Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 decennio fa

Allontanare i gatti dal giardino?

Mia madre sta diventando pazza... è praticamente da quando sono piccina che fa la guerra ai gatti xD

Noi abitiamo in una zona con qualche villetta (nostra casa x esempio) e vari condomini. Ora mi pare logico che tutti quelli che abitano in appartamenti abbiano il gatto, ke giustamente si lascia scorazzare fuori e la viene a fare nel nostro giardino!! A mia madre fa rabbia perchè gli sciupano sempre tutti i fiori, il prato diventa un campo minato, inoltre abbiamo anke un piccolo orticello e nn è esattamente il massimo del'igene... come possiamo fare a mandarli via? Vorrei finalmente trovargli una soluzione: ha già provato le bottiglie con l'acqua, abbiamo tenuto un cane per un po (mentre i parenti erano in vacanza) ma niente, ha provato il pepe... qualche altro rimedio? T_T

Aggiornamento:

Ahaha beh mia madre è sul piede di guerra ma nn li avelenerebbe mai xD

Anke gli spray nn funzionano -_-

Mi chiedo se lanciargli una palla di fuoco gli farebbe niente -_-

Aggiornamento 2:

Beh io nn avrei problemi se passano tranquillamente nel mio giardino, ma dato ke ormai sembra diventato il bagno felino... Mi chiedo xke diamine nn vanno a farla nella loro lettiera...poi tutti ti stanno a dire "Ohh ma il mio gatto nn esce mai, inolte nel giardino nn ce la fa proprio, è abituato alla sua lettiera" e magari intanto dietro all'albero c'è il suo bel gattino che ci concima il prato -.-

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    i gatti sono liberi .. non si possono tenere al guinzaglio .. siete voi che vi dovete tutelare e fare in modo che i gatti non entrano nel giardino ..

  • 1 decennio fa

    come rimedio posso consigliarti di buttarci sopra qualche secchio d' acqua su qualcuno di essi in modo da far capire chi comanda e che certe cose non si fanno... se continuano ad arrivare ti consiglio o di usare gli spray oppure di buttare qualche buccia di arancia xkè i gatti odiano quell'odore come odiano anche l'odore della candeggina... x loro è un odore molto anzi troppo forte... altro non so che dirti... se il problema continua prova a parlare con i tuoi e cercate di arrivare a una soluzione... o vi tenete i souvenir dei mici oppure pensate seriamente di prendere un cane... almeno uno che li spaventi e li mandi via... spero che tutto si risolva e che ti sia stata di aiuto... ciao

    Fonte/i: esperienza...
  • Anonimo
    1 decennio fa

    eeeeh... per questi casi ci vuole una pistola ad aria compressa......... ma ovviamente stavo SCHERZANDO!!!!!!

    1° possibilità: nei negozi di animali vendono uno spray fatto di una sostanza chimica che secondo li scienziati dovrebbe allontanare i gatti.

    2° possibilità: comprare un cane

  • 1 decennio fa

    ...io adoro i gatti ma non trovo giusto che chi non li vuole li debba tollerare in casa propia. serebbe bene che chi ha il gatto in giardino abbia anche una recinsione adeguata a controllare eventuali fughe.hai tutta la mia comprensione

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sono esterrefatta dalla cattiveria di alcune delle risposte che ho appena letto! Tuttavia, le rispetto.

    Ricorda però che: non si deve mai e poi mai pensare che i gatti danneggino le proprietà per cattiveria!

    Si comportano solo nella maniera più naturale... ma nel posto purtroppo meno appropriato per voi!

    La strategia consiste quindi nel rendere questo posto il più inattraente possibile, cosicché impari ad evitarlo e diriga altrove la sua attenzione.

    Sappiate che se si avvelena un micio si rischia di finire in carcere e pagare una multa esorbitante (guardatevi la legge!).

    Lo spray serve a poco... inoltre se finisce nelle verdure te lo mangi pure (magari così sono più saporite!).

    Comprare un cane è assurdo: anche lui è un essere vivente e va preso con responsabilità! Dovrà essere nutrito, curato, amato e nel giardino rovinerebbe ancora di più i fiori di tua mamma, scavando delle buche.

    Il filo spinato per legge NON si può più mettere! Altrimenti si incorre in penali molto pesanti.

    Tirargli una simpatica palla di fuoco?!?!

    Bell'idea davvero! Ti porta beghe altrettanto grosse come quelle che comporterebbe il loro avvelenamento.

    Insomma, non c'è una precisa soluzione a questo problema.

    L'unica è provare con i getti d'acqua questa primavera (farlo ora sarebbe davvero inutile!): questo metodo funziona per proteggere quelle aree prescelte dal gatto come inappropriata "toilette".

    Quando la temperatura lo permette [NON FARLO QUANDO IL TEMPO E' RIGIDO!!!!!! Ma solo questa primavera-estate, quando tua mamma pianta i fiori! Altrimenti non servirà a niente!] regola il getto d'irrigazione perché entrino in funzione ad intervalli prestabiliti durante le ore utilizzate dal gatto per cacciare (di notte o alle prime luci dell'alba, generalmente), o spruzzate direttamente col getto della pompa il gatto quando si avvicina.

    NON FATELO ADESSO PERO'!

    Oltre a rovinare il giardino e le tubature (che si ghiacciano e si rompono!), non servirà a nulla per questa primavera quando tua mamma vorrà "proteggere" il suo giardino.

    PS: sai che anche mia nonna aveva questo problema? Col tempo però, ha capito che era meglio preoccuparsi di altre cose e i gatti non sono più venuti a "marcare" le sue aiuole fiorite!

    Consiglia anche a tua mamma di farlo e... vedrai che il problema scomparirà da se!

  • d@ffi
    Lv 6
    1 decennio fa

    non si può arginare il mare, non fategli del male al massimo prendetevi un cane, che li spaventi, ma poi mi sa che a tua madre darebbe fastidio pure quello.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    la colpa nn e dei gatti ma dei proprietari

    vai e gli dici ke si tengano i gatti in casa altrimenti li denunci.....

    però per favore non fate del male ai mici loro non hanno colpa!!!!!!

    Fonte/i: allevatrice di gatti persiani
  • 1 decennio fa

    di sicuro nn dovete avvelenarli

  • Cars
    Lv 7
    1 decennio fa

    Se ci riesci tiragli una secchiata d'acqua...anche io sono invasa dai gatti randagi che vengono nutriti da altri ma vengono partorire nella mia legnaia.

    Il mio cagnolino che è molto piccolo è persino stato aggredito da uno di essi e ha rischiato di perdere un 'occhio...altre cose non so dire perché gatti ne ho avuti anche io in gioventù ma quando andavano a fare danni nei territori altrui ..sparivano.

    Mi dispiace magari apparire cattiva ma è veramente pesante essere assediati dai gatti altrui!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Poveri gatti, avranno pure diritto a scorazzare dove vogliono.

    Perchè dovete mandarli via?

    Basta che mettete all'altezza dei fiori e dell'orto un repellente per gatti e cani, lo spruzzate per bene e i gatti sentendo il cattivo odore faranno i loro bisogni lontano.

    Se gli spray non funzionano, recintate l'orto e i fiori, con una rete a maglie larghe in modo da rendere difficile l'ascesa se vogliono arrampicarsi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.