Il tempo cura le ferite?

Il tempo cura le ferite. Pensieri si accavallano nella mia testa, il passato mi sembra sempre più lontano, ma mai così vicino. Inseguivo un sogno poi ho cercato di sfuggirgli, di sfuggire da me nascondendomi in un’altra testa, in un altro corpo, in altre dimensioni inventate ad hoc.

Ora tutto daccapo, 34 anni di vita in discussione come se fossi morta, come se stessi rinascendo.

Anni fa’ scrivevo: ‘Fare basta fare.’ Ora quello stato d’animo mi appartiene ancora di più, con nostalgia lo bramo, con rammarico lo ricordo, con forza rimbomba nelle mie orecchie, con insistenza bussa al mio cuore.

Stringo le dita della mia mano piene di sabbia che scivola schiacciata dalla pressione delle medesime, un giocoforza inevitabile, non una clessidra, non un contenitore, che trattenga. Poco mi resta nella mano, dei sassolini che vorrei disintegrare, trasformare in oro o meglio platino più raro.

Mi sono voltata, mi sono vista dall’alto, mi sono piaciuta ma stavo accontentandomi di me.

Pensavo di conoscere la mia parte più oscura ma ho scordato quella vera, quella più sensibile. Mi sono vista fuori, attraverso gli occhi della gente, mi sono vista dentro ascoltando la poesia che si ripeteva nella mia mente.

Aggiornamento:

L'ho scritto io

y!

Aggiornamento 2:

X CARLETTA... Ciao

la parte oscura è la mia parte negativa e perversa, la parte insicura e inconsapevole, la parte vera è ciò che sono, tutti, secondo me, passiamo la vita a capire chi siamo e, sempre secondo me, più siamo vicini, nel bene, alla nostra natura, possiamo usar i nostri talenti e raggiungere la consapevolezza per essere felici... ma potremmo passare la vita ad allontanarci da ciò che siamo, e prediligere la parte nostra oscura e maligna...

mi sono guardata e mi sono piaciuta, mi sono perdonata delle cose, ma mi stavo accontentando di me, sì, perché ritornando a volermi bene e stimandomi le cose intorno cambiano e si cambiano frequentazioni, si fanno delle scelte, ragionate, ma anche no... cambiando dall'interno si emana qualcosa di inattaccabile se si è forti sereni sicuri e consapevoli e positivi...

baci e auguroni

y!

6 risposte

Classificazione
  • Dreamy
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    L'importante è avere la forza di andare avanti, sempre, qualsiasi cosa accada.. Perché chi si ferma è perduto..

    Ti voglio trascrivere un pensiero secondo me molto bello che ho trovato su internet.

    Il titolo è: "Ricomincia".

    Se sei stanco e la strada ti sembra lunga, se ti accorgi che hai sbagliato strada...

    Non lasciarti portare dai giorni e dai tempi, Ricomincia.

    Se la vita ti sembra troppo assurda, Se sei deluso da troppe cose e da troppe persone...

    Non cercare di capire il perché, Ricomincia.

    Se hai provato ad amare ed essere utile, Se hai conosciuto la povertà dei tuoi limiti...

    Non lasciar là un impegno assolto a metà, Ricomincia.

    Se gli altri ti guardano con rimprovero, Se sono delusi di te, irritati...

    Non ribellarti, non domandar loro nulla, Ricomincia.

    Perché l'albero germoglia di nuovo dimenticando l'inverno, Il ramo fiorisce senza domandare perché, E l'uccello fa il suo nido senza pensare all'autunno.

    Perché la vita è speranza e sempre Ricomincia.

    Auguri per un felice Natale e un bellissimo 2009!!! ^^

    ..нαρρу киιgнт..

  • 1 decennio fa

    si e mi sembra che hai tutte le carte in regola per altro giro ..altra corsa (sdrammatizzo eh).

    Ben arrivata nel secondo ciclo :)

  • 1 decennio fa

    Continua così mai mollare mai accontentarsi di ciò che ti appartiene per averlo conquistato,mai farsi sommergere dal fango sporcarsi si ma venirne sempre fuori con classe.

    baci

  • ....Bella...

    E' vero il tempo cura le ferite...ma bisogna prima fare i conti con il proprio passato...e non è facile!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    pensavo di conoscere la mia parte più oscura ma ho scordato quella vera....strano.

    cosa intendi per oscura e cosa intendi per vera? spesso coincidono, e ciò che si vede negli occhi della gente a volte è solo il riflesso di ciò che gli altri pensano per noi......

    ed ancora più strano è che tu dica: mi sono guardata, mi sono piaciuta ma mi stavo accontentando di me.... da qualche parte c'è un errore e non credo sia una questione di sintassi.

    comunque, benvenuti pensieri.

    baci

  • 1 decennio fa

    è molto bella! è ciò che provi e sei riuscita a dirlo scrivendolo..brava!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.