rovinare anche una pietra resistente ma naturale come il granito. La cosa migliore sarebbe il vapore, in alternativa prova a diluire (molto) l'aceto in acqua molto calda e con i guanti passaci sopra una spugnetta ruvida. Spero funzioni! Ciao!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Prendi del cotone imbevilo di aceto,avvolgi il rubinetto con questo impacco e lascialo più che più vedrai che il calcare sparirà d'incanto senza però rovinarti il granito,anch'io in cucina ho il piano come il Tuo,ho usato più volte questo metodo per far sparire il calcare e mi sono trovata sempre molto bene.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    usa una spugna di quelle per piatti imbevuta di aceto.

    o se i depositi sono proprio grandi, versaci l'aceto sopra, fai agire e sciacqua.

    il calcare non è solubile in acqua, ma lo diventa a contatto con gli acidi, anche deboli come appunto l'aceto o addirittura l'acqua gassata!

    molti detergenti in commercio per rimuovere il calcare hanno la scritta "da non usare su pietre naturali", l'aceto è economici ed ecologico!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.