promotion image of download ymail app
Promoted
antoboh80 ha chiesto in Gravidanza e genitoriGravidanza · 1 decennio fa

sono straziata dentro perchè 3 settimane fa ho subito un raschiamento?

sognavo quel bambino, di stringerlo tra le mie braccia e di perdermi nei suoi occhi. immaginate la gioia mia e di mio marito nello scoprire che il test (il quarto o il quinto in 5 mesi di tentativi) era positivo. finalmente la vita, dopo una serie di lutti in famiglia, ci sorrideva... la mia gravidanza, anzi pseudo gravidanza, si è interrotta all'11a settimana, poichè l'embrione non si era formato. per me è stato un dramma: le bhcg erano esatte, cioè giuste x il periodo, i sintomi erano positivi (x l'instaurazione della gravidanza), io piangevo anche solo a vedere la tv. ora mi sento vuota e morta dentro. il 30 dicembre ho subito un raschiamento, anzi una revisione uterina. sognavo il mio bimbo/a più di ogni cosa al mondo. ora non me la sento di riprovare, anche se la gine mi ha consigliato di attendere 2-3 mesi x ristabilirmi. ma lui/lei era mio figlio, unico e raro, e nessuno me lo sostituirà!

Aggiornamento:

per Pamela. scusa se ti ho fatta piangere... lungi da me... però speravo che Dio mi concedesse il lusso di un bimbo tutto mio visto che poco tempo fa si è già preso mio fratello (il mio "bimbo" adorato e straviziato), la nonna di mio marito (una vera cosmogirl, anche se a 89 anni) ed ora pure il mio piccolo

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Anche io lo scorso aprile ho subito questa perdita, e anche per me la gravidanza era stata uno spiraglio di luce.

    Fisicamente ci si riprende presto ma dentro il buio rimane a lungo e anche quando si riesce a rimettersi in piedi non si può dimenticare, quindi non ti dirò di farlo.

    Ti dirò invece che la tua natura di donna ti riporterà presto il desiderio di diventare mamma e nonostante l'ansia e la paura, fra qualche mese sarai di nuovo speranzosa e vorrai riprovare.

    Io sono uscita da quel periodo nero solo parlando con persone che avevano avuto la stessa esperienza e ti assicuro che tenere in braccio il bimbo di una ragazza che aveva avuto un aborto poco più di un anno prima mi ha ridato fiducia e speranza.

    Non dimenticherai questa gravidanza, soprattutto se era la prima, ma stai pur certa che quando starai meglio riproverai e anzi, io ho voluto pensare che dopo il raschiamento il mio utero fosse quasi nuovo e quindi assolutamente pronto ad accogliere una nuova gravidanza.

    Oggi sono incinta, 5+1... ieri ho visto la camera gestazionale e fra due settimane farò la prima vera ecografia.

    Il ricordo non mi ha abbandonata ma qualcosa dentro mi dice che stavolta andrà bene... ricorda: la vita chiama la vita...

    Un forte abbraccio

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Esprimersi in questi casi è molto difficile e si rischia di essere indiscreti e goffi, quindi sarò breve. Intendo esprimerti la mia solidarietà e il mio rammarico, ma ti consiglio caldamente di pensare positivo e di cercare conforto e amore tra le persone che ti vogliono bene. Spero per te che la tua situazione possa sollevarsi e che gli eventi tornino a sorriderti. Ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • C. ❤
    Lv 4
    1 decennio fa

    Mi dispiace davvero tanto....sento tanta sofferenza e tanto dolore nelle tue parole,ora nn devi fare altro ke rilassarti e soprattutto cerca di nn fissarti..(sò ke nn è facile) fai cm la ginecologa ti ha detto: riposati e dopo tenta di nuovo...tenta e ritenta finkè nn avrai la gioa di stringere il tuo piccolino fra le braccia...vedrai ke qnd sarà lì a guardarti cn i suoi grandi okkioni dolci, metterai da parte tutti qst brutti ricordi e sarai una mamma splendida..ti auguro davvero tt il bene di qst mondo...bacioni...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Vorrei poterti abbracciare,consolare...dirti che passerà...dirti di alzare la testa...perchè il tuo bimbo ,ora,è con tuo fratello.....e con la nonna di tuo marito...e anche se certe cose non si possono sapere....sono certa che non vorrebbero mai e poi mai,vederti così..

    Vorrei poterti dire tante cose ,ma risulterebebro tutte ca**ate...solo parole...

    Perchè dici di sentirti vuota e morta dentro...e le mie parole,sarebbero solo,appunto ,parole...coriandoli al vento...

    Non centra Dio...(io non credo)....centra il destino....centra solo la natura....centrano gli eventi...è la vita...

    Ma cerca di stare su............perchè arriverà il sereno...

    Non sei vuota dentro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Ma solo distrutta dal dolore...e lo saremmo tutte....

    sii forte....

    ti abbraccio fortissimamente.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Non posso sapere cosa provi, ma leggendo quello che hai scritto ho provato una profonda tristezza...

    Credo non esista niente di più brutto che perdere un figlio, anche a 11 settimane si comincia ad essere più tranquille, ti senti quasi fuori dal periodo critico...

    Non riprovare finché non ti senti pronta... Ma soprattutto ricorda una cosa: anche quando resterai incinta di nuovo, il tuo bimbo non sarà un sostituto! Ogni gravidanza è a se, non esisterà mai qualcuno che possa prendere il posto dell'angelo che hai perso, ma un nuovo bimbo potrà portare nella tua vita la gioia e la serenità che tu e tuo marito meritate dopo tutte le cose brutte che vi sono successe...

    Non ti parlo per esperienza personale, ma sono stata vicina ad una mia cara amica quando ha perso il suo bimbo, e solo pensando quello che ti ho scritto, è riuscita a superare il momento e adesso ha una splendida bimba di 2 anni!

    Ti abbraccio forte!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Teka
    Lv 4
    1 decennio fa

    ti sono vicina!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Giò80
    Lv 4
    1 decennio fa

    Mi dispiace tanto x tutte le perdite che hai avuto e x il tuo bambino.

    Ora però avrai qualche angelo in più a sostenerti nel tuo cammino. NN arrenderti, perchè la prossima vedrai, sarà la volta buona.

    Ach'io farò una preghierina x te, perchè ti sia presto concesso di diventare mamma, perchè ti sia concesso di sorridere ancora alla vita. Mi raccomando, adesso riprenditi, perchè c'è chi prega per te anche se non ti conosce.

    Un grosso abbraccio,

    Giò

    19 sett

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    mi hai fatta piangere. lo so che tuo figlio non te lo ridarà più nessuno e nessuno prenderà mai il suo posto ma io ti auguro con tutto il cuore che tu abbia presto quel bambini tanto sognato

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    non sono molte le parole che ti possono consolare in questo momento, posso solo dirti che ti capisco perfettamente e che mi dispiace tantissimo....un abbraccio

    Fonte/i: doppia esperienza personale
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.