davide r ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 1 decennio fa

legna da ardere per il camino?

ho comprato parecchia legna da ardere per il caminetto.Mi è sorto un dubbio.Essendo questa legna importata dall'est europeo,non è che ci sia il percolo che sia stata contaminata da radiazioni? (All' epoca di chernobil).Pensate che quando viene importata subisca qualche controllo?

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ho visto documentari di National Geographic che nella zono circostante Chernobil la flora ha ripreso il suo NORMALE corso e gli animali selvatici sono tornati al normale pascolo

    insomma la natura a coperto i danni dell' uomo

  • 1 decennio fa

    Se hai questo timore non comprare più legna di provenienza straniera, perchè non ti rivolgi ad un contadino delle tue parti?

  • Anonimo
    1 decennio fa

    in realtà fai un danno peggiore !!!

    gli eventuali insetti presenti incasinano il nostro ecosistema, come è già successo con certi coleotteri che se stanno magnando tutto.

    ovviamente non è colpa tua ma delle nostre inutili regole non applicate

  • Miri81
    Lv 7
    1 decennio fa

    Penso che tu ti stia creando dei problemi inutili.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • pacman
    Lv 6
    1 decennio fa

    anche se fosse? non la devi mangiare...e poi a meno che non abbiano tagliato i pini del vialetto che portava alla centrale, quella legna avrà visto una radiazione simile a quella ambientale, perci non c'è da preoccuparsi. Al massimo sarà legna con un po' di carbonio14 in più, sicuramente non è pericolosa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.