Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

In linea di massima provate un senso di benessere o di insofferenza nei vostri momenti di solitudine ?

Aggiornamento:

maikolpanigal, ti capisco benissimo. E' un pregio ovviamente, e molto più grande di quanto immagini..

15 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Benessere. Se dovessi stare sempre in compagnia di qualcuno, dubito che ne uscirei sana. Divento irascibile. Questo non vuol dire che non ho amici o che sono sola, ma almeno mezz'ora al giorno mi serve.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    decisamente un senso di benessere - a volte mi preoccupo di essere così asociale, non è che non ho amici, sto con la gente tutto il giorno, si esce , si fa festa, si studia, lavora - però se devo scegliere tra stare solo o uscire preferisco la prima - ha fatto anche vacanze da solo, se potessi starei solo per giorni, poi magari mi stuferei ma non saprei dire, fin'ora sono stato solo anche per piu di un mese e non mi è dispiaciuto affatto. in compagnia di me stesso. io non mi stufo mai di me. sarà un pregio?

  • In linea di massima provo un senso di benessere e di pace nei momenti di solitudine, che sono tanti perche mi sono trasferita in Trentino da sola e la mia famiglia vive tutta nel Lazio. Ma io ho una forma di autismo, la sindrome di asperger e quindi non so se posso fare testo

  • ... benessere...

    ... serenità...

    ... la Solitudine è per me Maestra e Ristoratrice...

    ... ciò nulla toglie al fatto che amo essere "circondata" dall' Amore dei miei cari...

    ... ma la mia indole è solitaria...

    ... ho bisogno di immergermi nei miei spazi e lasciare che nel silenzio i miei pensieri possano vagare...

    ... che la mia Anima possa assorbire l' energia che arriva...

    ... Tu, mio sensibile Omonimo, puoi capire, vero?

    ;)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    dipende, se sono da sola a casa mia sto bene; se m trovo per strada non mi fa piacere.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    .... vivo su una montagna sperduta!!!

    Il mio vicino piu' vicino è a 500 mt, cerco di non frequentare nessuno, i parenti o sono morti o ci ho litigato.

    Eppure...... non c'è pace!!!!

    Sembra un porto di mare.

    Credo che la solitudine sia legata all'amore: chi ama non trova mai tempo per starsene un poco da solo!

  • 1 decennio fa

    insofferenza più totale.. e paura.. paura di restare solo.. e paura che succeda per sempre. dico questo ora, che non ho una lei accanto. fino a qualche mese fa c'era e stavo bene anche da solo, ma solo perchè sapevo di non essere solo nell'anima. ora la solitudine mi uccide perchè mi si affolla la testa di pensieri, di angosce.. e tutto questo non mi serve per crescere. già, sto riducendo tutto all'Amore. ma senza quello, credo, non siamo niente..

  • ..Benessere..Io nn sn mai sola..Me li prendo..Se mi prendo momenti di solitudine,quindi spengo il telefono,il pc,insomma..Tutto ciò ke mi collega al mondo esterno,è xkè la compagnia in quel momento non può ke crearmi sofferenza e nervosismo.

    Purtroppo in questo ultimo periodo sono tanti i momenti ke mi prendo un attimo di solitudine,di tregua dalla vita reale..Ho bisogno di sognare adesso.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io sto benissimo da solo...però questo è un periodo particolare...e io mi deprimo :. (

  • socia
    Lv 4
    1 decennio fa

    Dipende a volte sono tranquilla e sto bene, altre mi viene voglia di coccole e sono triste!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.