promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

le ragioni dei fumatori?

una tira l'altra ed è finito l'ennesimo pacchetto...

mentre aspirate cosa percepite,sentite a livello non solo sensoriale ma anche psichico...........

Aggiornamento:

di colpo tutti non fumatori?dove sono finiti i fumatori incalliti?

Aggiornamento 2:

inutile dire che i pollici versi che non,non sono i miei

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    MA...IO FUMO UN 10 SIGARETTE DI MEDIA E VOGLIO SMETTERE...STO INIZIANDO A PENSARCI SERIMENTE E SO CHE è UNA QUESTIONE PSICOLOGICA è BASTA PERO, QUANDO PENSO A COSA FARO SENZA SIGARETTA ALLA FERMATA DELL AUTOBUS,DOPO UN BEL PAIO DI BIRRE,DOPO I PASTI,IL CAFE MI VIENE QUASI UN SENSO DI MANCANZA!COME SE DA LI IN POI MI MANCHERA QUALCOSA CHE MI HA FATTO COMPAGNIA..

    IL GUSTO DELLA SIGARETTA è STATO SECONDO ME STUDIATO A TAVOLINO ..è UN MISTO DI CICCA SPENTA E CENERE CHE TI INVADE LA BOCCA A OGNI NUOVO TIRO..

    L IPOCRISIA DELLO STATO è ALLUCINANTE

    DEVO SMETTERE DI FUMARE...sempre dopo questa sigaretta!!

    ..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Eccomi: fumatrice incallita!

    Mi sono accesa una sigaretta per risponderti. Aspetta che controllo....

    La sigaretta provoca una sensazione di benessere, anche se a volte brucia la gola, ma è un bruciore benefico, strano a dirsi. Poi occupa le mani, che per noi fumatori incalliti è un must.

    Questa sensazione di benessere, di riempimento, è non solo fisica ma anche psichica. Ti senti invadere da questo fumo caldo, da questa sostanza avvolgente, da questa droga (è proprio così: è proprio una droga, ed in quanto tale dovrebbe essere proibita), e ti senti meglio, ti senti bene. Non so neanche descriverti quanto dolore può dare una crisi d'astinenza.

    Ma sarebbe meglio sempre non fumare!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • ozzy
    Lv 5
    1 decennio fa

    la mia motivazione è un pò strana... sono una fumatrice consapevole e quasi mi ci diverto... fumo quando sono nervosa o incavolata o al contrario quando sono felice, contenta. quando sono incavolata fumo con la consapevolezza che mi fa male e la fumo apposta perchè mi fa male (autolesionismo). quando sono felice invece fumo perchè dico "ah capirai che mi fa una sigaretta!!! felice come sono!" ... generalmente è un vizio nato da un lontano periodaccio... ora fa parte di me, anch'io confermo il gesto di tenere qualcoa in mano, mi capita che quando bevo un succo di frutta tengo la cannuccia come una sigaretta, è un gesto automatico....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    io nn fumo..e secondo me è solo una xdita d salute e $

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    fumare alcune sigarette al giorno 5 o 6 non fa male, esagerare fa molto male, ma nessuno dice: quando camminiamo per strada per qualche ora,nel traffico cittadino, quanti pacchetti ci fanno fumare, ma non possono dirlo, altrimenti addio auto e voti.ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Se tutto avesse una spiegazione razionale sarebbe una noia pazzesca... fumiamoci su

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io ho smesso di fumare perchè il fumo fa male ed è da stupidi rovinarsi la salute lo stato non le abolisce perchè ci guadagna per quanto riguarda la tua domanda fumare era per me un modo per calmare lo stress mi sentivo più rilassata ma ho scoperto tanti altri modi per risolverlo tipo 1oretta di yoga :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Perchè il gioco vale la candela

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.