Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

°§Datzu§° ha chiesto in SportArti marziali · 1 decennio fa

...durante un combattimento...?

...un combattimento nella vostra modalità preferita, regole o non, armi o non armi...vi accorgete che state quasi per perdere...al vostro avversario basterebbe un colpo per mettervi k.o....il vostro sudore si mescola col sangue...le ferite esterne non fanno male come quelle interne che vi sta provocando.... come vi giocate l'ultima tecnica? cosa fareste?

saluti

15 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Non mi ci sono mai trovato ne' probabilmente mi ci trovero' mai, semplicemente perche' vincero' prima. Ma anche ammesso e nn concesso che cio' possa verificarsi (sempre per assurdo eh..) quel particolare momento e' il momento in cui si DEVE conservare una calma glaciale in quanto la probabilita' di sopravvivenza e' al 50% per ambedue..si tratta solo di riuscire ad afferrare quello 0,001 % in piu'....semplice no? ;o)

    Fonte/i: ..intuito animale..
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Eheh.... bella domanda.... userei la tecnica migliore, anche se perdo, lo faccio con onore, come ha detto colui che dimora sopra di me...

  • 1 decennio fa

    Dipende tantissimo da cosa posso ancora utilizzare per attaccare e da cosa m'ha messo fuori uso (ginocchio? mani?)... fatto sta che concentrerei tutte le energie rimaste in un' unica tecnica/colpo.

  • 1 decennio fa

    l'importante e mantenere la calma ed evitare almeno di cacarsi addosso!

    sconfitto si ma con onore!

    ;)

  • auri
    Lv 6
    1 decennio fa

    se la vittoria è nel suo di fodero sono morta ... potrei però provare a rendere vicino ciò che è lontano .. la probabilità e una su un milione e nella mia arte si esclude che il proprio avversario (con la vittoria già nel suo fodero) abbia una simile distrazione...

  • 1 decennio fa

    in ke senso come mi gioco l'ultima tecnica...?

    fino a ql momento ho già combattuto come se fosse stata sempre l'ultima tecnica.

    dipende da qnt razionalità mi è rimasta...a volte l'istinto animale prende il sopravvento,e mica sempre fa in modo ke ci si tiri fuori dai guai eh,anzi,direi ke spesso ci fa ma fare delle belle bischerate...

    ho dovuto difendermi 3 volte in vita mia,una da un delinquente e 2 da teste a pinolo,ma il pensiero "sto x perdere"non mi ha mai sfiorato,ma no xkè fo uin zù,solo xkè in quei momenti tempo x pensare non ricordo di averne avuto.

    Fonte/i: su su walter,si fa pe' ruzzare,tu lo sai:-)
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Annullo la mia guardia, e con tutta la disperazione

    gli corro contro e proprio all'ultimo gli sparo un calcio alla tempia.

  • Hisoka
    Lv 4
    1 decennio fa

    E' difficile rispondere perchè in una situazione del genere non mi sono mai trovato, è difficile arrivare fino a questo punto...però probabilmente mi "fingerei" vulnerabile per cogliere l'avversario di sorpresa.

    Questo però lo dico mentre sto scrivendo seduto al computer...se fossi nel vivo del combattimento probabilmente mi affiderei all'istinto.

  • 1 decennio fa

    spero nell'antico ma sempre utile colpo-della-domenica

  • 1 decennio fa

    ok , sono sul ring e sono tre riprese che mi stà massacrando , i giudici hanno un 20 a 0 sui cartellini , mi hanno già contato due volte , è già stato richieso il parere del medico per farmi continuare o no per un taglio sanguinante al sopracciglio , sono sfinito , mi aggrappo a lui e lego per interrompere il ritmo e riprendere fiato , sputo il paradenti e sono altri 10 secondi di respiro.

    Ho già provato in tutti i modi ma trovo sempre un muro , praticamente non l 'ho toccato.

    O trovo il modo di stenderlo , e stenderlo bene , o è fatta.

    Abbasso le braccia per sfidarlo , schivo con il busto i suoi colpi e su un suo destro , uso la torsione fatta per schivare ( gamba busto spalla sx " carichi " ) per rientrare come una fionda con montante sinistro al fegato seguito da un corto gancio destro alla mascella.

    Due colpi di " prepotenza " ovviamente scagliati con lo scopo di far esplodere.

    Una cosa è quasi certa in piedi ci resta uno solo , speriamo di non essere quello orizzontale.........

    Fonte/i: certo se avessi fatto uin zù avrei avuto vita più facile........
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.