Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

MARIOROSSI ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

Perchè gli uomini sono così restii a fare gli zavorrini ?

Mi spiego meglio...con "zavorrino" o "zavorrina" nel gergo dei motociclisti si indica il passeggero, in particolare si usa se è il tuo ragazzo/a. Io amo le moto, adesso guido una Monster, ma sto pensando di prendermi una Ninja. Comunque, non ho ancora trovato un raga che si faccia portare... Il mio vecchi moroso non ci voleva salire, perchè si vergognava (e infatti ci siamo mollati..)... Quello di adesso, usa la scusa dell'auto (che lui possiede), dicendo che è più comoda... Tante volte questa estate abbiamo litigato, io gli chiedevo di andare al mare in moto, ma lui inventava ogni scusa... Ma per me solo perchè cerano anche i suoi amici, e dopo si vergognava... Ma lo sanno tutti che a lui non piacciono le moto, e che io ne guido una, non capisco perchè dovrebbe avere questi comportamenti da bimbetto... L'unica volta che si è fatto portare, e quasi ho dovuto minacciarlo, poi ha tenuto il broncio per una settimana...Ora ci risiamo, per le vacanze voleamo andare in Francia con la nostra comitiva, fra cui alcuni miei amici motociclisti. Io glio ho proposto un bel viaggio in moto...Ma lui ha iniziato a borbottare, a fare discorsi su discorsi, in pratica si arrampicava sugli specchi... Mi spiegate questo blocco psicologico ? Perchè una ragazza non può portare il suo boy in moto ? Poi voglio vedere quando cambierò moto, almeno la Monster è comoda, con la Ninja starebbe aggrappato alla punta del codino...Meglio che ne approfitti ora, no ?

Mi aiutate ? Voglio anch'io il mio "zavorrino"....!

Aggiornamento:

Seriamente, come lo convinco ?

Aggiornamento 2:

Per annie

Stiamo inseme da poco più di sei mesi, non posso gia dargli l'ultimatum...

P.S. I pollici in giù non sono i miei.

Aggiornamento 3:

Per Beisuan V

Intanto, i soldi sono i miei, e ho il diritto di spenderli come voglio, non devo rendere conto a nessuno, nemmeno a lui...

E comunque siamo una coppia, e in coppia si fanno dei sacrifici... E un sacrificio è anche farsi portare in giro sulla moto della morosa, se quest'ultima ci tiene.

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    bah ti parlo della stessa cosa in termini "automobilistici"... e del perche' puo' succedere...

    spessissimo nella mia esperienza anche mi e' capitato di "preferire" di guidare in macchina anche se la donna si offriva di guidare.. e il fatto e' perche' solitamente l'auto era di mia proprieta' e non avevo fiducia nelle caratteristice e capacita' della donna in questione alla guida..

    la maggioranza in fatti delle donne o "odia" guidare e cerca sempre di evitare (perche' non gli piace.. non si sente portata etc)... oppure gli piace guidare perche' ha uno stile spericolato e prepotente..

    soliamene infatti passano spessissimo i limiti di velocita' (dalle mie parti).. tagliano la strada ai mezzi piu' piccoli.. non rispettano semafori precedenze e stop etc..

    e ovviamente quando l'uomo ha uno stile di guida piu' "responsabile" tende a spaventarsi di dare in mano il suo "mezzo" o di fare da passeggero ad una ragazza che guida in questo modo...

    quindi non e' per orgoglio e' piu' per timore di un'incidente..

    questa almeno e' la mia esperienza poi magari il tuo ex vedeva come una cosa poco da "duri" il farsi trasportare de te..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    digli che si può reggere alle tette :))

  • 1 decennio fa

    Se vuoi una risposta politicamente corretta ti dico che lui è in torto dato che uomo e donna sono uguali e che non c'è nessun motivo per cui dovrebbe mettere il broncio per una cosa del genere.

    La realtà però è un'altra.

    A qualunque uomo non piacerebbe farsi portare in moto dalla propria donna, perchè sminuisce e frustra il ruolo maschile di "dominanza" nella coppia. La cosa può non piacerti ma è così.

    Inoltre, tu pretendi che il tuo uomo metta da parte il suo orgoglio virile per accontentare un TUO capriccio (tanto più che lui ama la macchina: cos'è, tu non puoi rinunciare alla moto ma lui DEVE farsi portare da te?)

    Fossi in te mi farei un esamino di coscienza prima di giudicare così severamente il tuo uomo

  • Eheheheh, questa è da studi sugli uomini... ;)

    .

    In teoria non ci vedo niente di male, per un periodo ad esempio non avevo ancora la patente ed ero fidanzato con una con la macchina, le facevo da passeggero senza nessun problema. Forse in moto è diverso perchè fare lo zavorrino è davvero "mettersi nelle mani di qualcuno", e può essere vissuto come un atto di sottomissione, in questo caso lo giustifico.

    Se invece il motivo è dimostrare qualcosa agli amici...bè...è molto meno valido...

    .

    Quanto detto è riguardo allo zavorrino in generale. Io però mi chiedo: perchè è così forte il tuo desiderio di avere un paseggero? E non potete fare un po' e un po'? Poi non vedo molto demopcratica la decisione delle moto visto che a lui non piacciono...lui cosa vorrebbe fare? Porello, non è che lo comandi a bacchetta e farsi portare in moto da te sarebbe l' "umiliazione definitiva" come appendersi la lettera scarlatta S di sottomesso?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Digli che tu non sopporti i maschilisti,che credono che stare seduti al posto di dietro di una moto guidata da una ragazza sia poco virile, e che il fatto che sia un vero uomo si vede da un comportamento maturo e non condizionato da pregiudizi arcaici.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    se vuoi ci vengo io con te

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.