Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Belle, intelligenti e furbissime ... le bambine sono più furbe dei maschi?

[ Le bambine sono più sveglie dei maschi: non è un luogo comune ma il risultato di una ricerca scientifica che conferma come le ragazze riescano a raggiungere i propri obiettivi senza scontrarsi apertamente con le rivali. [Alessandro Bolla, 27 giugno 2008]

Un consolidato stereotipo prevede che i maschietti competano tra di loro, anche a suon di botte, per raggiungere un obiettivo, mentre le bimbe, più remissive, giocano con le bambole facendosi trascinare dagli eventi. Ebbene un recente studio condotto su ragazzi in età prescolare dimostra che le cose non stanno proprio così e che le ragazze, fin da piccolissime, sanno bene come ottenere ciò che vogliono, con un po’ di strategia e il sottile ricatto dell’esclusione sociale.

Joyce Benson dell’Emmanuel College di Boston ha diviso 87 scoleretti di 4 anni in gruppi di 3, tutti dello stesso sesso. Ogni trio ha ricevuto in regalo 1, 2 o 3 animali di pezza altamente desiderabili per i bambini.

I gruppi di maschi e femmine si sono comportati allo stesso modo quando sul piatto c’erano 2 o 3 pupazzi. Le cose sono cambiate quando tutto il terzetto doveva contendersi un unico pelouche. I maschi si sono dimostrati aggressivi nel chiedere il giocattolo ai compagni, arrivando a litigare tra loro strappandoselo di mano.

Gioco anch’io? No, tu no

Le bimbe invece hanno dimostrato la tendenza a punire l’amichetta che in quel momento aveva il pupazzo tra le mani, esclundendola dai loro giochi e arrivando a nascondersi da lei, isolandola.

Secondo Benson questo spiega, almeno in parte, le gelosie che le ragazze hanno nei confronti delle amiche, molto più marcate di quelle che si evidenziano tra maschi.

Secondo Melissa Emery dell’Università del New Mexico questo studio conferma come le ragazze siano più furbe e sottili dei maschi: evitano lo scontro diretto e si coalizzano per ottenere il risultatato. ]

Riferimenti: .. www.focus.it

Chi è d' accordo e chi no con questo studio e perché?

Una buona giornata a tutti!

Aggiornamento:

@ Juventus fan: la miglior risposta la metterò in votazione. Perché essendo donna potrei anche risultare di parte, così il problema è risolto.

L' intelligenza a mio parere cambia da persona a persona, e non da sesso a sesso. Quello che ho esposto è solo uno studio, tra l' altro fatto su bambini, perciò cercate di commentare in maniera meno velenosa se ci riuscite che nessuno vi sta attaccando e insultando.

Aggiornamento 2:

@Eddie: il titolo della domanda, altro non è che il titolo dell' articolo di focus.

Aggiornamento 3:

@ Sirio R: molto interessante la tua risposta. Concordo con tutto quello che dici. Una buona domenica anche a te!

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    E ' ormai noto che l'aggressivita' viene esaltata nei maschi ( quasi premiata ) mentre nelle donne viene punita . Al contrario i maschi vengono criticati e derisi se manifestano la loro parte femminile, addirittura c'e' chi li considera omosessuali, oppure se una ragazza manifesta l'aggressivita' la madre le dice" ti senti bene "? Tutto questo ha un prezzo , reprimere le proprie naturali emozioni, con tutte le conseguenze possibili ed immaginabili. Chi reprime le proprie emozioni vive male, quindi secondo me non fa un atto di intelligenza ,ma di sopino adattamento alle convenzioni. Sarebbe opportuno che le donne imparassero a manifestare una sana aggressivita' senza prevaricare ( il guerriero simboleggiato dalla TIGRE ) e i maschi a moderare la loro, che spesso e' uno stupido dispendio di energie inutile. Gli uomini inoltre dovrebbero imparare ad esprimere la loro parte femminile , integrata con quella maschile . Cara Ada io personalmente ho una prospettiva androginica che postula la compresenza di caratteristiche femminili e maschili nello stesso soggetto che devono essere amalgamate. Gli studi psicologia del profondo, la medicina naturale ( vedi agopuntura ) la biodanza , mi orientano in tal senso . Ciao Buona Domenica !

    Fonte/i: AUTOSTIMA AL FEMIMINILE E POTERE DI SEDUZIONE DI MARIA MENDITTO
  • 1 decennio fa

    Tra i ragazzi vince il più forte...(e mi sembra pure giusto) tra le ragazze invece vince la più stron.....za

    Sinceramente il modo in cui si comportano le ragazze a me fa davvero schifo

  • 1 decennio fa

    il fatto è che nel gruppo dei maschi si afferma il più forte.. e se qualcosa ricorrono alle botte e alle mani... mentre

    noi ragazze non ricorriamo a questo ma ci basiamo sui gesti, parole..

    e ci riusciamo perfettamente...

  • 1 decennio fa

    non trovo che le bambine siano più sveglie dei bambini,

    posso comunque capire che in base a certi schemi sociali talvolta erronei le bambine subiscano più imposizioni riguardo la educazione rispetto ai bambini

    questo le rende forse più aggressive tra di loro perchè hanno ricevuto un modello opprimente che le fa sentire male .,..e questa repressione che subiscono porta a sfogarsi con le più deboli che gli passano a tiro.

    Facciamo un ragionamento nella educazione di una bambina ci sono almeno in certi casi un 10% di divieti in più rispetto ai bambini..

    forse nello sfuggire da questa velata repressione le bambine agiscono agli occhi degli educaturi in modo "furbo" ma penso che se anche i bambini subissero delle repressioni analoghe reagirebbero anche loro in modo furbo per mantenere la propria personalità indipendetemente dalla serie di divieti spesso sciocchi di cui certe bambine sono oggetto.

    Percui si è svegli ad egual misura

    in base alla necessità.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Penso che qualsiasi studio fatto su 80 o 90 o 100 persone, qualunque risultato dia, di qualunque natura sia, non è rappresentativo, quindi è insignificante.

    Venendo allo studio che citi, io sostituirei il termine furbizia con "viltà".

    Non vedo il nesso con la bellezza di cui parli nella domanda e non vedo il nesso con l'intelligenza.

  • 1 decennio fa

    assolutamente no! v ritenete + brave di noi ma poi nn è vero niente non siete + intelligenti ecc...

    lo sò ke nn m metti cm mijor risposta è uguale!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.