delica ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 decennio fa

un piatto dietetico ma allo stesso tempo gustosissimo?

sono a dieta e quindi come dite voi mangio sempre le stesse cose...c'è chi si deprime come alcuni qui e chi invece no; io non mi deprimo io sperimento con quello che ho a disposizione. e la dieta non è mai monotona ;)

riso ricotta e funghi

70 gr riso parboiled ( non scuoce)

80 gr ricotta

150 gr funghi champignon già lavati e tagliati

in una padellina mettere a scaldare DUE CUCCHIAINI di olio d'oliva ( meglio se d.o.p.)

nel frattempo mettere a lessare il riso in poca acqua in una pentola piccola

aggiungere i funghi e se si attaccano dopo un pò aggiungere acqua naturale

mettere in un piatto la ricotta e schiacciarla a pappetta

aggiungere aglio granulare ai funghi ( io non lo avevo intero altrimenti lo avrei soffritto con olio a pezzetti prima)

togliere il riso dal fuoco e amalgamarlo alla ricotta

aggiungere i funghi appena tolti dal fuoco

aggiungere un'altro pò di aglio granulare e un pò di prezzemolo secco

servire caldo

BUON APPETITO!!!!!!!

( il tutto ovviamente accompagnato dalla frutta 150 gr per chi è a dieta)

Aggiornamento:

certo!! l'aglio non è obbligatori oppure puoi usare cipolla o qualunque altra spezia ti piaccia! l'importante è creare :)

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Brava

    Come risposta metto anchio qualche ricetta dietetica ma buonissima.

    La prima è "come trasformare l'insalata in un pasto completo"

    Lattuga (abbondante, spezzettata a mano)

    Cetriolo (mezzo, tagliato a rondelle non troppo sottili)

    Ravanelli (cinque, tagliati a metà)

    Peperone (mezzo, tagliato a listerelle)

    Carote (una media, tagliata a rondelle)

    Cipolla (un quarto, tagliata a listarelle)

    Olive nere denocciolate (un cucchiaio)

    Ceci in scatola (2 cucchiai)

    Uovo sodo (uno, tagliato a fette spesse)

    Sesi di sesamo (un cucchiaio)

    Capperi (un cucchiaino)

    Mescolare tutti gli ingredienti per bene in una terrina grande.

    Condire con 1/2 cucchiaini d'olio estra vergina d'oliva e sale.

    Mescolare. Tostare i semi di sesamo in un padellino e spargere sull'insalata.

    La seconda è una cosa semplicissima ma incredibilmente stuzzicante

    Tagliare a metà una bella manciata di pomodorini ciliegino.

    Tagliare a listerelle una spicchio di cipolla grossa e unire.

    Condire un cucchiaino d'olio, sale e origano.

    A parte mischiare mezza confezione di Filadelfia Light con mezza confezione di Yocca più un cucchiaio scarso di latte.

    Disporre la crema di formaggio da un lato del piatto e i pomodorini dall'altro. Consumare insieme in modo che i sapori si amalghino.

    (ideale accompagnato con poco pane, spacilmente di segale)

    Parmigiana leggera

    Comprate una busta di melanzane grigliate surgelate.

    Lasciatele scongelare.

    Preparate un trito di aglio, prezzemolo e olio.

    Coprite una teglia da forno con le melanzane.

    Guarnite con il trito.

    Versate sopra un sugo poco acido gia pronto al basilico o fatevelo da voi facendo bollire della passate di pomodoro con acqua, sale e basilico finchè non perde acidità.

    Versate uniformemente il sugo sulle melanzane.

    Quindi tagliate a cubetti mezza (o anche una intera) mozzarella light (Santa Lucia) e spargetela uniformemente sulle melanzane.

    Spargete un cucchiaio scarso di parmigiano.

    Mettete in forno a 180 gradi fino a quando la mozzarella non è sciolta e il parmigiano non ha fatto un po di crosta.

    Lasciare compattare e raffreddare prima di servire.

    Spaghetti al merluzzo

    Fate scaldare un cucchiaio d'olio in una padella.

    Aggiungete uno spicchio di aglio, un'abbondante manciata di basilico, una scatola di pelati e mezzo bicchiere d'acqua.

    Rompete i pelati con la forchetta e aggiungete 150 grammi di filetti di merluzzo. Salate e lasciate cuocere per 15 minuti.

    Giusto il tempo di pesare 70 grammi di spaghetti e farli cuocere in acqua salata bollente a parte fino a cottura.

    Rompete con la forchetta il merluzzo e mescolatelo bene con il sugo di pelati. Versate gli spaghetti al dente nella teglia con il sugo e fate saltare per un minuto.

    Frittata Speciale

    In una terrina sbattete 2 uova, 15 grammi di pecorino, una bustina di zafferano, sale e pepe. In una padella fare cuocere, con acqua a filo, una cipolla tagliata a fette spesse un centimetro. Quando la cipolla sarà morbida e raffreddata unirla al composto

    Scaldare un cucchiaio di olio in una padella quindi, a fiamma alta, versare il composto. Mantenere la fiamma alta per trenta secondi, poi coprire, abbassare la fiamma e far cuore per 10 minuti. A questo punto girate la frittata e fate cuocere per 3 minuti a padella scoperta prima di servire.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    GRANDE!!!

    io oggi invece avevo tempo di farmi la pasta in casa, ho preso una manciata di semola, acqua e ho impastato una monoporzione di lasagne condite con un ragù di carota, cipolla e fagiolini, il tutto rigorosamente senza olio...sono state tutt'altro che deprimenti :))

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    mi piace, bisogna mettene ancora di queste ricettine,

    STELLA

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Sembra proprio buono.. da provare

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    devo provarlo assolutamente!!non tanto per la dieta ma perchè sembra veramente buonissimo!!dici che lo posso fare anche senza aglio però?non lo sopporto!!

    grazie della ricetta!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.