babyshayma ha chiesto in SportCorsa · 1 decennio fa

consigli "sportivi" grazie?

qualcuno di voi mi ha consigliato di andare a correre e lo accetto ben volentieri,ma non so cosa si indossa quando si va a correre sia per non prendere freddo quando ci si è sudati sia per comodità... poi non ho mai corso,come si inizia? non è che uno può prendere e fare la marcia dei 40 km,ma non so la graduazione giusta,poi se è meglio a stomaco pieno o vuoto oppure stretching,insomma devo andare a correre ma sto partendo da zero. grazie a chiunque mi aiuta

10 pnt alla più soddisfacente

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    l'abbigliamento è semplice ma fondamentale. prima cosa: le scarpe. comode, le migliori sono le mitzuno a mio avviso. per iniziare comprati un semplice paio di scarpe running (costano pochissimo).

    poi un paio di leggins, maglietta di cotone (io di inverno ne mettevo due una sopra l'altra), felpa cappello e guanti (non scordarti i guanti ora!!). una bella giacchetta comoda che ti tenga al caldo.

    ASSOLUTAMENTE STOMACO VUOTO!!! non riusciresti a digerire corrento e rischi di avere dolori vari interni. e magari non mangiare pesante prima. meglio una buona banana dopo!

    sempre il riscaldamento stretching prima e dopo. soprattutto prima o rischi degli strappi muscolari.

    per iniziare alterna camminata e corsa.

    ci sono delle splendide tabelle principianti sulle riviste runners.

    io quando ho iniziato ho fatto:

    prima settimana: 10 minuti camminata, 5 minuti corsa, 10 minuti camminata, 5 minuti corsa, 10 minuti camminata

    seconda settimana: 10 minuti camminata, 7 min corsa, 7 min camminata, 7 min corsa, 10 min camminata

    poi ho continuato ad aumentare la corsa e diminuire la camminata fino a correre 40 minuti di seguito.

    magari farai di più di me o di meno. non ha importanza. l'importante è che tu ti ponga degli obbiettivi senza massacrarti. correre è bellissimo!!! Se non ce la fai a fare i 5 o 10 minuti di corsa iniziali non importa. i muscoli si formeranno e piano piano arriverai a farti delle belle corse!

    Vedrai che soddisfazioni che da il running!

  • 1 decennio fa

    Diciamo che visto il freddo se ti è possibile ti consiglio di correre su un tapis roulan, magari in palestra così fai pure altri esercizi. Inoltre puoi vedere tempo, velocità e frequenza. Se devi andare a correre fuori vestiti bene, perchè il freddo può far prendere crampi ai tuoi muscoli, specialmente se non sei abituato. Per la comodità non c'è problema, vai in un negozio di articoli sportivi e compri un completo invernale da running che sono già fatti apposta per tenerti caldo e comodo. mettimi magari delle calze di lana e almeno un paraorecchie perchè piedi e orecchie sono quelli che soffrono di più.

    Come tempi se sei abbastanza in forma puoi iniziare con dieci minuti di corsa lenta (tipo 9-10 km/h), poi col tempo puoi aumentare.

    Se corri all'aperto può esserti utile anche se non fondamentale, un podometro.

    Fonte/i: esperienza atletica
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Quoto la risposta di Rachel, che trovo ben modulata. Ti linko solo alcune idee per incominciare, scegli quella che più ti pare adatta a te (io ho ri-iniziato, anni fa, con la tabella di Runner's world e mi sono trovato bene).

    Aggiungo solo che, in questo periodo, conviene vestirsi in modo "stratiforme" in modo che quando sei ben riscaldata tu possa togliere una felpa o comunque un capo.

    Non esagerare con la copertura delle gambe, perché si scaldano in fretta.

    Se possibile, fai un po' di riscaldamento al coperto (esempio, in palestra, poi esci a correre quando sei già abbastanza calda).

    Lo stretching io lo consiglio sempre, in particolare al termine della corsa.

    Personalmente poi non riesco a correre a stomaco pieno, ma nemmeno a stomaco completamente vuoto. Siccome spesso vado al mattino, un caffé e un paio di fette biscottate al miele prima di andare a correre me le concedo ...

  • 1 decennio fa

    per l' abbigliamento fatti un giro in un negozio sportivo e chiedi consiglio soprattutto per le scarpe, devono essere comode e devono ammortizzare bene, l' abbigliamento deve permetterti di non avere freddo ma contemporaneamente di non sudare troppo, orientati su indumenti fatti di tessuti che lasciano traspirare la pelle metti un paio di panta copri le orecchie e metti i guanti. Corri lontano dai pasti quando hai già digerito o prima di mangiare, se vuoi un programma di allenamento scrivimi ne ho uno molto dettagliato per neofiti

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Chiaretta... Correre è uno degli sport più utili che si possa fare (se vedi un signore di 80 anni che sembra un giovanotto, di sicuro è uno che corre).

    Ma questo sport deve essere fatto con attenzione.

    1. Compra le scarpe adatte: vai in un negozio di articoli sportivi ce chiedi qualcosa che attutisca i classici colpi che il piede dà sul pavimento durante la corsa)

    2. Prepara un abbigliamento idoneo in base al periodo in cui corri (se si tratta di periodi freddi non andare solo con la tuta)

    3. Comincia a fare 1 km; poi 2, 3 e 4 fino ad un massimo di 9-10 km

    4. Corri piano ma costantemente

    5. Se ti senti stanca fermati... Respira bene (ti consiglio di correre in un posto dove ci sia l'aria più pulita possibile)

    Se abiti in una città dovrebbe esistere un posto dove la gente va a correre.. Vai lì una domenica e siediti da qualche parte... Dopo di che osserva come fanno gli altri ed apprendi tutto quello che ti serve sapere. Non avere timore di fermarti durante il percorso a respirare e fare un pò di stretching... Fai tutto quello che ritieni giusto

    La corsa è l'unica tecnica per essere in perfetta armonia con il proprio corpo....

    Spero di essere stato di aiuto

  • 1 decennio fa

    Allora: comincia gradualmente magari ogni 2 giorni fai 10 minuti in legera progressione abbinando una serie di scatti(o allunghi) fai molto streching con un paio di addominali e prova a fare qualche flessione se non ti riesce prova sulle ginocchia è più facile;

    poi dopo 2 o 3 settimane aumenti a 15 minuti sempre con lo stesso programma abinato; poi ogni 2 3 settimane aumenti fino a 25 minuti che sono un bel tempo. Per correre portati uno scaldacollo o una sciarpetta corta(perchè se è lunga è facile che si disfaccia e ti dovrai fermare e .... ) una maglietta aderente a maniche lunghe con sopra una felpa o un giubbetto della tuta pantaloni semplici preferibilmente di cotone larghi sono molto comodi e ti tengono caldo, infine un paio di guanti se hai proprio freddo...

    PS mi aiutate http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ag...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.