Ferrari ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

COME SI FA LA CIOCCOLATA????

come quella dei bar ingredienti e ricetta

10 pnt e 5 stelle al migliore

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    io per preparare della cioccolata calda bella densa uso cacao amaro perugina dello zucchero e poi il latte...se vuoi ci matti della vaniglia per darle un sapore diverso...

    ci metto zucchero e cacao e lo mescolo poi dopo nel momento in cui ho acceso la fiamma comincio ad aggiungerci il latte...e per farlo diventare denso basta farlo giungere ad ebollizione...continuare a girare e continuare con l'ebollizione e vedrai ke diventerà densa come vuoi tu ...se no ti do un'altra ricetta data da uno chef..

    Dunque, prendi duce cubetti di ciollolato FONDENTE ( in totale circa 150gr ), metti a sciogliere a bagnomaria . Quando si sarà sciolto aggiungi i semi di vaniglia, raschiati dalla bacca. Se ti pice puoi mettere anche un pizzico di cannella, ma SOLO UN PIZZICO . Solo per gli amanti un cucchiaio di ruhm o di wiski . Amalgama al cioccolato due cucchiai di cacao in polvere , poi 3 cucchiai di zucchero e mescola delicatamente. A questo punto versaci sopra la parte liquida : 300ml di latte e 100ml di acqua . Mescola continuamente e porta ad ebollizione . Ora c' è il passaggio più importante .

    Prendi della fecola di patate ( oppure dell' amido di mais ) , te ne serviranno 3 cucchiaini da caffè x ogni 500ml di liquido . Quindi versa 100ml di acqua fredda in un bicchiere ( è la parte liquida che manca ), mescola con 3 cucchiaini di fecola di patate. Devi girare bene con molta energia, la fecola si attacca sempre sul fondo del bicchiere. Ora, sempre girando bene l' acqua nel bicchiere, versa contemporaneamente quest' acqua nella cioccolata , devi sempre mescolare continuamente. Fai tutto a fiamma bassissima, vedrai che appena verserai il composto con la fecola la cioccolata comincerà ad addensarsi, quindi spegni.

    Il thermos...non so, ma credo che sarà ugualmente buona, si dovrebbe mescolare un po'.

    Se non dovesse essere densa quanto tu vorresti, ti basterà aggiungere 2 cucchiaini di fecola in 2 dita di acqua fredda, sempre in un bicchiere, e versare sopra la cioccolata calda come ti ho detto prima.

    Se volessi dare un tocco magico, sostituisci 100ml di acqua con 100ml di crema di latte (panna fresca), ma viene un po' pesantuccia

    ciauzzzzzzzzzz

  • 1 decennio fa

    incominciamo col dire che quella dei bar, a parte rari casi, non è cioccolata calda bensì cacao caldo.... la differenza principale sta nel fatto che nella cioccolata si usa la tavoletta mentre nel cacao la polvere del suddetto. non si può neanche discutere quale sia la migliore...

    eccoti la ricetta:

    per 4 tazze

    180 gr di cioccolata semiamara (min.50% di cacao)

    400 ml di panna liquida fresca

    vaniglia

    cannella

    panna appena montata

    a bagno maria, fate sciogliere il cioccolato finchè è ben liquefatto. versate poco a poco la panna e, mescolando continuamente, portate ad ebollizione per un paio di minuti. all'ultimo momento aggiungete un pizzico di cannella e una goccia di vaniglia (se volete potete mettere l'anima di un baccello di vaniglia a far macerare nella panna). versare nelle tazze e adagiare una presa di panna montata sopra la cioccolata.

    alcuni aggiungono, durante l'ebollizione, uno o due cucchiai di zucchero di canna. io trovo che la cioccolata debba essere un pò amara e, se proprio volete un gusto un pò più dolce, aggiungete dello zucchero alla panna montata.

    Bon Apetit!

  • 1 decennio fa

    i bar usano quella in busta devi solo controllare la cottura e non lasciarla liquida se usi il cacao amaro è meglio altrimenti usa il ciobar aumentando la dose di una busta e la scia cuocere di più.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ingredienti per 1 : per ogni tazza di cioccolata: 1 cucchiaio da brodo colmo di cacao amaro in polvere della migliore qualità, 2 cucchiai da brodo di zucchero, 1 cucchiaino di farina bianca 00, 1 pizzico di cannella in polvere, 250 ml di latte intero.

    Preparazione: mettete tutti gli ingredienti, tranne il latte, in un pentolino d'acciaio e con un cucchiaio mescolate fino ad omogeneizzare il tutto. Se il cacao presenta grumi, pigiateli.

    Versate a freddo, il latte, un cucchiaio per volta e mescolate fino a farlo assorbire. Fate questa operazione per una decina di volte. Qunado l'impasto si sarà sufficientemente imbevuto, divenendo di un bel marrone scuro e lucido, allora potete versare il resto del latte e continuare a rimescolare finchè non si sia tutto ben diluito. Quando il composto non presenterà più grumi potrete metterlo sul fuoco lento.

    Non abbandonate nemmeno per un secondo il vostro pentolino e non smettete mai di rimescolare. Dopo una decina di minuti il vostro composto dal tipico colore marrone-rossastro comincerà a divenire meno fluido, perchè la farina e il cacao cominciano a legare con le proteine del latte . Ora dovrete insistere un po' di più "grattando" il fondo della pentola, perchè in questa fase il composto tende ad attacare un pochino. Nei prossimi cinque minuti la cioccolata comincerà a ribollire leggermente e a condensarsi ancora di più. Spegnete e versate in tazza.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Cacao in polvere, latte e cuocere a fuoco lentamente, girandola con un cucchiaio. Quando é ben sciolta, spengere il fornello e servila in una tazza.

  • 1 decennio fa

    Metti in un pentolino alcuni cucchiai di cacao in polvere e altrettanti di zucchero, secondo i tuoi desideri. Si impara con l'esperienza, ma per 1/4 di acqua o latte comincia con 4 cucchiai colmi di cacao e 4 di zucchero. Altro zucchero lo puoi aggiungere durante o a fine cottura.

    A secco con un cucchiano amalgamali bene e rompi eventuali grumi.

    Comincia ad aggiungere acqua o latte (secondo i gusti) un cucchiaino alla volta finchè non è assorbito e non si forma in fondo al pentolino una crema densa e senza grumi.

    Aggiungi quasi tutto il liquido e mescolando su fuoco medio porta a bollore. Se necessario aggiungi liquido.

  • 1 decennio fa

    I bar credo usino quella in busta, ad esempio quella cameo, io uso quella, basta aggiungere 125 ml di latte e mescolare sempre per non formare grumi....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    prendi una busta di cacao amaro lo svuoti in un vaso di vetro aggiungi 4 cucchiai di fecola e 4 di zucchero e mescoli

    quando ti serve consideri 1/1.5 cucchiai a testa e una tazza di latte.

    nel pentolino metti la miscela,aggiungi piano il latte mescolando poi porti quasi ad ebolizione

    con zucchero e fecola la puoi rendere +o- dolce e densa

  • Anonimo
    1 decennio fa

    allora io la faccio in due modi...

    cacao farina e zucchero oppure cacao farina e fecola di patatee naturalemnte il latte e due cucchiai di ogni ingrediente!!!

    fidati è buonissima!!!

  • 1 decennio fa

    cacao in polvere + latte + zucchero

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.