Consiglio regolazione temperatura caldaia?

Ciao! Il mio è un quesito tecnico: normalmente in questo periodo tengo la temperatura dell'acqua nei radiatori a 65 °C di giorno mentre di notte spengo la caldaia, facendo così abbassare la temperatura ambiente anche di 4 o 5 °C (rispetto ai soliti 19 - 20 ). Ho notato, però, che se lascio la temperatura... visualizza altro Ciao!
Il mio è un quesito tecnico: normalmente in questo periodo tengo la temperatura dell'acqua nei radiatori a 65 °C di giorno mentre di notte spengo la caldaia, facendo così abbassare la temperatura ambiente anche di 4 o 5 °C (rispetto ai soliti 19 - 20 ). Ho notato, però, che se lascio la temperatura dell'acqua anche molto bassa di notte (circa sui 38 °C), la temperatura ambiente che ritrovo alla mattina è circa di 17°C, e questo mi permette di tenere la temperatura dell'acqua nei radiatori più bassa durante il giorno ( a 50 - 55 °C). Per "salvaguardare" il mio portafogli, qual'è la soluzione più economica tra le due? Grazie!
Aggiorna: specifico che la mia caldaia è nuova ed è di tipo tradizionale con microaccumulo (arriva un po sopra la temperatura impostata, poi il bruciatore si spegne per un po fin quando non si abbassa).
Aggiorna 2: rispondo a graziano m: la casa è indipendente su 4 lati ed è di 77 metri quadrat... purtroppo essendo vecchia ha molte dispersioni. In questi giorni sto provvedendo ad isolare con pannelli di polistirolo a cellula chiusa.
6 risposte 6