Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Repulsione dopo l'atto sessuale?

E' normale nei confronti di una donna subito dopo averci fatto sesso in modo anche appagante e soddisfacente, provare un senso di freddezza, nausea, repulsione e voglia di non vederla più?

16 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Stai descrivendo solo il maschietto medio quando fa l'amore con una donns di cui non è innamorato. Non vede l'ora che sbologni!

  • 1 decennio fa

    l'uomo su questo lato è un pò una bestia... certo che parlare di repulsione forse è eccessivo. dopo l'amplesso cala il desiderio e quindi c'è minor attaccamento nei confronti della donna. se c'è amore non dovrebbe succedere nel modo che dici tu, se non c'è potrebbe essere anche fattibile ma sinceramente nausea e repulsione...mi sembra eccessivo

  • 1 decennio fa

    Può accadere quando si fa sesso senza un coinvolgimento sentimentale...

    Sicuramente non è bello......

  • 1 decennio fa

    Probabilmente capita a chi ha rapporti occasionali,senza provare per lei niente di piu che pura attrazione ormonale(neanche fisica) Dopo l'atto,dal momento in cui ti sei scaricato,sopraggiunge il senso di ribrezzo,perchè per lei non provi nulla e sei del tutto insoddisfatto di aver avuto rapporti con una persona che forse non ti piace nemmeno poi tanto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Questo accade quando quella persona non si ama,è un comportamento errato,però ciò lo fa l'individuo che l'ha usata solo a scopo di piacere,un conto è farlo perchè tu quella persona la ami,un conto è usarla.

    Oggi la donna è considerata un oggetto dall'uomo,per l'uomo che la usa per il sesso,l'unica bellezza che vede in lei è solo il piacere.

  • 1 decennio fa

    La tua descrizione coincide perfettamente con l' esperienza fatta con una prostituta, è in questo modo che tratti la persona con cui hai fatto sesso. E' sempre stato così? Il tuo mi sembra quasi l' atteggiamento di uno che ha sofferto molto per amore e in questo modo cerca di far pagare le sue frustrazioni. La cosa più bella che ti possa capitare è trovare una persona che ti susciti amore oltre che attrazione, vedrai che dopo l' atto sessuale avrai voglia di tenertela stretta tra le braccia con tenerezza. Non ti avvilire, succederà!

  • 1 decennio fa

    se e del sesso si se e amore no

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ammazza! A me nn è mai successo...ho sempre provato almeno simpatia...mai repulsione, nausea ecc...

  • 1 decennio fa

    una volta soddisfatto l'istinto, non rimane niente altro.

    più che altro mi sembra molto triste, e se questa persona sei tu, ci rifletterei un attimo.

    se non riesci ad innamorarti, ma neanche ad avere un minimo di rispetto per la donna che comunque ti ha donato qualcosa di bello e di importante, qualche problemino di autostima ce l'hai...

  • 1 decennio fa

    Visione problematica dei rapporti e delle relazioni...c'è sempre una causa così come il dovere di capirla...

  • 1 decennio fa

    scusa ... io sono donna e magari non accetti la risposta..

    ma se provi queste emozioni negative è meglio troncare subito sul nascere.. che brutto!!! ti sta molto antipatica la signorina evidentemente.

    non è corretto per lei e nemmeno per te.

    chiudi!!!

    e bom!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.