Dany ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

pasta di nocciole per la torta setteveli?

nella torta setteveli si parla di pasta di nocciole,come la faccio?e come preparo il pralinato?

Grazie mille! :D

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ecco qui trovi tutta la ricetta completa l'ho trovata qui (c'è anche la foto):

    http://www.universocucina.com/forum/topic4174.html...

    La torta sette veli e' composta da piu' strati diversi.

    Gli ingredienti che occorrono sono molti e lo sbattimento tanto.

    E' stata un'esperienza interessante e ho dovuto dare fondo a tutte le mie energie tornando dal lavoro ogni sera per poterla completare, ma alla fine mi ritengo soddisfatta.

    Gli strati che la compongono sono pandispagna al cacao, base pralinata, bavarese di nocciola, mousse al cioccolato, ghiaccia a specchio e tutte le varie decorazioni di cui vi diro' dopo.

    Pandispagna al cacao:

    Ingredienti:

    6 uova

    150 gr di zucchero

    140 gr di farina

    60 gr di fecola

    40 gr di cacao amaro

    una bustina di lievito

    una presa di sale

    Esecuzione:

    Sbattere le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso,

    unire il sale, la farina, il cacao e la fecola setacciata con il lievito

    versate il composto su uno stampo a cerniera di 28 cm di diametro imburrato e infarinato.

    Cuocere in forno a 180° per 25-30 minuti (nota: col forno ventilato, dopo 20 minuti controllatelo con uno stecchino)

    ------------

    bagna per il pandispagna:

    ingredienti:

    200 ml di acqua

    200 gr. di zucchero

    ------------------

    Base pralinata:

    Ingredienti:

    200 gr di cioccolata gianduia

    150 gr di pralinato

    125 gr di feuillantine gavottes o mais o cereali o biscotti ai cereali sbriciolati oppure ancora altri biscotti tipo wafer che ho trovato all'Slunga e quando ricordero' il nome vi diro' o ancora le sigarette (i surprise)

    Mescolare alla cioccolata sciolta a bagnomaria il pralinato

    e poi i biscotti rotti con le mani.

    Disporre a cucchiaiate dentro al cerchio con cartaforno, distendendo cercando di livellare il composto. Ve lo dico subito: non e' cosa semplice, ma anche se venisse accartocciato come il mio, vi garantisco che andra' benissimo lo stesso, perche' sopra ci andra' la mousse e si riuscira' a livellare lo strato successivo. Mettere in frigo per qualche ora.

    -----------

    Bavarese alle nocciole

    Ingredienti:

    3 tuorli

    60 gr di zucchero

    1,5 fogli di gelatina

    100 ml di panna fresca

    1 cucchiaione di pralinato

    1 cucchiaino da cafè di maizena

    250 ml di latte intero

    Montare i tuorli con lo zucchero e nel mentre far bollire il latte.

    Aggiungere ai tuorli un cucchiaino di maizena e il latte (raffreddato,ma ancora caldo).

    Rimettere sul fuoco a fiamma molto bassa e girare finche' si addensa.

    Nel frattempo, avremo messo in acqua fredda i fogli di gelatina, quindi li potremo aggiungere alla crema dopo averli strizzati per bene e anche il pralinato.

    A parte montare la panna e mescolare delicatamente al composto una volta raffreddato.

    tenere la bavarese per un po' in frigo.

    ---------------

    mousse al cioccolato

    per la mousse ho usato la ricetta del bimby perche' straprovata e di sicura efficacia: nelle varie ricette trovate sul web, per fare la sette veli non c'era questa versione, ma io garantisco che e' eccezionale e semplice da eseguire.

    200 gr. di cioccolato fondente, 100 gr. di latte, 4 tuorli, 4 albumi montati a neve, 120 gr. di burro morbido

    Sciolgo il cioccolato a bagnomaria (nel bimby si trita prima) aggiungendo il latte (per il bimby 3 min. 70° vel.3).

    Aggiungo il burro, mescolando sempre e i tuorli uno alla volta.

    (col bimby: dal coperchio, con lame in movimento vel.2)

    Amalgamare bene (bimby: 20 sec vel.5)

    Versare in una terrina e lasciare raffreddare. Nel frattempo montare a neve ferma i bianchi (bimby: 2 min vel 3, ma meglio ancora 3 min)

    Unire delicatamente gli albumi al composto e far riposare in frigo.

    ---------------

    glassa a specchio:

    Ingredienti:

    170 gr d’acqua

    150 gr di panna liquida fresca

    230 gr di zucchero

    75 gr di cacao

    7 gr di colla di pesce

    Far bollire, mantenendo la fiamma bassa, acqua, panna zucchero e cacao per 8 minuti. Togliere dal fuoco e raffreddare fino ai 50°, aggiungere la colla di pesce ammorbidita in acqua fredda. La ghiaccia va usata a 40 gradi.

    Bimby: Mettere nel bimby acqua, panna, zucchero e cacao 4’ 80° vel 4. Aggiungere la colla di pesce ammorbidita in acqua fredda e strizzata 1’ vel 4.

    Anche in questo caso ricordarsi di usarla a 40°

    -------------

    Adesso viene il bello: bisogna montare la torta.

    Prendere dal frigo la base pralinata senza toglierla dal cerchio della tortiera.

    Versarvi sopra la mousse al cioccolato.

    Tagliare il pandispagna sottile e bagnarlo da entrambi i lati con lo sciroppo preparato prima.

    Porre il disco di pds sopra la mousse.

    Aggiungere la bavarese alle nocciole (non fate la cretinata come ho fatto io di metterla quando ancora era trppo liquida!).

    Ricoprire nuovamente col secondo disco di pandispagna sempre bagnato con lo sciroppo.

    Versare nuovamente la mousse al cioccolato.

    Lasciare riposare per una notte in frigo (o un giorno come ho fatto io)

    L'indomani (o la sera) riscaldare la ghi

  • 1 decennio fa

    Pasta di nocciole

    500 gr zucchero

    165 g acqua

    100 g glucosio

    500 g nocciole tritate

    In una casseruola mettere l'acqua, lo zucchero e il glucosio. Cuocere fino a raggiungere il "gros boulé" (120°: una goccia di questo zucchero presa con 1 cucchiao e fatta cadere in 1 bicchiere d'acqua forma una pallina). Unire le nocciole tritate, far schiumare leggermente e far raffreddare sul marmo. Una volta raffreddata va lavorata per bene (un pò come la pasta di mandorle). Conservarla in un posto fresco avvolta nella pellicola trasparente.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    La pasta di nocciole non sempre si trova al supermercato (o iper) è possibile trovarla nelle bancarelle delle sagre.

    Altrimenti puoi comprarla in pasticceria: è un preparato che, in grosse quantità, viene venduto ai pasticceri, gelatieri... Sicuramente anche il pralinato sarà uno di quei prodotti che vengono venduti a questo genere di artigiani.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.