Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Domanda per i vegani?

Vi prego di leggere questa cosa senza la minima polemica da parte mia, rispetto la vostra scelta, mi sarebbe piaciuto in passato diventare vegetariana, ma secondo il mio medico il mio organismo non riuscirebbe a bilanciarsi bene (ho qualche problemino di salute).

Cmq anche se dal punto alimentare non posso, almeno dal punto di vista degli accessori e degli oggetti derivati dagli animali lì sono attentissima a non prendere mai cose non "Cruelty Free".

Chiarito questo, vi chiedo:

se domani vi invitassi a pranzo a casa di mia nonna e lei vi servisse la sua frittata alle cipolle oppure quella agli spinaci, la mangereste (nn so se vi piacciono spinaci e cipolle, ma non è questa la questione) sapendo che le uova sono prodotte dalle sue galline, che crescono allo stato semi-brado in un recinto enorme, dove mangiano quello che cresce nel giardino (erbe selvatiche, frutta caduta dagli alberi, radici, ecc) con una piccola aggiunta di avena, granone e pane raffermo...?

In pratica, vedendo che le galline della nonna sono felici (le galline muoiono di vecchiaia anche nella fattoria, infatti loro fanno solo le uova, ed anche quando la quota di produzione si abbassa i miei zii non le fanno in brodo, per quello ci sono moltissimi polli in un altro recinto.... non sono ipocrita i polli li mangiano) vivono come se fossero libere e producono uova secondo natura, secondo le stagioni, secondo la luce del sole(al buio si rintanano nel pollaio e dormono), mangereste le loro uova?

Non parlo delle mucche perché loro non sono proprio in libertà, quindi per il latte è un po' diverso....

Senza nessuna polemica mi interesserebbe sapere l'opinione di ognuno di voi!

Aggiornamento:

@ Riccardo

Allora, le galline della nonna non sono state comprate da industrie-_- sono lì da 60 anni, di padre in figlio....

In particolare abbiamo tre razze di polli:

le galline millefiori e le galline modenesi (abbiamo anche un ceppo di galletti da combattimento, ma sono solo 2 che praticamente sono immortali, stanno lì da 20anni, non so da dove provengono, forse le hanno regalate a mio nonno) e dei polli comuni quelli grandi come tacchini( quelli si mangiano)...

Le uova sono tolte giornalmente dai nidi delle galline che le producono senza nessun obbligo, poi ogni tanto circa 2 volte all'anno la nonna prende la covata di un giorno e ci mette sopra una gallina millefiori (allora la infila in una gabbia più piccola, diciamo un porcile da 3mq).

Le galline millefiori hanno un senso della cova spiccatissimo, così mandano avanti quasi tutte le uova. Dopo un po' nascono tutti i pulcini, appena crescono si dividono quelli da mangiare e quelli da uova (solitamente i polli sono di meno)

Aggiornamento 2:

poi appena si dividono in questi due gruppi, si rimette la gallina nel recinto e lei alleva tutti i pulcini ovaioli finchè può, se nascono tanti maschi si fa un'altra covata...

non ci importa se ci sono tanti maschi, tanto poi litigano tra di loro e si spartiscono le galline... devi vedere che combattimenti che fanno tra loro... ma essendo in libertà noi non facciamo nulla per dividerli, vivono come gli pare...

così ci sono i pronipoti delle galline del mio bisnonno...

in questo ne sono sicura, non è mai stato ucciso un pulcino senza motivo e se c'è qualche maschio che ha problemi di convivenza solitamente lo regaliamo, ti sembrerà assurdo ma molti cercano un gallo per le loro galline, così possono mandare avanti l'allevamento e se le galline invecchiano possono cmq avere uova...

cmq la socetà delle galline è differente dalla nostra, non scelgono il proprio partner è una questione di dominanza, ma ti ho già annoiato troppo!

Aggiornamento 3:

@Vegan Alien:

Guarda che la domanda è seria, se i provocatori ci scherzano io no...

Rispondere no come gli altri??

23 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Potrei mangiarle se (come ho risposto altrove) venissero rispettate tutte queste condizioni:

    - le galline non devono essere macellate quando hanno raggiunto la fine dell'età riproduttiva;

    - le galline non devono essere debeccate;

    - le galline devono seguire un'alimentazione a loro consona, quindi che non preveda mangimi industriali o scarti di macellazione;

    - le galline devono godere della compagnia di almeno un gallo (a seconda del numero);

    - i pulcini nati dalle uova fecondate non devono essere uccisi;

    - le galline devono vivere in un ambiente a loro consono, con possibilità di uscire all'aperto, di costruirsi un nido, di usufruire di alberi o posatoi dove appollaiarsi.

    Tuttavia ho già potuto leggere che alcuni pulcini li usate per l'alimentazione....quindi per me ci sarebbe sfruttamento e queste condizioni verrebbero a cadere.

    Se, per ipotesi, tutte le condizioni che ho scritto qui sopra venissero rispettate... innanzitutto vi farei i complimenti, difficile trovare galline più felici delle vostre! Cmq sia, non le mangerei perchè le uova non mi mancano... direi che sto proprio bene così... e scommetto che tua nonna ha anche squisite verdure del suo orto da farmi assaggiare.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    scusa ma solo uova ha tua nonna?

    non mi può fare pane e pomodoro? non ha un pò di fagioli da scaldarmi? un piatto di spaghetti chiedo troppo? una tazza d te?

    le uova no le mangio..dlle di non offendersi..dille che sono allergico..grazie...

  • Una cosa per iniziare: Complimenti per la chiarezza della domanda. La mgliore da mesi.

    Seconda cosa: Hai un dottore ok.

    Terza cosa: Essy sarà anche Vegan, ma non è una fondamentalista come tanti...una gallina allevata in pieno rispetto può dare nutrimento, in fondo è molto più Cruelty Free una gallina di casa che una gallina proveniente da allevamenti, anche se gli allevamenti sono rispettosi.

    Quarta ed ultima cosa (la più importante) Lasciami l'indirizzo di tua nonna e chieigli se è disponibile ad adottarmi!!!!

    Fonte/i: lollyveg, mi hai fatto morire!!!
  • Anonimo
    1 decennio fa

    oh-oh....e mo' so càzzi pe' tutti

  • 1 decennio fa

    sn vegana e se mi assicuri che le galline di tua nonna oltre a vivere libere non vengono uccise prima o poi ma vengono lasciate vive finkè la natura glielo consente...si mangerei la frittata d tua nonna!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Adoro le frittate!

    Fonte/i: Onnivoro.
  • 1 decennio fa

    io sì, la mangerei la frittata di tua nonna (quella con gli spinaci però), se le galline sono tenute bene e soprattutto muoiono di vecchiaia, io non ci trovo nulla di male. mi darebbe un po' fastidio il resto, le mucche, i polli...però questa cosa in particolare no.

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Mangerei la tua frittata. Non avrei alcun problema nel farlo, visto che le galline di tua nonna vivono libere e moriranno di vecchiaia. L'unica cosa che eviterei sarebbe di mangiare uova fecondate.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Assaggerei la frittata per rispetto a tua nonna, anche se le uova non mi piacciono.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per essy

    "...ciao, io sono vegana,.."

    Allora, se ogni tanto ti mangi un ovetto NON sei vegana... semmai vegetariana...

    Per chi ha scritto:

    "...Essy sarà anche Vegan, ma non è una fondamentalista come tanti...."

    Il discorso è un altro. Io NON voglio impedire a essy di mangiare le uova... anzi io gli consiglierei anche un pò di yoghurt, (come faccio io la mattina), forse per lei la dieta vegetariana potrebbe essere è più indicata della dieta vegan... ma per "correttezza" non "dovrebbe" scrivere di essere vegan...

    non è che, per esempio, ci possono essere vegetariani NON fondamentalisti che poi si mangiano il pesce...

    per intenderci....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Hai capito essy per adesso cartellino giallo poi arriva il rosso e 2 giornate di squalifica comminate dal grande capo alien .occhio non scherziamo con le uova poi mi mangi il latte a seguire il miele e mi diventi vegetariana

    resistere resistere resistere

    <Ti faccio una domanda: tu saresti contenta di vivere in un mondo di sole donne senza mai *******? O magari condividendo un uomo con mille altre donne? Ti sembra una cosa che sulla tua pelle potresti accettare?>

    Bravo Riccardo

    Hai capito ? finalmente la verità viene fuori tra le donne e le galline non ci corre nessuna differenza sono anni che lo dico e mi pigliano per il C"U"L"O"

    Questa è la prova provata che la legge Basaglia continua a fare dei danni.

    Ciao buona frittata a tutti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.