Teppista ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

Come mai spesso alle donne da fastidio, dopo aver comprato un capo d'abbigliamento, scoprire che altre...?

...persone ce l'hanno uguale?

E' una domanda ispirata dal fatto che ieri ho scoperto che io e mia cognata casualmente ci siamo comprate lo stesso cappotto e non è la prima volta che ci capita di comprarci le stesse cose. Ci siamo fatte una risata e ne ho approfittato per vedere su di lei gli abbinamenti, ma forse altre persone al nostro posto sarebbero andate a cambiarlo.

In fondo se si fanno acquisti nella grande distribuzione è probabile che lo stesso capo d'abbigliamento ce l'abbiano migliaia di persone, quindi perché farsi rodere tanto il cùlo?

Aggiornamento:

Premetto che io ho 26 anni e mia cognata 29, non vogliamo assolutamente andare in giro a fare le "gemelline sceme" e non siamo nemmeno fissate con le cose di marca. Il cappotto in questione era un montgomery nero della Benetton, un capo classico semi-elegante per non andare sempre in giro come due sciattone e senza spendere un patrimonio. Penso che non ci sia neanche niente di male nel possedere qualcosa che hanno anche altre persone ma non si può comprare una cosa nella grande distribuzione e pretenderne l'esclusiva...

Aggiornamento 2:

@ angelbetty - non l'ho assolutamente recepito come offensivo :D vivo in un paese di 2500 anime dove le adolescenti prima di uscire si consultano col l'amica del cuore per vestirsi abbinate e fare avanti e indietro per il corso lungo 100 metri :D

Aggiornamento 3:

@ Michele Ban1 - mi è capitato si andare in una scuola a prevalenza femminile e lì ho imparato quanto le donne riescano ad essere perfide, ma per fortuna non sono tutte così.

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Perchè ogni donna aspira intimamente a fare tendenza, arrivare seconda, scoprendo che qualcuna ha comprato lo stesso capo prima di loro, provoca una verticale caduta di autostima...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perche' sono di una vanita' allucinante...

    ogni donna se ne avesse il potere sterminerebbe tutte le altre per diventare l'unica rimasta al mondo.. e non avere "concorrenza"....

    alla faccia della solidarita' e maturita' femminile....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Perchè noi donne....nei vestiti come negli uomini...vogliamo l'esclusiva...Ma come dici tu....è altamente improbabile averla.

  • 1 decennio fa

    In genere modifico i capi che acquisto ma perchè lavoro con ago e filo e quindi ne approfitto per fare prove e passare un po' di tempo. Una volta ho modificato un vestitino e ad una mia cara amica è piaciuto tanto che per il compleanno ne ho realizzato uno uguale per regalarglielo. Ecco, magari se dobbiamo uscire insieme ed ho intenzione di metterlo l'avviso, ma giusto per non fare la figura delle gemelline sceme...

    Ho letto l'inciso e non vorrei che il mio gemelline sceme fosse stato preso in maniera offensiva anche perchè lo riferivo all'abito che essendo molto colorato balzerebbe immediatamente all'occhio.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Intanto perchè si vorrebbe sempre sentirsi uniche, e poi perchè a volte capita che l'abito che a noi sta bene sulle altre sembri essere ancora meglio (non perchè sia così, ma per carenza di autostima).

    Sinceramente a me non importa se qualcuno ha il mio stesso abito, a meno che non sia ad un matrimonio o comunque ad una serata importante perchè allora mi può infastidire.

  • 1 decennio fa

    Un attimo fa ho risposto ad una domanda ke kiedeva xk le donne sn tutte uguali e vogliono essere tutte uguali, e la tua domanda smentisce in pieno la precedente, x il discorso ke ho fatto prima, xk è sempre più bello essere almeno un pò singolari e pensare le cose di testa propria, se poi hanno anke successo meglio. Quindi cn il cappotto, tu te lo eri comprata nuovo e magari eri anke entusiasta, poi hai scoperto ke anke lei lo aveva uguale e diciamo ke in un certo senso, dentro la tua testa, è "crollato il mito del cappotto".

  • 1 decennio fa

    E' un'ottima domanda.. Me lo chiedo pure io!

    E' capitato con un'amica, per caso le è capitato di comprare un maglione identico a quello che avevo preso io giorni prima.. Si è incavolata ed è andata a cambiarlo.. Mah..

  • 1 decennio fa

    Beh, hai ragione, se compriamo i capi d'abbigliamento prodotti in serie poi come possiamo immaginarci di essere le uniche ad averli addosso? Ma che follia.

    Io faccio la sarta/stilista, quindi non ho di questi problemi, e poi mi diverto ad acquistare in rete, capi insoliti spesso prodotti a mano (ad esempio su Ebay e anche su Etsy.com, entrambi siti meravigliosi).

    Spesso regalo pezzi unici anche a chi conosco, per stupire e rallegrare.

    Inoltre non mi piace il fatto che molte persone si vestano in modo identico, piegandosi a qualunque moda ci venga imposta...

  • xXx
    Lv 5
    1 decennio fa

    Se a me capita di comprare lo stesso capo di abbigliamento di un'amica, non vado certo a cambiarlo; è capitato qualche volta che un'amica comprasse qulacosa uguale a ciò che avevo già comprato io, ma in quel caso mi faceva piacere, significa che le piaceva ciò che indossavo e come mi stava..se però vedo in giro una persona che casualmente ha qualcosa di uguale a me, al momento mi viene da pensare "no!è uguale al mio!" (non seriamente ma in senso scherzoso..)..forse perché ognuna di noi vorrebbe essere unica anche nel modo di vestire..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io sinceramente se mi accorgo di aver comprato un indumento uguale a quello di una mia amica o parente non m' interessa, cerco solo di metterlo quando non lo indossa lei per evitare di sembrare due gemelline. credo che chi si arrabbi e si comporti così lo vad a cambiare perchè all' altra stà meglio e non vuole che si noti questa cosa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.