Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 1 decennio fa

Condizionatore con pompa di calore, i consumi?

Utilizzando d'inverno un condizionatore con pompa di calore, i consumi di elettricità saranno molto alti, considerando che in media lo tengo acceso un paio d'ore al giorno, giusto per dare un pò di tregua al riscaldamento?

Aggiornamento:

Intendo dire che la caldaia l'accendo certo ogni giorno, anche perchè in bagno altrimenti si gela, quindi accendo prima il clima poi in un secondo momento quando si è fatto un bel calduccio accendo la caldaia, ho una casa per conto mio ma purtroppo è molto fredda per cui sono costretta ad accendere la caldaia ogni giorno, ma il clima è più rapido a scaldare.

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    si consuma poco, ma non ha senso... è sempre più economico il gas... quindi alza di un pio di gradi il termostato e tieni i termi accesi per più tempo... io il clima lo uso esclusivamente di estate sebbene abbiano la pompa di calore...

    per il bagno ho un termoventilatore elettrico ke scalda rapidamente e solo quando ne abbiamo bisogno (doccia e bagno, è una goduria farla con quel bel vnticello caldo) per il resto il termosifone è sufficente in bagno...

  • guarda se sono 2 ore al giorno sn circa 15 euro in piu in bolleta , nn ho kapito in che senso dai tregua al riscaldamento? se hai quello autonomo comunque la bolletta gas t'ammaza se sei freddolosa e la accendi sempre.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao, l,impotante che lo compri inverter , consuma veramente poco

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.