anto_pucca ha chiesto in Arte e culturaTeatro · 1 decennio fa

Informazioni sullo spettacolo del Rocky Horror a Milano?

Ciao a tutti!

Mi hanno regalato due biglietti per assistere allo spettacolo del Rocky Horror Picture Show al cinema Mexico a Milano.

Qualcuno di voi c'è mai stato?

So che il pubblico partecipa, ma le battute si devono sapere a memoria?A me piace il Rocky Horror, ma le battute a memoria del pubblico sono tantissime!

Sapete se per caso è uno spettacolo teatrale o c'è solo la proiezione del film o un po' e un po'?

Consigli e suggerimenti?

Grazie!

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Non l'ho visto ma, ti potresti leggere qui, in fondo ci sono dei commenti!!!

    Non ho mai festeggiato Halloween …anzi, di norma, tendo a dimenticarmene fino a quando non vedo, in giro per Milano, qualcuno vestito da Dracula! Eppure quest’anno mi sono lasciata coinvolgere: un piccolo pipistrello portacandele sulla mia scrivania (regalata da Maria, una collega) e una serata con i Transilvani, a vedere il Rocky Horror Picture Show.

    Da 27 anni al Cinema Mexico di Milano viene portato in scena il Rocky Horror Picture Show: mentre il film originale di Jim Sharman viene proiettato sullo schermo, un gruppo di giovani attori lo recita dal vivo, mentre gli spettatori, travestiti anche loro, partecipano, ballando, lanciando coriandoli e carte, allo spettacolo.

    Il Rocky Horror racconta la storia del dottor Frank-N-Furter, uno scienziato travestito, dalla movimentata vita sessuale nonché creatore di Rocky, l’”amante perfetto”. In una notte di pioggia, due giovani fidanzati, Janet e Brad, a causa di un guasto alla loro macchina, si trovano coinvolti in una festa di Transilvani, nel castello di Frank-N-Further.

    Il Rocky Horror non va in scena solo ad Holloween…potete andare tutto l’anno, ma mi raccomando: calze a rete e giarrettiera per tutti, maschi e femmine senza distinzione!

    Cinema Mexico, Halloween, Rocky Horror Picture Show

    Segnala ad un amico

    3 Commenti per “Halloween al Rocky Horror Picture Show”

    1il 4 Novembre 2008 alle 10:57, simona ha detto:

    il film perde di ritmo nella seconda parte e così anche lo spettacolo..forse è colpa dell’intervallo che spezza l’illusione di essere parte attiva della performance..

    la prima parte ha un ritmo sostenuto e ci si immedesima facilmente, anche se non si è dei patiti della storia, mentre la seconda zoppica..

    nel complesso, comunque, vale la pena di una visione, non fosse altro per l’attore (quello in carne ed ossa) che interpreta il dottor frank-n-further..:-)

    2il 5 Novembre 2008 alle 11:23, MoMo ha detto:

    A beneficio di chi non vive Milano vorrei sottolineare che il Mexico rappresenta un’istituzione per gli amanti del cinema. Rocky Horror è uno spettacolo nello spettacolo ma tutta la programmazione del piccolo cinema tra i Golia dei blockbuster è semplicemente commovente! il suo coraggioso titolare propone film piccoli e indipendenti di grande impatto a dispetto dei giganti come UCI, Medusa etc etc. dedicato a chi per una volta vuole godersi un film senza il sottofondo di pop corn …

    3il 7 Novembre 2008 alle 17:34, Arale ha detto:

    Con The Rocky Horror Picture Show è stato amore a prima vista. Lo consiglierei a tutti, ma proprio a tutti!

    Singolare, crudo, ironico, divertente, entusiasmante, ma anche tragico. Tim Curry poi è perfetto in quei panni stravaganti e curiosamente seducente.

    In barba al perbenismo, questo fantastico film lascia spazio ad un po’ di sana voglia di esprimersi, di lasciarsi andare, di essere se stessi…”….don’t dream it, be it”. Insomma, una scontatissima rivelazione che fatica a rimanerci in testa.

    Cordialmente Gloria

  • 1 decennio fa

    se è lo spettacolo teatrale vero e proprio (non posso saperlo, non son di milano) ci sono alcune cose fondamentali, ma ovviamente non obbligatorie, come ballare il time warp o dire 'ooh' quando parlano di eddy.

    tu goditelo e basta, se non sai le battute a memoria pazienza, però almeno il time warp XD

  • 1 decennio fa

    no non so...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.