Ho sentito di incidenti dovuti a cancelli che cadono. A cosa è dovuto l'ncidente?

Una mia amica vuole mettere un 2 ante piuttosto pesanti, saranno un 270 kg per anta, cosa si deve controllare?

Ci sono norme sui cancelli automatici?

Aggiornamento:

@cima

Ma se è montato a regola d'arte da personale non specializzato dove sta la differenza? Non credo ci voglia una specializzazione per installare un cancello.

Se le cerniere sono da 16x80 con rondelle di attrito in bronzo, hanno perno dia. 16, sono saldate alla cassa metallica con elettrodi ETC 2,5 doppio cordolo e la cassa in UNP200 fa parte della armatura del muro in calcestruzzo, la coppia di macchine di movimentazone è una oleodinamica di derivazione industriale, fotocellule e lembi di arresto la mia amica dovrebbe essere a posto?

Aggiornamento 2:

@ Natale:

Condivido che le cerniere sono il punto delicato.

ma chi usa il cannello ossicatilenico e chi esegue saldature non dovrebbe avere il patentino?

Aggiornamento 3:

@ Caro Gualtiero,

La fotocellula non funzionante con il sole è un caso che si ripete più spesso di quanto si creda.. Per questo nei cancelli industriali ci sono i doppi sensori.

Aggiornamento 4:

Ma ruote e rotaie non sono costruite in serie e marcati CE?

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Gli incidenti che tu descrivi sono dovuti a cancelli che scorrono su una rotaia.

    Per un sottodimensionamento delle guide, oppure per "giochi" eccessivi, oppure in seguito a sollecitazioni anomale, tali cancelli possono sganciarsi od uscire dalle guide e precipitare al suolo.

    Se il tutto è dimensionato correttamente non c'è nessun pericolo: tempo fa, da un mio cliente, per un guasto alla fotocellula, un cancello ha continuato a chiudersi mentre transitava un'auto, e l'ha letteralmente schiacciata senza uscire dalle guide!!!

    Naturalmente per i cancelli ad ante non esiste pericolo di sganciarsi e di precipitare al suolo (cardini troppo deboli si consumeranno prima e/o si deformeranno, ma non lascieranno mai cadere il cancello).

    Ciao!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Dani88
    Lv 5
    1 decennio fa

    Non tutti i cancelli hanno questo rischio, ancsi cm regola nessuno, ma in particolare ci si riferisce a quelli scorrevoli, mentri quelli ad ante automatizzate nn hanno nessun problema.........quelli scorrevoli invece scorrono su un binario e se escono da questo, per un sasso o per l usura o per un botta, cadono giu

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io faccio il fabbro di solito questi incidenti capitano perché i cardini non sono saldati bene oppure inadeguati. Noi di solito li facciamo artigianalmente cioè : quelli che vanno saldati al pilastro sono fatti con del ferro piatto delle dimenzioni di 6 cm x 3 cm di spessore con un foro nel cardine di sopra di 3.3 cm di diametro x alloggiare un pernio di medesime dimenzioni e uguale e x il sotto e poi ce la fase di saldatura che quello conta tantissimo e quello che deve essere affidato a gente molto esperta

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se il cancello è montato a regola d'arte da personale specializzato, NON cadrà. Esistono abitazioni con cancelli anche di 500 kg in ferro battuto.

    I cancelli che cadono sono semplicemente appoggiati, messi male, o sono cancelli scorrevoli messi a cavolo, senza fine corsa, che sono usciti dai binari.

    ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Anzitutto la tua amica, per l' installazione del cancello automatico deve rivolgersi a dei professionisti seri. Dopo l' installazione del cancello automatico, deve controllare periodicamente la manutenzione del cancello.ed in ultimo deve pregare qualche santo in paradiso, che nessun bambino si arrampichi al cancello per prendere il pallone, che potrebbe cadere nella sua proprietà. CIAO ED AUGURI.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.