Ale ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

E' complicato installare un videocitofono monofamiliare?

Vorrei installare un videocitofono a casa mia. La stazione esterna (quella con campanello e telecamera) dovrebbe stare fuori, accanto al portone d' ingresso, mentre l'unità interna, con display e cornetta per comunicare con l'esterno, la vorrei sistemare nel soggiorno, che dista circa 4 m dalla porta d'ingresso, sempre a pianterreno. Non mi serve il tasto per l'apertura della porta, la mia ha solo l'apertura manuale con una normalissima maniglia. Vorrei sapere se è complicato montare questo tipo di videocitofono, se posso mettermici da sola, e quale materiale occorre

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    In vendita presso i negozi di forniture elettriche trovi delle proposte della URMET, della GEWISS e di altre case che propongono dei kit per videocitofoni con tutto il materiale necessario. Tutt'al più dovrai stendere il cavo che ti serve per raggiungere il portone e anche quel materiale lo trovi nello stesso negozio.

    All'interno della confezione troverai le istruzioni per il montaggio e i collegamenti elettrici...ci saranno da collegare 4 o 5 fili, per cui è una cosa alla portata di tutti.

    Ce la puoi fare.

    qui trovi alcuni kit con i prezzi

    http://www.lavorincasa.it/?articolo=8790

    http://cgi.ebay.it/KIT-VIDEOCITOFONO-URMET-956-31_...

    http://www.elettronicainrete.it/prodotto/633/Video...

    http://www.elettronew.com/scheda_prodotto.php?r=40

    Fonte/i: Ingegnere elettronico
  • 6 anni fa

    Allora sicuramente non lo puoi fare tu così dal nulla , bisogna collegare fili e tutte altre cose , ci sono degli speciali foglietti , dove ti illustrano tutti i collegamenti necessari. Se non sei in grado ti conviene trovare un esperto sul portale dei citofonisti http://www.edilnet.it/ , richiedi un preventivo e loro ti trovano chi ti fà spendere meno nella tua zona , a me hanno aiutato loro per trovare chi mi ha fornito e istallato il videocitofono , fanno tutto dalle piccole alle grandi cose , anche perchè i preventivi sono gratis e non ti propongono solo 1 preventivo ma 3/4 , poi vedi tu...

    Fonte/i: LAvoro fatto gennaio 2014
  • 1 decennio fa

    Se passi da castorama o nei punti brico , troverai i kit di videocitofono familiare , quelli in bianco e nero spesso li trovi in offerta anche a meno di 100 € tutto compreso . Quelli a colori invece sono molto + cari .

    Nel kit trovi tutto, compreso il cavo a 4 o 5 fili che collega l'unità interna a quella esterna.L'unità interna è quella che va collegata alla corrente domestica ma è gia predisposta con cavo e spina.

    Il problema maggiore e far passare il cavo tra l'interno e l'esterno e fissare l'unità esterna in maniera corretta . solitamente va messa una scatola nel muro a cemento e l'unità esterna va poi avvitata a questa scatola come per il pulsante del campanello esterno . Questa operazione è semplice da eseguir va deve essere fatta bene per evitare infilrazioni d'acqua che immediatamente danneggierebbero speso in maniera irreversibile l'unità esterna . Ti conviene chiamare qualcuno che sia pratico non necessariamente un tecnico magari un muratore in pensione puo farti questo lavoreto con un costo equo. Per il resto è semplice il cavo a 4 o 5 fili è con colori diversi quindi facilmente individuabili da collegare secondo lo schema allegato ....Devi collegare solo questo cavo tra le 2 unità e il tutto sarà subito funzionante senza bisogno di regolazioni video o audio . L'unica regolazione che volendo potrai fare e quella della telecamera esterna , + alta , + bassa , + a destra o + a sinistra . Avrai il tuo bel videocitofono e la soddisfazione di aver fatto tutto da te ...Anche se in bianco e nero come visuale è ottima..

    Bye bye e buon lavoro ...

  • 1 decennio fa

    Il problema maggiore consiste nel posizionare i fili elettrici che alimenteranno le due unità.

    Se possiedi già un campanello tradizionale all'esterno dell'abitazione puoi usare quello come punto di partenza da cui prendere i fili elettrici per dare alimentazione all'unità esterna. Quindi farai passare il cavetto per il segnale video e audio nella esistente canalina fino all'interno dell'abitazione dove avrai l'autoparlante del campanello da lì partirai per allacciare l'unità interna.

    Se invece non hai il campanello esterno oppure non conosci l'impianto elettrico di casa tua ti conviene chiamare elettricista e forse muratore per farti l'impanto a norma.

    Non so se esistono soluzioni wireless che potrebbero semplificarti il problema.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.