Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoFotocamere · 1 decennio fa

fotografia obbiettivi?

Salve volevo aver una delucidazione

con una macchina reflex

in modalità macro (da vicino insetti ecc ecc) quando si parla di obbiettivo 1:1o 1:2 quali sono le differenze?

poi la differenza tra teleobiettivo e obbiettivo?

3 risposte

Classificazione
  • amos
    Lv 4
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    le macchine reflex per funzionare hanno bisogno di un obiettivo. Gli obiettivi, intercambiabili, si dividono in due famiglie:grandangolari e teleobbiettivi: i teleobiettivi svolgono una funzione opposta a quella dei grandangolari, si usano cioè per isolare una porzione della scena da fotografare, avvicinandola e ingrandendola. Avrai notato che gli obiettivi tele (o teleobiettivi) sono più lunghi degli altri obiettivi perchè hanno una distanza focale (distanza fra il centro della lente e la pellicola o il dispositivo digitale) magggior mentre il campo visivo è più ristretto(pensa ad un triangolo isoscele con l'altezza sempre più lunga: la base può darti l'idea del campo visivo dell'obiettivo: basta mantenere lo stessso angolo al vertice) se fai uno schema riuscirai a capire meglio.

    I grandangolari invece al contrario sono cortissimi però montano lenti molto convesse che abbracciano una visione maggiore. Con i grandangolari molto spinti avvviene una deformazione dell'immagine:

    Un particolare tipo di teleobiettivi sono quelli per la fotografia macro (fiori, insetti)

    Tieni conto che tutti gli obiettivi moderni sono zoom cioè cambiano lalunghezza focale. Basta un solo obiettivo per andare da una funzione grandangolo ad una tele: Ciò a discapito della nitidezza dell'immagine: Le migliori fotografie in assoluto, dal punto di vista ottico si hanno con gli obietttivi fissi: In altre parole nessuna macchina moderna può battere in nitidezza le antiche macchine fotografiche dei pionieri del West!Ma quante possibilità oggi si hanno : se ti prende la passione non te ne staccherai più. Ti basta una Nikon D(la D indca digitale)40 e due obiettivi un 28/50: e un 70/200per fare magnifiche foto!

    Avrai capito che intorno al 50 c'è il rapporto 1.1 cioè non si ingrandisce (come con i teleobiettivi) nè si rimpicciolisce come con i grandangolo! Ti ho dato delle spiegazioni molto approssimative data la vastità dell'argomento. D'altra parte hai centrato il cuore della fotografia: chi fa la fotografia è l'obiettivo non il numero di pixel (che è un altro complesso argomento)Quindi è doveroso capire come funziona un obiettivo.Vai a sito<www.abc-fotografia.com >e studiati bene il funzionamento di un obiettivo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    http://ikoart.forumfree.net/?t=34618423

    vedi se capisci come funziona la storia del rapporto di riproduzione [ che in poche parole rappresenta la differenza di dimensioni tra la realtà e quello che appare sul SENSORE/PELLICOLA ] ; )

    teleobiettivo è un tipo di obiettivo: generalemnte tutti gli obiettivi con lunghezza focale superiore ai 50millimetri viene considerato "tele", insomma, tanto per cambiare significa ben poco se non utilizzato in un contesto ben specifico

    @amos: potevi risparmiare la fatica di scrivere ; )

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • mino79
    Lv 6
    1 decennio fa

    obiettivi sono tutti qulli che si montano sulla macchina, che sono grandangolari, normali e teleobiettivi.

    In macro 1:1 significa che il soggetto risulta nella foto con la stessa dimensione che ha nella realtà; 2:1 significa che sarà grande la metà.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.