batteria del notebook?

Possiedo un notebook toshiba, vorrei saper se lo tengo collegato alla rete elettrica di casa tramite il suo trasformatore, bisogna rimuovere la batteria?????

Grazie a chi mi risponderà,10 punti garantiti

Aggiornamento:

ma bisogna toglierla quando è scarica completamente?????

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Le batterie dei notebook attuali sono di solito agli ioni di litio, ed e' meglio non lasciarle scaricare completamente, ma ricaricarle quando hanno ancora circa il dieci per cento di carica.

    Ci sono teorie controverse sul fatto di lasciarle sempre collegate oppure no ( le batterie al litio non soffrono del problema della "memoria".

    Io mi comporto cosi': la carico completamente, poi , visto che come quasi tutti utilizzo il portatile come fisso ( sono collegate due casse stereo amplificate, un mouse senza fili con relativa tastiera wireless, un HUB autoalimentato a otto porte, chiave internet USB, Masterizzatore esterno, Disco USB da 120 GB, disco esterno da 500 GB, chiave TV USB , chiave Bluetooh e.. qualcos'altro ..) , La batteria la tolgo, ma mi devo ricordare, circa una volta al mese, di utilizzarla fino al limite del 10 per cento, di ricaricarla e staccarla per un altro mese. Credo che sia una buona soluzione per mantenere la batteria efficiente. Due anni dopo , se utilizzo il portatile in mobilita', la batteria e' efficiente come all'inizio.

    Ciao e auguri.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    SI TOGLILA SENO SI BRUCIA

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.