Bambini giocano con l'occultismo. Perchè?

Da molto tempo ho notato come molto di ciò che riguarda i bambini, come giocattoli, cartoni animati... sia legato con la magia, demoni e occulto.

Faccio esempi su cose che mi ricordo di quando ero adolescente:

Dragon ball, fa numerosi riferimenti alla filosofia indù, i nomi dei personaggi sono tratti da demoni di mitologie orientali, e molto altro... .. e alcuni episodi sono nel mondo dei morti.

Ken shiro lottava contro i demoni.

Renzie la strega aveva il padre il cui datore di lavoro era satana stesso...

Galaxy express 999... si va alla ricerca di un cuore rubato da satana stesso (se nn sbaglio)

esempi moderni e meno jappo (non sono vecchio eh?)

winx: avventure di ragazze alle prese con i loro poteri magici

harry potter: scuola di magia alle prese con l'occulto.

Buffy l'ammazzavampiri: lotte tra vampiri e demoni (p.s. è uscita la tavola ouija targata "buffy"....)

insomma oggi il rapporto bambini e occulto va alla grande.

Mi ha fatto riflettere ciò che ha detto una bambina di 6\7 anni all'uscita dello spettacolo delle winx (sentito al TG):

intervistatore: ti piacciono le winx?

lei: si, perchè ci fanno vedere come si fa la magia e come si può imparare a usare la magia!

in breve, tra adulti sappiamo che la magia alla fine non è cosa su cui ci si scherza. L'occulto, il contatto con i demoni causano problemi inimmaginabili a tantissime persone. E' una cosa su cui non ci si scherza e molte persone che ci hanno scherzato si sono rovinate la vita.

e i bambini oggi sono bombardati letteralmente da queste informazione e vedono l'occulto come qualcosa di bellissimo.

Secondo voi perchè? da dove viene questo accanimento?

E se qualcuno di voi è genitore, si sente preoccupato da ciò o è qualcosa da ignorare?

-----------

interessante fonte su dragon ball http://www.dragonball-italia.it/main.php?menu=drag...

n.b. non sono mai stato contro i cartoni animati, anzi....

Aggiornamento:

x carità può darsi qualche imprecisione ci sia nei riferimenti che ho messo, e non volevo. ma questo non sconvolge il fatto che cmq l'occulto è presente nei cartoni e nel materiale x giovani menti.

@ andrea. resta chiaro che questa domanda non vuole crear curiosità x l'occulto. come già detto cercare di entrare in contatto con il reame spirituale (demoni) è pericolosissimo. come mostra anche la bibbia i demoni si divertono a tormentare le persone e lo fanno anche oggi.

per questo trovo aberrante cercare di instillare nei bambini la curiosità per lo spiritismo, curiosità che potrebbero mettere in pratica da grandi.

19 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Bella domanda! Sono madre di una meravigliosa bambina e sono stata sempre preoccupata dei passatempi di mia figlia. E' inutile nascondere che i bambini si comportano e si fanno influenzare dalla compagnia, sia umana che cartoni animati. Il detto 'dimmi con chi stai e ti dico chi sei' all' improvviso ha perso valore? No! Ho visto un bambino che dopo aver visto un film di karate è andato in camera sua a prendere a calci i mobili e altro.

    Nella scuola di mia figlia, le insegnanti usano il gioco come metodo d' insegnamento. Se funziona per insegnargli il bene, non dovrebbe funzionare per insegnargli il male? Hanno pensato bene quindi di imbottigli di occultismo già da piccoli, per assicurarsi il futuro no?

    Noi siamo quello che mangiamo? Ok! Noi siamo anche quello che vediamo e ascoltiamo; noi siamo quello che ci nutriamo nel senso fisico e spirituale. Molte cose sono buone per il palato, ma quante di esse sono sane?

    Il problema è che i grandi hanno perso il senso del bene e del male, come possono dunque i piccoli a crescere 'sani' spiritualmente?

    Ciò che si semina, si miete.

    ciao gardy

  • .
    Lv 6
    1 decennio fa

    Ciao, posso dirti che riguardo a quel link su Dragon Ball ci sono una serie di inesattezze che approfittano dell'ignoranza di chi non conosce Dragon Ball e la lingua giapponese, facciamo qualche esempio.

    Per esempio:

    Kamehameha: non era una parola cinese, era un re delle Hawaii, il nome fu suggerito dalla moglie di Akira Toriyama

    Tenshinhan: è un tipo di riso, come il Pilaf

    Kamisama: INFERNO ETERNO?? KAMI significa Dio (da cui Kamikaze, vento divino), -sama è un "suffisso onorifico", come -san, -chan- kun etc. che indica nella fattispecie una persona di una certa autorevolezza o importanza.

    Saiya: è un anagramma mi pare di yasai, pianta, tanto che spesso appaiono parole come Plant, Vegeta, Radish..

    Crilin, o meglio Kuririn, significa castagna, kuri (per indicare la sua pelata.

    Piccolo, o Pikoro, viene dal piccolo, uno strumento a fiato, tanto che appaiono altri demoni come Tamburello e Clavicembalo, non c'è nulla che faccia pensare ad altre radici.

    Suvvia che figura barbina per la chiesa evangelica pentecostale, ammesso che non sia una burla come quella che girava tempo fa su una presunta rivista cristiana (quella dei famosi cibi gotici)

    Senza dubbio in molti cartoni ci sono riferimenti alla magia ma non stupisce in quanto gli elementi magici, esoterici e folkloristici non sono mai spariti tanto che laddove il cristianesimo non li ha eliminati totalmente li ha assimilati sotto forma di sincretismo (fiabe, simboli, feste).

    E' bene far capire col tempo ai bambini il confine segnato tra la realtà e la fantasia, ma delle storie di fantasia non possono far male: in molte storie c'è la lotta tra bene e male in cui difficilmente vengono esaltati egoismo, avidità, crudeltà etc. poi nel caso dei manga non si può pretendere proprio dai giapponesi che abbiano una visione cristiana del mondo.

    Chissà che cosa troverebbero allora in Berserk!

    A quando la ricerca di simboli occulti nel Signore degli Anelli, scritto dal cattolicissimo John Ronald Reuel Tolkien?

    P.S: poi i "Demoni" di Kenshiro sono chiamati così ma sono esseri umani, che per la loro ferocia sono stati nominati così. Fortuna che c'è la Sacra Scuola di Hokuto!

    ___________________

    Last but not least: più che per l'occultismo io mi preoccuperei per il marketing.

  • 1 decennio fa

    Non credo nell' occulto, si tratta solo di prodotti, il problema e che fra tutti i bambini secondo le statistiche ce ne sono alcuni psicolabili

    (1 persona su 100).

    "Le statistiche più attendibili riferiscono che la schizofrenia può colpire una persona su 2000 in alcune comunità, ed una su 100 in altre; già da queste cifre ognuno può fare le proprie considerazioni.

    No Galaxy express 999 non parla di cuori rubati a Satana, e solo la storia di un ragazzo che vuole comprare un corpo cyborg per la madre malata

    http://it.wikipedia.org/wiki/Galaxy_Express_999

    Interessa persone di ogni ceto sociale ed è solita colpire i giovani, in genere tra i 15 e i 30 anni (maschi e femmine in eguale misura).

    Nella metà dei casi l’insorgenza della malattia è acuta, nella restante metà è insidiosa ed il suo andamento può essere episodico o continuo."

    Da grandi o durante la pubertà i problemi psichici si manifesteranno, e tutti questi bad imput acquisiti durante l' infanzia con la complicità dell' ignoranza e della superstizione faranno peggiorare la salute mentale di tanti futuri adulti.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma guarda !

    è vero certi personaggi fanno effettivamente riferimento d immagini demoniache

    ma sono così mascherate che i bambini non penseranno minimamente ai demoni intesio come tradizione o mitologia religiosa

    non vedo davvero il rischio

    quale bambino vedendo pikaciu pensa al demone Abigor???????

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Scusa ma dove la vedi la filosofia indù in dragon ball? Che in caso è una versione più moderna di un romanzo Cinese dal titolo in italiano "Viaggio ad Occidente" di Wu Chen En. A parte che Ken Shiro, Ransie ecc sono ideati dai giapponesi e non sono opere per bambini, è una questione di cultura quella nipponica ed orientale è differente dalla nostra. Fossi in te non darei retta a quel sito la maggior parte sono cavolate. Ti faccio un esempio il Re Enma non è un demone ma è colui che giudica le anime secondo la concezione buddhista.

    E sinceramente non darei retta ad una cosa simile.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Da come scrivi e da come parli ritengo che tu di occultismo ne sappia abbastanza. Il che è un bene, difatti ritengo assolutamente vuota la vita di colui che crede che la realtà inizia e finisca lì dove cè il suo naso, di conseguenza sono abbastanza felice del fatto che cmq si crei un interesse nei giovani ad approfondire l'esoterico e ciò che ne fa parte. Daltronde la stessa religione parla di bene e male, demoni e angeli, fin qui ritengo sia una cosa giusta. Il vero problema è che poi non vi è nelle case e nella famiglie una cultura sana e intelligente riguardo all'occulto. Sono molto giovane, ho 24 anni, ma non penso che se avessi figli gli proibirei di intraprendere il cammino esoterico, che per me è stato quasi obbligato, poichè ritengo diritto dei miei figli e di chiunque conoscere la verità. tempo fa difatti incontrai una persona che mi esternò tutto il suo dolere nel comprendere ben poco di questo mondo e molte delle risposte che gli ho dato, gli hanno fornito una nuova porspettiva e una mggiore serenità. D'altronde l'esoterico può essere anche solo studiato e non solo esplorato. Di conseguenza ritengo che sia corretto instillare il dubbio e la domanda "Esiste altro al di fuori del tangibile?" ma bisognerebbe altresì avere poi la forza e la costanza del buon genitore che deve saper inocraggiare una ricerca in maniera sana evitando pericolose letture sui generis prima di una certa età (ad es il clavicula salomonis non mi pare proprio adatto, ma ad esempio amuleti e talismani o magia pratica 1 possono essere un interessante start up). Forse la vera domanda ch edobbiamo porci è questa. non è che nell'era della tecnologia stiamo forse trascurando la via dello spirito? la conoscenza deve fermarsi alle scienze ufficiali? e questi film e cartoni non lamentano forse un desiderio delle persone di vedere al di là?

    Ti lascio con queste domande e ti saluto.

    Compliementi splendida domanda!

  • perchè l'anticristo è all'opera; e poichè i genitori attuali non credono più in Dio, satana ha il campo libero, questi bambini, cresciuti con magia ed evocazioni di demoni, da grandi saranno prede facilissime, a cui satana distruggerà la vita( spirituale e materiale).

  • 1 decennio fa

    Perchè Satana, il governante di questo mondo, cerca in tutti i modi di portare TUTTE LE PERSONE a fare "la sua volontà". Perchè sa che gli rimane poco tempo ed e' più infuriato che mai! Si trasforma in angelo di luce per indurre i bambini a interessarsi dell'occulto. Per saperne di più ti invito a studiare la Bibbia con i Testimoni di Geova.

  • Alexis
    Lv 4
    1 decennio fa

    Posso stavolta essere uno di quelli che ci scherza su?

    Quando noi ambientiamo i nostri cartoni nell'antica Grecia, o quando Kenny sale in paradiso per salvarlo dall'invasione dei demoni giocando sulla PSP dorata non facciamo in fondo lo stesso tipo di operazione? Troverei strano se Dragon Ball facesse riferimenti biblici, per me è semplicemente un fatto culturale, di dove sei nato. Quando ciò viene usato in termini ideologici, come accade attualmente in Russia, dove film con storie affascinanti e pieni di effetti speciali vengono riempiti di pattume religioso per aderire alle idee sulla nazione cristiana della attuale estrema destra, la cosa diventa preoccupante. L'importante per me è che questi messaggi non portino le persone a convertirsi ma piuttosto arricchire le loro conoscenze in fatto di fede. Poi sta ai bambini, se riescono a distinguere il cristianesimo da Dragon Ball, peggio per loro, se non ci riescono sarei solo contento.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    quando parliamo di occultismo nei casi che hai elencato tu non è poi così grave perchè dai bambini viene anche visto come il "male" ...è grave invece che i cartoni sponsorizzano la violenza per combattere il male...e poi bambini alzano le mani, l'uno contro l'altro, e non accettano il bambino mussulmano o marocchino e lo piacchiano..ed è una cosa che si porteranno dentro per sempre...è un circolo vizioso che si potrebbe interrompere togliendo di mezzo questi cartoni diseducativi....

    solo per direne una: in un episodio di dragonball vengono uccisi da un cecchino due vecchietti, che stavano cappando da maginboo(o qualcosa del genere)....e quel giorno milioni di bambini vedevano quel cartone....specifico che, per questo episodio, l'intera serie è stata citata

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.