cosa vuol dire camione di sangue emolizzato e perche.devo ripetere tutte le analisi?

Aggiornamento:

campione di sangue emolizzato

4 risposte

Classificazione
  • sorosv
    Lv 6
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    L'emolisi interferisce con l'esecuzione di diversi paramtri in particolare per il dosaggio del K (potassio), Transaminasi, LDH, esami della coagulazione etc. In genere è legato a difficoltà nella venopuntura. Stai quindi tranquillo

    .1) Ago di piccolo calibro

    2) Presenza di disinfettante sul sito del prelievo

    3) Prelievo in zone edematose

    4) Aspirazione forzata in siringa

    5) Forte pressione nel travasare il sangue in provetta

    Violento mescolamento del campione di sangue

    intero

    7) Centrifugazione del sangue non sufficientemente coagulato

  • 1 decennio fa

    Prima di preoccuarti per niente ripeti il prelievo. Capita spesso che il sangue sia emolizzato, per esempio in caso di prelievo difficoltoso, oppure se si è usato un ago di calibro troppo piccolo, se si è aspirato troppo violentemente, se le provette sono state agitate in maniera scorretta ecc. L'emolisi può falsare i risultati degli esami, quindi è bene ripetere il prelievo.

  • 1 decennio fa

    In parole semplici, è successo qualcosa che ha rotto i tuoi globuli rossi (prelievo difficoltoso ad esempio), e tutto il loro contenuto, cioè l'emoglobina, colora il siero di rosso e impedisce la corretta effettuazione degli esami di laboratorio. Attenzione: se questa emolisi si ripete, e non dipende dal prelievo, potrebbe essere indice di malattie serie, che necessitano dell'intervento di uno specialista ematologo. Inoltre controlla il colore delle urine, che non sia scuro e che non vi sia anemia (se no vai subito dal medico).

    Auguri (penso che sia solo un errore del laboratorio)!

  • 1 decennio fa

    L' emolisi è il processo di distruzione dei globuli rossi

    L' emolisii è un processo fisiologico in ogni essere umano ed è necessario per rinnovare la popolazione degli eritrociti (altro nome dei globuli rossi), che solitamente hanno una vita media di circa 120 giorni (4 mesi).

    L' emolisi fisiologica avviene nella milza e in maniera minore anche nel fegato e nel midollo osseo ad opera dei macrofagi che eliminano i globuli rossi più vecchi, facilitando la produzione di nuovi globuli rossi o di altre proteine. Valori normali per questo processo, riguardano l'1-2% della popolazione degli eritrociti. Oltre questi valori il processo di emolisi diventa patologico, portando a varie forme di anemia di diversa gravità, proporzionalmente al grado di emolisi stessa.

    Inoltre, l' emolisi è un fattore importante in test medici, come ad esempio l'emolizzazione di un campione di sangue dopo una prolungata conservazione, o durante una flebotomia possono causare interferenze nei risultati dei pazienti.

    Quindi devi ripetere le analisi perché. in parole povere nn si può analizzare il tuo sangue.Se è già successo altre volte vai da un medico, potresti avere semplicemnte un pò di anemia

    .

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.