differenza tra vasellina e lubrificante?

(nn so neanke se sn scritti bene),sono cose ke nn ho mai provato e ke lo farò........in qsti giorni....nn fate le solite battutine

Aggiornamento:

vi kiedo una risposta...nn vi kiedo ne risate ne battute stupide....boboboooooooo

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    I lubrificanti vaginali

    Il lubrificanti possono essere a base acquosa o in crema.

    Il lubrificante a base acquosa ha l'aspetto di gel trasparente, alcune volte inodore, altre con un odore gradevole, non unge e spesso contiene sostanze naturali che hanno un effetto emolliente e calmante come la Camomilla, la Malva e la Calendula, per prevenire irritazioni e bruciori nelle zone intime. Emblematico quello lanciato dalla Durex nella Famosa pubblicità

    http://www.durexstoreprodotti.it/flex/cm/pages/Ser...

    Il lubrificante in crema ha una funzione analoga, la sua efficacia è protratta più a lungo nel tempo, ma è sconsigliabile se si utilizza il preservativo.

    Il lubrificante quando si utilizza il preservativo

    Il preservativo è il miglior metodo anticoncezionale e una delle migliori protezioni contro le malattie sessualmente trasmissibili. Tuttavia, bisogna fare in modo che esso non si rompa nel corso dell'atto sessuale. Se la lubrificazione naturale non è del tutto sufficiente, come nel caso di penetrazioni anali o in caso di secchezza vaginale, la frizione con la mucosa può portare a rotture. In questi casi l’utilizzo di un appropriato lubrificante può risolvere il problema.

    Il preservativo è il miglior metodo anticoncezionale e una delle migliori protezioni contro le malattie sessualmente trasmissibili. Tuttavia, bisogna fare in modo che esso non si rompa nel corso dell'atto sessuale. Se la lubrificazione naturale non è del tutto sufficiente, come nel caso di penetrazioni anali o in caso di secchezza vaginale, la frizione con la mucosa può portare a rotture. In questi casi l’utilizzo di un appropriato lubrificante può risolvere il problema.

    Non bisogna utilizzare qualsiasi prodotto per lubrificare i preservativi. Infatti, la vaselina, il latte idratante e le altre creme cosmetiche aumentano i rischi di rottura dei preservativi, invece di diminuirli. I lubrificanti che contengono grassi devono essere evitati. Gli olii e altre materie grasse indeboliscono il lattice. Alcuni studi hanno dimostrato che queste sostanze riducono la resistenza del lattice fino al 90 %. Soltanto i gel lubrificanti solubili nell'acqua sono compatibili con i preservativi. Bisogna perciò scegliere prodotti che rechino la dicitura "idrosolubile", "solubile in acqua" o ancora "gel a base di acqua".

    La Vaselina, famosa come la Nutella nell’immaginario comune, è un miracolosa gelatina ottenuta dal petrolio per raffinazione. Brevettata nel 1859 dalla Chesebrough Manufacturing si presenta come una pasta cerosa inodore, principalmente usata in campo farmaceutico e cosmetico.

    Regina indiscussa tra i lubrificanti, la Vaselina facilita, neanche a dirlo, penetrazioni di vario genere ed è citata spesso per alludere al gesto simbolico che descrive volgarmente un certo tipo di “fregatura” (cliccando su “continua” c’è una vignetta esplicativa). Non va bene, nota bene, come lubrificante speciale per i preservativi perché deteriora il lattice.

    Ma non è tutto: oltre a far prevenire la decomposizione delle zucche di Halloween la Vaselina può essere impiegata in almeno altre 50 applicazioni, raccolte sotto forma di lista da eBeauty Daily. Qui di seguito un estratto interessante:

    # ammorbidisce labbra, cuticole, gomiti, piedi, ginocchia eccetera

    # spalmata sulla pelle prima di spruzzarsi il profumo, lo fa “attecchire” meglio

    # coadiuvante nel make up (ad esempio unita al rossetto crea un blush per le guance)

    # le celebrità, costrette a sorridre a lungo, pare se la spalmino sui denti per evitare che le labbra ci si apiccichino

    # addomestica ciglia e sopracciglia

    # applicata sui capelli mimetizza la doppie punte

    # usata per idratare i tatuaggi appena fatti (così lo usava 1 mia amica)

    # rimuove le tracce di trucco dai vestiti

    # ottima come dopobarba

  • 1 decennio fa

    mah scusa perchè ti serve? cmq se cerchi su wikipedia spiega che è un lubrificante usato per creme e prodotti cosmetici oltre che per moltissime altre cose ma non va bene con i preservativi perchè deteriora il lattice

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ihihihi!

  • 1 decennio fa

    beh in realtà la vaselina è un lubrificante di fatto ^^

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    La vaselina è un lubrificante, ma ve ne sono anche altri. La vaselina è a base oleosa, in genere sconsigliata da usare col preservativo perché potrebbe danneggiarlo, per cui si consiglia col preservativo di usare un lubrificante a base acquosa.

    Esistono dei lubrificanti a base acquosa della Durex, compatibili con l'uso dei preservativi, suppongo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.