Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

delica ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

mi consigliate ricette di salse gustose accompagnate da piatti specifici e ricette strane per fare le verdure?

ho una cena con amici il prossimo sabato ma 4 d loro sono vegetariani quindi volevo qualche idea per preparargli le verdure in modo originale e carino, e volevo anche fare delle salse da gustare con dei piatti o semplicemente spalmandole su una fettina di pane. le salse non devono essere necessarimante vegetariane xke alla cena ci saranno anche altri a cui piace la carne! :)

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    hai mai provato la salsa verde piccante(è perfetta da accompagnare all’arrosto di carne e al roast-beef oppure da spalmare sui crostini pane come antipasto).ecco la ricetta

    100 gr di mollica di pane

    Aceto

    Prezzemolo

    Capperi

    30 gr di olive verdi

    Olio extravergine di oliva

    La mollica del pane la metti in ammollo nell’aceto, poi strizza il pane e lascialo da parte.pesta i capperi e il prezzemolo fino ad ottenere una crema omogenea, aggiungi le olive verdi e continua a pestarle nel mortaio fino ad avere una pasta densa e uniforme.

    Versa la crema in una ciotolina e aggiungi circa mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva, mescola bene e aggiungi un cucchiaio di aceto. Unisci la mollica di pane e mescola energicamente fino ad avere una crema.

    ecco anche la ricetta per preparare una deliziosa salsina a base di capperi tritati e limone, può essere servita con il pollo arrosto o lessato o anche spalmato sui crostini o sulle fettine di pan carrè come antipasto.

    50 gr di farina

    Una tazza di latte

    Sale

    Pepe

    30 gr di burro

    1 cucchiaio di capperi

    Un cucchiaino di succo di limone

    Prezzemolo tritato

    Mescola a freddo la farina con una tazza di latte il sale e il pepe. Versa il composto in un pentolino e metti sul fuoco. mescola fino ad ottenere una crema omogenea e morbida e se occorre aggiungi qualche cucchiaio di latte.

    Togli dal fuoco e aggiungi il burro, i capperi, che precedentemente hai tritato o pestate nel mortaio, e il succo di limone.

    Mescola bene e trasferisci il composto in una salsiera, cospargi di prezzemolo tritato e servite con piatti a base di pollo o con i crostini

    le verdure invece li puoi preparare grigliate,con un filo di aceto balsamico sopra,o bollite,ma l'altro ieri il cugino del mio raga è venuto a cenare da noi(è vegetariano)e cercando sul internet ho trovato queste tre ricette che i sono piacciute da matto.te le mando pure a te

    polpette di patate con cuore verde per 6 persone

    1 kg. di patate

    1 uovo

    2 albumi

    150 g. di formaggio erborinato, come Gorgonzola o Roquefort

    pan grattato q.b.

    olio da friggere monoseme (girasole, o arachidi o mais) q.b. q.b.

    sale e pepe q.b.

    Preparazione

    Cuocete le patate a vapore, oppure lessatele con la buccia. Pelatele mentre sono ancora calde, e passatele al passaverdura o allo schiacciapatate.

    Quando il passato di patate sarà freddo, salatelo, pepatelo leggermente e unitevi l’uovo.

    Con questo composto formate delle polpette ed inseritevi all’interno un pezzetto di formaggio. Richiudetele bene, in modo che il formaggio sia sigillato all’interno delle polpette.

    Passate le polpette negli albumi leggermente battuti e poi nel pan grattato. Mettetele a riposare al fresco per almeno mezzora.

    Friggetele in abbondante olio ben caldo. Servitele subito, ma attenzione,il formaggio all’interno potrebbe raggiungere temperature elevate.

    la torta di carciofi per 6 persone

    2 confezioni di pasta sfoglia

    3 carciofi

    3 uova

    3 cucchiai di grana grattugiato

    un cucchiaino di maggiorana

    burro 20 g

    olio extravergine di oliva

    sale

    pepe

    Preparazione

    Pulite i carciofi: tagliate il gambo, eliminate le foglie dure esterne, poi tagliatelo a metà e rimuovete la barba e le spine interne.

    Lavateli e tagliateli a spicchi, poi metteteli in un tegame con abbondante olio.

    Fateli cuocere per una decina di minuti, cercando di rigirarli delicatamente.

    Intanto scaldate il forno a 180°.

    n una terrina sbattete le uova, aggiungete il grana grattugiato e la maggiorana, poi salate e pepate a vostro piacimento.

    Una volta che i carciofi saranno cotti, spegneteli e lasciateli raffreddare, poi uniteli alle uova sbattute, mescolando bene.

    Foderate con la pasta sfoglia una tortiera rotonda e versatevi dentro le uova con i carciofi.

    Praticate un foro sulla seconda sfoglia e usatela per coprire la torta.

    Sigillate i bordi con cura e infornate per 20 minuti a 180°.

    La pasta sfoglia Buitoni è una di quelle che consiglio per la realizzazione di questo piatto.

    e come secondo il tortino di zucchine (dosi per 4 persone)

    6 zucchine

    3 uova

    4 cucchiai di parmigiano grattugiato

    4 cucchiai di farina

    8 cucchiai di latte

    3 cucchiai di olio extravergine di oliva

    sale q.b.

    Preparazione

    Spuntate le zucchine già lavate e asciugate e grattugiatele in modo abbastanza grossolando aiutandovi con la mandolina. Mettetele in uno scolapasta, salatele e lasciate che perdano l’acqua, per circa un’ora.

    Intanto in una terrina sbattete le uova con il parmigiano e l’olio e salate. Continuando a sbattere aggiungete anche la farina, facendola cadere dal setaccio.

    Una volta che le zucchine avranno perso tutta l’acqua unitele nella terrina con le uova sbattute e amalgamate bene. Imburrate una pirofila o foderatela di carta da forno, versatevi il composto di uova e zucchine, decorando la cima con fettine intere, e infornate per circa mezz’ora a 200°.

    Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

  • 1 decennio fa

    su http://www.amoreepsiche.it/ trovi un sacco di ricette facili e gustose abbinate pure ai vini....prova li..

    spero possa esserti utile

    ti consiglio di usare un gadget gratuito di google. Vai qui

    http://www.google.it/ig/directory?hl=it&url=www.am...

    clicchi su aggiungi e se vai su google.it

    avrai le ricette in tempo reale in maniera veloce e gratuita ed avrai sempre mille idee a portata di mano secondo me è molto buono!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.