Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportSport - Altro · 1 decennio fa

sn intenzionato a prendere CREATINA SIMPLEX ENERVITE a 16 anni....Succederà qualcosa?

Aggiornamento:

Ho 16 anni..!

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Scoperta nel 1832 da un francese Chevreul, che ne trovò tracce nella carne, ispirandosi poi al nome greco della carne. Nel 1923 si scoprì che il corpo umano ne contiene 100 gr, il 95% è immagazzinato nel tessuto muscolare e il restante nel cuore, nello sperma e nel tessuto neurale. Alla fine del 1926, alcuni studi dimostrarono come la creatina favorisce l'aumento di peso e la ritenzione dell’azoto. 1993 fu introdotto come aiuto ergogenico. Le risorse endogene del corpo forniscono il 50% della creatina presente giornalmente, oppure esogene , ad esempio attraverso la carne rossa, forniscono il restante 50%. Il corpo umano ne contiene al massino 4,6gr per chilo di peso corporeo,ne perde 6% giornalmente. Un kg di manzo o salmone nè contiene 4 gr di creatina. L'eccesso di creatina viene espulso con le urine.La creatina è una sostanza formata dagli amminoacidi arginina, metionina e glicina. Prodotta nel fegato, dal pancreas e dai reni, dopodiché viene trasferita nel torrente ematico, per essere assorbita dalle cellule. Trasformata in fosfocreatina e immagazzinata fino a quando non viene usata per produrre l'Adenosin - Trifosfato ( ATP). In caso di carenza di ATP le prestazioni muscolari sarebbero ostacolate. Esaurito l'ATP, la fosfocreatina si mobilita per rigenerarlo. Aumenta così la forza. Il metodo più semplice per aumentare le riserve di fosfocreatina è la supplementazione di creatina monoidrata, inoltre permette di tamponare la produzione di acido lattico.Ok! Ma per ovviare a tutti questi motivi senza la necessità di assumere sostanze è la pratica dello stretching prima, dopo, durante l'allenamento. Così come pure a casa prima di fare colazione, oppure prima di andare a dormire. Comunque sia non va mai assunta con cibi/ liquidi bollenti, perché causerebbe un cambiamento nella struttura molecolare del monoidrato. Quindi si ad acqua, meglio il latte, ma a temperatura ambiente. Si anche al latte , da solo per un recupero rapido e immediato di tutto il bilancio idrosalino che si è perso nell'allenamento.

    Fonte/i: sport-e-dintorni.blogspot.com federica.goia@libero.it
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao io la uso quella in compresse

    quanti anni hai?

    cmq usa 7 compresse slo quando ti alleni mezz'ora prima..e bevi mlt acqua

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.