LoL man ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

perchè quando abbiamo paura e siamo nel letto tendiamo a coprirci con la coperta?

ad esempio quando sentiamo dei rumori prima di addormentarci, quando guardiamo qualcosa che ci spaventa..? perchè succede?

grazie ^.^

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    La coperta ... (fai questo gioco: per scoprire la funzione della coperta<--- a questa parola togli il "ta" e inverti la "e" con la "r"), usata per riparare, la persona, non solo dal freddo, ma anche da una paura concepita da molteplici motivi: ansia di affrontare un compito in classe, ansia provocata dallo sbattere delle finestre, dallo scricchiolare della porta, da un fulmine in tempesta... mm... (per i più piccini di Answers) o dal mostro sotto il letto; insomma, è usata come riparo; calde, lisci... risultano essere ristoratrici al contatto.

    Soluzione del gioco: copre.

    Fonte/i: Film horror.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non lo fai solo con le coperte...

    In qualunque occasione l'uomo avverte un pericolo incombente cerca di ripararsi con quello che al momento e' a portata.

    Un esempio palese e' il ripararsi con le mani quando stiamo per essere attaccati.

    E' solamente un metodo di difesa che e' INNATO (ovvero ci si nasce e non si impara con l'esperienza) in noi.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Questo succede quando in casa c'è qualcun altro a preoccuparsi..

    se tocca a TE, ti scopri e vai a vedere di che si tratta...

    Credimi

  • 1 decennio fa

    cerkiamo di "nn farci vedere" da....nn so ki..la paura??

    bah strano l'essere umano

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    La paura evoca comportamenti ancestrali; così tendiamo a raccoglierci in noi stessi, assumendo quella che si chiama posizione fetale (gambe ripegate e raccolte sull'addome, braccia incrociare e ripiegate sul torace) e coprendoci come se il letto fosse un sacco amniotico. E' questa una condizione che percepiamo come fortemente rassicurante e protettiva, che nel contempo ci isola dalle ansie del mondo. Ed è un comportamento che non ha età

  • Anonimo
    1 decennio fa

    occhi che non vedono paura e preoccupazioni non provi.

    Questo succede a chi non fa funzionare il cervello,il rumore? qualcuno

    lo ha provocato!cosa ti spaventa? il quadro? la statua? quello di tela o di marmo? e che ti fanno? A meno che non sia entrato un ladro e allora grida e dai l'allarme, non stare zitta.Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perché quando si sta sotto le coperte è come sentirsi al sicuro, come se la coperta in quel momento ti potesse fare da "scudo", allora noi, a volte inconsciamente tendiamo a coprirci fino alla testa con la coperta...

    ciao ciao, spero di averti tolto questa curiosità...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La coperta da sicurezza è come una sorta di casa nella quale ci rinchiudiamo...

  • beh effettivamente io, che sia da solo o in compagnia, mi trovo sempre a disagio a non coprirmi, e se non c'è la coperta mi copro con le braccia...

    La penso come ultraspezia, è una questione d'istinto, come la paura del buio, di ciò che non si conosce, ecc ecc.

  • 1 decennio fa

    Beh è naturale!

    In noi anche se adulti restano tanti comportamenti istintivi primitivi e infantili che ci rassicurano anche se con la logica sappiamo che è stupido.

    Bella domanda.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.