Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Su Di Un'Isola Deserta?

Se doveste buttare degli answerini su un'isola deserta per testare le capacità di sopravvivenza dell'uomo moderno, chi scegliereste?

Che armi dareste loro? Come prevedete che finirà l'esperimento?

Ps. Questa domanda è dedicata a Blasfede e Micia, per la discussione avuta sul tema XD

Aggiornamento:

Ps2 Non è necessario ovviamente che l'esperimento si concluda con la morte di tutte le cav... volontari...

Aggiornamento 2:

Ps2 Non è necessario ovviamente che l'esperimento si concluda con la morte di tutte le cav... volontari...

Aggiornamento 3:

Ooliba: Un libro e un'isola deserta? Più probabile che usino la carta per accendere il fuoco...

Insane: Bene °_°

Ah, sai che ad un certo punto nella discussione stavo scrivendo

"la tecnologia ha bloccato l'evoluzione dell'uomo"

(ho combattuto contro un diavoletto che rideva dicendo "involuzione, involuzione!" ribadendo che per me ci siamo fermati, non andati indietro °_°)

Aggiornamento 4:

Blasf: Meglio tu e Ultimo, così puoi sfruttare al meglio il fatto di esser donna...

E non pensar male, mi riferisco al fatto di sbattere le ciglia dicendo "tu sei forte, salici tu sull'albero a raccogliere le noci di cocco, che sei un uomo"

molto poco femminista, ma molto efficace...

Aggiornamento 5:

Paolo: Lo sappiamo, cercherai di convertirti (anche se lei ti avrà assicurato di essere credente per sicurezza ci proverai lo stesso) fino a quando la sventurata non ti salterà addosso :-)

Aggiornamento 6:

Insane: su quello siamo d'accordo...

a parte che io penso ancora che potremmo farcela °_°

Però se non muore il 50% dei nati, l'evoluzione è comunque bloccata, a meno di riprenderla artificialmente... ops eri tu che avevi detto "i meticci sono il futuro" o qualcosa del genere, ma non so come la pigliano qui :P

Aggiornamento 7:

Insane: Una caucasica dall'occhio gonfio tira su col naso... ma credo sia influenza, non pianto... °_°

E sentirti dire "siamo" è stato semplicemente favoloso °_°

________________________

Carlo: Ma "di peso" vuol dire: non sai fare il triplo nodo carpiato e hai spellato male il pesce, oppure "stai cercando di convertirmi?" oppure "sei xnome di un utente a casox e cercavo da tanto tempo una scusa per farti fuori?"

Aggiornamento 8:

Wyrdsson: Sta solo attento agli aspiranti cannibali O_o

Aggiornamento 9:

Maranatha: Ma sai che figata avere per mente un'isola deserta??? Puoi popolarla di quello che vuoi, invece di rimanere incastrato nelle leggi che ALTRI ti hanno dato...

Aggiornamento 10:

Paolo: Quindi non deve morderti?

Aggiornamento 11:

Tutti: Per FAVORE non offendete Maranatha nella mia domanda, che poi dice che siamo brutti e cattivi... fatelo fuori di qui, che tanto ci sarà occasione...

Oltretutto rispondere solo per insultarla non è che è tanto carino O_o

16 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ahahah,grazie per la dedica! In effetti, la discussione di ieri sera era interessante!

    Ma veniamo alla risposta.

    Dunque, sarebbe simpatico sperimentare una sorta di answer-isola dei famosi, per testare le capacità dei singoli ad adattarsi a una situazione estrema e, soprattutto, per analizzarne i comportamenti.

    Contraccambio, innanzitutto, il pensiero di ♥.¸¸.·´´¯`··._.·Ooliba e la spedisco a sua volta sull' isola, con la sola Bibbia in mano. Insieme a lei, con l' ausilio delle sole Bibbie o scritture sacre per le varie religioni, spedirei tutti i fondamentalisti religiosi, di ogni confessione. Manderei, quindi, anche Ultimo,Giuseppe Badline,Bart 72, Thecla,Camda, Gaspare D, Ike ( con un telescopio per gli avvistamenti, però!),Yussuf Fabbosko, Torre R, Red Rose, Luisa,Amico di Geova,Federico M, JHS, Grilla Parlante e altri di cui non rammento il nick, al momento. Ovviamente, li metterei in gruppo: sarei curiosa di testare la loro proclamata fede e, soprattutto, vorrei scoprire quanto tempo trascorrerebbe prima di iniziare a prendersi a librate in faccia, azzuffandosi per un pezzo di cibo o a cercare di prevaricare l' uno sull' altro con la forza.

    Accontento, inoltre, Paolo e lo spedisco immantinentemente sull' isola insieme a Maranatha: è donna ( forse!) e credente (strano a dirsi, ma così si professa!). Peccato che lei, oltre a odiare noi atei, disprezzi profondamente e visceralmente anche i cattolici.Però, insieme a loro, spedisco anche Padre Fanzaga e un fanatico predicatore evangelico, per salvarli dalle fiamme dell' inferno, nel caso in cui cedessero alla lussuria.

    Infine, spedirei anche tutti i non credenti, me compresa, sull' isola confinante a quella dei credenti. Insieme a noi non credenti, metterei anche i neopagani. Non ho il coraggio di lasciarli sull' isola dei monoteisti; sarebbe troppo crudele. Porterei sull' isola dei non credenti anche quei credenti non intolleranti, che vivono la loro religiosità interiormente: li farebbero a pezzi, sull' isola dei fondamentalisti!

    Decratato un certo periodo di tempo, a quel punto conterei i sopravvissuti sull' isola dei credenti, quelli sull' isola dei non credenti e valuterei le capacità di entrambi i gruppi di adattarsi alle regole della natura, all' organizzazione societaria e alla capacità di costruire manufatti che consentano di procurarsi cibo o migliorare la qualità della vita. Naturalmente, sarebbe d' obbligo anche il controllo della religiosità dei partecipanti: il numero di credenti non più credenti e viceversa.

    Secondo voi, chi vincerebbe? L' isola dei credenti, oppure l' isola dei non credenti? In quale delle due isole ci sarebbe maggiore possibilità di integrazione e aiuto reciproco? Io, un' idea ce l'ho, ma non la esterno...

    :-)

  • 1 decennio fa

    Maranatha perchè non te ne vai a riposarti un pò nell'isola di f.anculo?

    lì ti troveresti bene sai?

    magari ti si mangia qualche squalo o ti mozzica Paolo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    E' l'Isola degli Answeriani Famosi?

    Io una lista di utenti ce l'avrei, a condizione che si tratti di un atollo del Pacifico destinato ad esperimenti nucleari.

  • Sasha
    Lv 5
    1 decennio fa

    Vengo anche io a questo punto, per ora i volontari sono interessanti.

    Con la Bibbia sapremo di sicuro cosa farci...

    Speriamo che diventi una specie di snuff movie.

    Se c'è qualche credente almeno non dovremo cibarci di animali, tanto se avranno condotto la loro vita nella grazia Dio saranno gioiosi di essere rispediti al mittente.

    Armi? Non occorre. La necessità aguzza l'ingengo.

    Quello che dice Insane è vero, nella mescolanza si vede la vera grandezza. L'ho sempre pensato.

    Ci sono esempi in tutti gli ambiti. Da quello sportivo a tutti gli altri. Auspico ad un mondo variopinto. Non solo per il colore della pelle ma anche per la mescolanza di usi e costumi, in modo che si possa arrivare ad un punto in cui non si debba nemmeno piu parlare di tolleranza, perchè farà già parte dell'uomo.

    Maranatha il tuo unico neurone è il solo a soffrire già di solitudine.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Io, io!

    Ti giuro che è il mio sogno andare a vivere da solo su un'isola deserta, sopravvivere e procacciarmi il cibo! Quella è vita, non stare seduti tutto il giorno!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mando me,sono fin troppo curioso di scoprire come andrebbe a finire.

    Non ho troppa voglia di snocciolare nomi,ma credo mi porterei una decina fra cristiani vari,ebrei e musulmani...

    Anche perché non sono sicuro che sia possibile trovare frutta o coltivare su quell'isola...

    Se consideri che mi rifiuto di uccidere animali...

    Beh,qualcosa dovrò pur mangiare,no?

    Fonte/i: P.S.2 (Mwahahaha,io ho la 3) Infatti mica muoiono tutti: innanzitutto rimango vivo io... E poi vivranno per sempre dentro di me...XP ________________________________________ Non propriamente la tecnologia,solo il modo di considerarla e di impiegarla. (sviluppo tecnologico indiscriminato,ma ad impatto ecologico nullo.Quella è la via) _______________________________ Ma questo è provocare XP... "l'umanità tende inevitabilmente al meticciato,ed è un bene. Infatti,rispetto alle "razze pure" siamo più forti,più resistenti,più intelligenti e con un sistema immunitario più potente.Abbiamo tutti i punti di forza delle "razze donatrici" e quasi nessuno dei loro difetti. . L'eugenetica,infatti,deve necessariamente prevedere l'incrocio,perché in Natura tutto è finalizzato alla sopravvivenza e all'evoluzione.E noi siamo l'evoluzione dell'uomo più adatta alla sopravvivenza. Siamo la "specie "eletta" "
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io mi ci butterei a pesce, ho sempre sognato di essere come un personaggio di Lost

  • 1 decennio fa

    Mi auto-nomino!

    E tutto ciò che vorrei portare con me, è una coperta calda: sono freddolosa.

    Almeno su un'isola deserta dovrei riuscire a trovare un po' di tranquillità, evitando di sentire deliri e stupidaggini ogni giorno... -.-'

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mah, direi che potremmo andarci io e te!

    Scommetto che alla fine io, fan dello stato di natura, soccomberei dopo mezza giornata, e tu sopravviveresti XD

    Oppure mi piace anche l'idea di Lupo, lui e Ultimo che lottano, magari nel fango.......

    Ehm....Ooliba....non penso sia buona da mangiare la Bibbia, ma grazie del pensiero.

    Beh, per sapere se è maschio prima bisognerà testare la sua resistenza fisica, no? Lo faccio per lo spirito di sopravvivenza....

  • 1 decennio fa

    sull'isola deserta ci butterei Colombre, e come arma gli lascerei un leone affamato.... secondo voi come va a finire?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.