Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

gli utensili da cucina in legno, che vengono intrisi di unti, aromi vari, detersivi, li considerate igienici ?

11 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Gli utensili in legno non sono il massimo dell'igiene perchè il legno è un materiale assorbente e l'acqua stessa che vi rimane sviluppa batteri così come in qualsisi altro utensile non di legno. Inoltre essendo assorbente dovremmo usarne uno per ogni pietanza per non confondere i sapori. Inoltre assorbono anche il detersivo con cui vengono lavate e questo non è certamente il massimo anche se non è mai morto nessuno.

    E' sicuramente meglio usare quelli in palstica (melamina) che non assorbono e quindi non rilasciano odori nè sapori nè residui di detersivo.

    Per quanto riguarda chi dice di mettere gli utensili in legno in lavastoviglia, è un'abitudine sbagliata e qualsiasi rivenditore di utensili e libretto di istruzione di lavastoviglie lo sconsiglia proprio perchè il legno assorbe, inoltre l'asciugatura li rovina e li rompe.

    Anch'io sono del parere che troppo igiene fa male, ma se penso che in un ristorante o semplicemnte a casa di amici usano posate in legno e assagiano con queste, ecco non lo trovo neppure minimamente igienico, quindi meglio la plastica.

  • 1 decennio fa

    in casa mia li usiamo sempre e siamo tutti vivi e in salute.

    l'eccesso di sterilità fa ammalare più della sporcizia.

  • 1 decennio fa

    Qualsiasi strumento da cucina, se non ben lavato, può diventare anti-igienico. Rispetto alla plastica, il legno tende ad assorbire gli odori del cucinato che nel tempo possono dare fastidio, (nonostante la pulizia minuziosa); quando ciò accade, allora vuol dire che è arrivata l'ora di comprarne un altro.Ad ogni modo io uso solo strumenti in legno, non rinuncerei per nulla al mondo a quel retrogusto di legno, quando assaggio il sugo di pomodoro con il basilico..;-)

    Fonte/i: Scapolo impenitente, causa "resa dei conti", presto all'altare...
  • Anonimo
    1 decennio fa

    lavati e sciacquati e asciugati dopo l'uso,sottoposti ad alte temperature,

    non hanno mai fatto male a nessuno, se poi puzza perchè non pulito è un'altra cosa.

    li preferisco a quelli di plastica o che che con il tempo si ggraffiano e riducono.preferisco mangiarmi legno che plastica

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • mecl79
    Lv 6
    1 decennio fa

    Ciao, li uso molto ed avendo la lavastoviglie non mi pongo il problema sapendo che verranno disinfettati se li lavi a mano lasciali a bagno dopo lavati in 20cc di amuchina con acqua per 20 min

  • 1 decennio fa

    io non gli utilizzo propio . uso quelli in silicone-plastica.

  • 1 decennio fa

    Certi tipi di plastica possono rilasciare sostanze tossiche, il legno comunque è più naturale e se lavo subito non mi puzzano nemmeno... ciao!

  • 1 decennio fa

    assolutamente no!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    si nn sono proprio igienici,usi quelli in plastica da ikea ciaooooo

  • Bonnie
    Lv 7
    1 decennio fa

    si, lo sono molto di più di diverse plastiche...

    basta averne cura e lavarli almeno una volta al mese con sapone di marsiglia per almeno 5 minuti sfregando con una spazzola a setole di plastica....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.