Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 1 decennio fa

dai...sorelle smith..vera la storia?

Una ragazza incontra un ragazzo su messenger.

Crazy1 86: hey baby!!!

HotAndSpicy: uhm…chi sei??

Crazy1 86: il tuo ammiratore segreto!!!!!

HotAndSpicy: oh davvero?! Dai smettila di dire bugie! Chi sei???

Crazy1 86: Ti amo dalla prima volta che ti ho guardata negli occhi…

Crazy1 86: Ti penso ogni giorno…sei il mio sogno divenuto realtà…

Crazy1 86: Ci siamo incontrati una volta..ma mi sa che non ti ricordi di me…

Crazy1 86: Mi sono tagliato i polsi perché il dolore porta via i sentimenti che provo…

Crazy1 86: Mi vedrai a qualche ora stanotte…

HotAndSpicy: MA CHI CA**O SEI????

Crazy1 86:Non preoccuparti…mi prenderò cura di te

Crazy1 86 si è sconnesso.

La ragazza era così spaventata che chiuse a chiave tutte le finestre e le porte. Controllò bene che la sua stanza fosse sicura. Non era certa se fosse uno scherzo o se era tutto vero. Non sapeva se e quando sarebbe venuto. La ragazza era così spaventata che decise di dormire con la sua sorellina più piccola. Si assopì velocemente.

Poi sentì bussare alla finestra. La ragazza si avvicinò lentamente alla finestra. Aveva iniziato a bussare più forte. Guardò fuori dalla finestra ma non vide niente…solo i rami degli alberi. Si coricò di nuovo con la sorella. Il letto era bagnato ed emanava un odore leggermente fetido. Forse la sorellina se l’era fatta addosso… controllò e vide che c’era sangue dappertutto. Fu colta dal panico. Non sapeva cosa fare. Corse e si nascose nell’armadio nel caso in cui il killer fosse stato lì per lei. Mentre guardava attraverso la fessura dell’armadio,vide un’ombra. Era buio cosicché non potè capire chi fosse. Era sempre più spaventata. L’ombra strisciò sempre più vicino all’armadio…sempre più vicino…la ragazza chiuse gli occhi sperando che fosse tutto solo un brutto incubo. Quando improvvisamente la porta si aprì e qualcuno la trascinò fuori.

I genitori la ritrovarono morta il mattino dopo. Era completamente scorticata e penzolava nell’armadio della sorella. Anche la sorella minore fu ritrovata scorticata e morta.

PARTE 2.

Due anni dopo la morte delle sorelle Smith, i genitori ebbero un bambino. La camera della ragazza divenne la stanza degli ospiti e la camera della sorella dove erano avvenuti gli omicidi divenne la stanza del bambino. Il bimbo crebbe e divenne un ragazzo molto stimato e apprezzato.

Una notte era al computer e ricevette un messaggio istantaneo

HotAndSpicy: hey fratellino!!!

2seXay4u: chi cavolo sei?

HotAndSpicy: sono tua sorella.

2seXay4u: non ho mai avuto una sorella. Sono figlio unico.

2seXay4u: è qualche scherzo strano eh?

HotAndSpicy: mamma e papà non te l’hanno mai detto?

HotAndSpicy: sono morta 15 anni fa con l’altra tua sorella.

HotAndSpicy: siamo state uccise nella tua stanza,che un tempo era la cameretta dell’altra tua sorella. Fu uccisa nel suo letto mentre io dormivo. Io sono stata scorticata e uccisa nell’armadio.

2seXay4u: smettila di sparare ca**ate. Non ho mai avuto una sorella. Se l’avessi avuta i miei genitori me l’avrebbero detto. Vabbè. Sei stup.ida.

HotAndSpicy: non mi credi? Bene, se vuoi guarda nel fondo dell’armadio.

HotAndSpicy: ho inciso il mio nome, l’ora e la data in cui fui uccisa. Poi ho inciso il nome di mia sorella.

HotAndSpicy: se non mi credi fratellino controlla su Internet. Google su “Smith sisters murdered anonymously”

HotAndSpicy: devo andare fratellino. Ti voglio bene. Anche a papà e mamma. Ma non posso credere che non ti abbiano detto niente di noi. Dovrebbero bruciare all’inferno.

HotAndSpicy si è sconnesso.

Il ragazzo controllò il fondo dell’armadio. Vide le incisioni. Ma allora…era tutto vero? Andò su internet ed effettivamente c’erano le informazioni sugli omicidi misteriosi di quella casa.

Il mattino dopo il ragazzo scese le scale. Era tutto così silenzioso in casa.

Forse i genitori stavano ancora dormendo. Ore dopo il ragazzo trovò i suoi genitori nell’armadio, scorticati e impiccati. Poi trovò delle nuove incisioni nel legno.

Dicevano: “TI AVEVO DETTO CHE NON STAVO MENTENDO,FRATELLINO. AMAVO PAPA’ E MAMMA…. MA MI HANNO TENUTA IN SEGRETO. NON CI POSSO ANCORA CREDERE. BEH…SONO LIBERA DA QUESTO MONDO FREDDO, NON TI FARO’ DEL MALE COME L’HO FATTO A LORO.

TI VOGLIO BENE”

-LISA SMITH-

Nel 1993 due sorelle furono brutalmente uccise nella piccola comunità di un paese nel Wisconsin, Plainfield. Lisa Smith, 19, e la sorella Sarah Smith, 15, furono attaccate nella loro casa nella notte del 17 novembre attorno alle 1:30 del mattino.Sarah fu trovata strangolata e accoltellata nel letto in cui stava dormendo. Sua sorella Lisa fu trovata appesa nell’armadio della sorella, dopo essere stata scorticata viva. La polizia condusse una scrupolosa indagine, ma senza risultati. Le cause dell’omicidio non furono mai scoperte e l’assassino non fu mai trovato. L’unico indizio che le autorità trovarono fu un archivio nel computer di Lisa che rivelò una serie di messaggi minacciosi mandati attraverso un servizio Internet Relay Chat.

Il caso fu chiuso nel 2000

Aggiornamento:

per favore...aiuto!!

10 punti miglior risposta...

18 risposte

Classificazione
  • Baby.
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    io non mi stupirei se fosse vera...

    dico sul serio...

    senti, faccio qualche ricerca, e poi ti faccio sapere se ne traggo qualcosa che merita attenzione...

    nel frattempo spero che se è vero non accada mai più, internet può essere un mezzo molto pericoloso..

    per ora ciao

    cm promesso sto facendo delle ricerche, per ora ho trovato questo: dice ke è una bufala, ti metto anche il link così se vuoi consulti il sito.

    In breve: arriva questa mail raccontando la storia truculenta di questa ragazza (Lisa Smith) uccisa insiem alla sorellina (Sarah Smith) dopo aver chattato con il presunto fantasma (?) di un suo corteggiatore respinto. I genitori fanno finta che niente è successo e mettono al mondo un altro pargolo e (ovviamente!!) lo sistemano a dormire nella stanza dove sono state trucidate le sorelle. Indovinate un po? BRAVISSIMI! Il fantasma della sorella maggiore chatta col fratellino(per provare la sua identità costringe anche il poverino a scavare nell'armadio e trovare l'incisione con la data e l'ora della morte della sorella!!) e (a seconda delle versioni della catena) trucida i genitori/il fratellino.

    Analizziamo perchè è una BUFALA grossa come una casa...:

    1-Come ha fatto la ragazza ad incidere il suo nome, data e cose varie se l'assassino la prende dall'armadio pochi secondi dopo essersi nascosta?

    2-Come ha fatto questa Lisa a non accorgersi dell'uccisione di sua sorella se quest'ultima è stata uccisa in un brevissimo tempo, ossia nel tanto che lei si è alzata per andare a controllare chi bussava alla finestra?

    3-L'omicidio sarebbe avvenuto nel '93, dice che il fratello, quando parla al pc con sua sorella, ha 15 anni. Ma la data riportata segna l'anno 2005. Il ragazzino, anche nascendo nel '93, ma più probabilmente nel '94, avrebbe avuto 11 o 12 anni.

    4-Messenger e la messaggistica istantanea erano solo un sogno prima del '97.

    Anche qualcun altro si è occupato del problema. Tratto dal blog di Daniele Argento:

    [...]Analiziamo il fatto; a parte i nick usati che sono di una banalità allucinante, una ragazza riceve un messaggio sul messenger (quale non lo so, ma immagino aim visto che la storia è americana), è un ragazzo che non si sa chi sia, da dove venga e cosa faccia, probabilmente è un fantasma visto il seguito ma non si sa perchè chatti ed uccida la gente. Beh insomma questo fantasma, in pieno stile horror giapponese tipo the ring, scortica la ragazza che lo aveva mandato in bianco e fin qui ci sono, e la sorella; perchè la sorella? Vabbe andiamo avanti; i genitori, come se niente fosse, rimangono in quella casa e, nella stanza del massacro, pensano bene di metterci un bambino piccolo. Il bambino cresce e diventa ragazzo pensante e chattante. Ad un certo punto gli arriva anche a lui un messaggio su messenger ed è la sorella fantasma che anche lei chatta dall’altro mondo (alla faccia dell’allaccio adsl!) ma chi è che ammazza? i genitori! e perchè? perchè non gli hanno detto della sorella! ma saranno ***** loro? Al di là del fatto che i fantasmi chattano; una volta scrivevano sulla tavola OuiJa, ora si sono adeguati anche loro; ma vedendo la versione originale della mail ci sono delle incongruenze:

    - Non si parla di messenger ma di semplici email

    - Non sono i genitori ad essere uccisi ma il figlio John.

    Ora, non si tratta di un fatto di mala traduzione, ma del fatto che l’hanno riscritta proprio la mail! Lisa dice al fratello di cercare su google (con l’incazzatura di Bill Gates e Anthony Ballmer, visto il **** che si stanno facendo per acquisire il motore di ricerca di yahoo), io l’ho fatto ed il primo link è stato questo: http://www.scaryforkids.com/smith-sisters-murdered... , una leggenda urbana per l’appunto. Ho cercato ma niente, solo persone che parlano di questa storia. Casualmente la vicenda è avvenuta in un paesino del Wisconsin, per cui ogni informazione è irrintracciabile. Pensavo di mandare una email per chiedere chiarimenti al dipartimento di polizia di Plainfield ma non esiste il sito, probabilmente fa capo ad un altro dipartimento di polizia, ma sinceramente mi va poco di indagare, ma forse neanche è mai successo tutto questo. [...]

    Per l'opinione completa di Daniele vi rimando all'indirizzo del post sul suo interessantissimo blog danieleargento.wordpress.com/2008/05/26/smith-sisters-murdered-anonymously/

    Tutto questo senza contare l'altro milione e mezzo di cose che non tornano... ad esempio... CHI, COME e PERCHE' è a conoscenza di tutto quello che ha fatto Lisa, la notte che era da sola con la sorellina?

    tan tan: altra cosa! ho scoperto questo: windows è stato creato nel 1995 , e la prima beta di msn è stata rilasciata nel 2005.....

    continuo a cercare informatins ^^

    well, un' altra cosa che emerge è ke nella località di Plainfield vivesse un not assassino: ED GEIN. fonti note, affermano che questo assassino sia vissuto sul serio. io sinceramente non lo conosco. sotto metto il link che ne parla.

    ED ECCOMI INFINE GIUNTA QUI, CON UN SOSPIRO DI SOLLIEVO... ALLORA, TI DICO QUESTO: COME TI AVEVO DETTO MI SONO CIMENTATA IN UNA RICERCA ASSIDUA PER LA RETE. MA SU GOOGLE, QUALUNQUE SIA LA COMPOSIZIONE DELLE PAROLE CHIAVE, POSTE SINGOLARMENTE O A DOMANDA, CIO' CHE TROVI, NON SI PUO ATTRIBUIRE CERTO A FONTI ATTENDIBILI: TROVI BLOG, SPACES E FORUM CHE NE PARLANO. MA DI WIKIPEDIA O NOTIVIE IMPORTANTI CHE SE NE INTERESSINO, NEMMENO L'OMBRA.

    QUINDI, POSSIAMO STAR TRANQUILLI, CON UN DETTO CHE CASCA A FAGIOLO: la mamma degli asini è sempre incinta.

    SI TRATTA SOLO DI UNA BUFALA, O COMUNQUE LEGGENDA METROPOLITANA, COME PREFERISCI.

    NULLA DI SERIO.

    AMMETTO CHE ORA CHE LO SO MI SENTO PIù SERENA...XD

    BEH, TI LASCIO CON QUESTE INFORMAZIONI, alla prossima!!

    ciao ciao^^

    Fonte/i: http://lunaemy.splinder.com/post/18278785/Omicidio... <----- qst è il sito della prima ricerca http://it.wikipedia.org/wiki/Ed_Gein <------- link della seconda ricerca: Plainfield
  • Anonimo
    1 decennio fa

    può darsi...io navigai in internet, qualche tempo fa, e c'erano degli articoli su queste sorelle smith...kisà!

    Fonte/i: Premesso che io queste email le butto nel cesso subito, allora perchè mi incazzo? perchè questa mail ha toccato piu punti dolenti: 1) Non mi potete rompere i coglioni con queste stronzate tutti i giorni 2) Sono 11 anni che mi occupo di ghosthunting e non mi potete strumentalizzare le presenze paranormali così 3) Non vi dovete permettere di lucrare sulle disgrazie Analiziamo il fatto; a parte i nick usati che sono di una banalità allucinante, una ragazza riceve un messaggio sul messenger (quale non lo so, ma immagino aim visto che la storia è americana), è un ragazzo che non si sa chi sia, da dove venga e cosa faccia, probabilmente è un fantasma visto il seguito ma non si sa perchè chatti ed uccida la gente. Beh insomma questo fantasma, in pieno stile horror giapponese tipo the ring, scortica la ragazza che lo aveva mandato in bianco e fin qui ci sono, e la sorella; perchè la sorella? Vabbe andiamo avanti; i genitori, come se niente fosse, rimangono in quella casa e, nella stanza del massacro, pensano bene di metterci un bambino piccolo. Il bambino cresce e diventa ragazzo pensante e chattante. Ad un certo punto gli arriva anche a lui un messaggio su messenger ed è la sorella fantasma che anche lei chatta dall’altro mondo (alla faccia dell’allaccio adsl!) ma chi è che ammazza? i genitori! e perchè? perchè non gli hanno detto della sorella! ma saranno cazzi loro? Al di là del fatto che i fantasmi chattano; una volta scrivevano sulla tavola OuiJa, ora si sono adeguati anche loro; ma vedendo la versione originale della mail ci sono delle incongruenze: - Non si parla di messenger ma di semplici email - Non sono i genitori ad essere uccisi ma il figlio John. Ora, non si tratta di un fatto di mala traduzione, ma del fatto che l’hanno riscritta proprio la mail! Lisa dice al fratello di cercare su google (con l’incazzatura di Bill Gates e Anthony Ballmer, visto il culo che si stanno facendo per acquisire il motore di ricerca di yahoo), io l’ho fatto ed il primo link è stato questo: http://www.scaryforkids.com/smith-sisters-murdered... , una leggenda urbana per l’appunto. Ho cercato ma niente, solo persone che parlano di questa storia. Casualmente la vicenda è avvenuta in un paesino del Wisconsin, per cui ogni informazione è irrintracciabile. Pensavo di mandare una email per chiedere chiarimenti al dipartimento di polizia di Plainfield ma non esiste il sito, probabilmente fa capo ad un altro dipartimento di polizia, ma sinceramente mi va poco di indagare, ma forse neanche è mai successo tutto questo. Ovviamente ho evitato di rimandare le email, perciò se domani leggete di un ragazzo di Roma morto squartato misteriosamente nella notte, chiamate gli acchiappafantasmi.
  • 1 decennio fa

    x me nn è vera!

    anke se nn pusso avere certezze!!!

  • 1 decennio fa

    stai tranquilla non è vera..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    a rileggere tutto ci sono molte cose che non combaciano,sono solamente le solite catene di msn,

    una grando strònzata...

    Ciao ^^

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao tesoraaaaaa, leggi qui, ho i brividi:

    http://corty1994.spaces.live.com/blog/cns!C67F5AB3...

    dai nn è vero, ankio mi potrei inventare 1 catena basta cercare in internet 1 omicidio, e aggiuncerci dettagli inventati da me, x esempio, in internet ho trovato qst:

    http://24horasnews.blogspot.com/2008/01/omicidio-a...

    aggiungici,inventando, ke qlkuno sconosciuto via msn lo aveva avvisato poke ore prima di essere uscire di casa, ke sarebbe stato ucciso da 1 spietato killer!!!!!

    poi lo invii con msn a qlk1, ke lo rinvierà a qlk1 , e si crea la catena!!!!

    ciao smack

  • Anonimo
    1 decennio fa

    dicono ke sta anke su internet qst stroria... e perchè nn l'ho trovata???

  • Anonimo
    1 decennio fa

    non so leggere

  • 1 decennio fa

    mi è arrivata una mail con questa storia...è solo una trovata, come poi tutte le catene che circolano via mail, per raccogliere quanti più indirizzi di posta elettronica possibili a cui inviare posta spam...Figurati che una volta mi è arrivato persino un annuncio stile "chi l'ha visto"..Cercando su internet ho constatato che si trattava di uno scherzo di pessimo gusto

  • bella storiella..xD

    l ho ricevuta anke io x msn....e solo una delle catene ke si mandanno x posta...nn e vero...ciauciau

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.