Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

degli atei mi hanno detto che se Dio avrebbe fatto ricrescere una gamba avrebbero creduto in lui.........?

...............cercate "nostra signora del pilar miracolo gamba"......ovviamente non c'e piu sordo di chi non vuole sentire.............

20 risposte

Classificazione
  • Xyz
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    "Ma nel 1640 un miracolo spettacolare doveva rendere ancora più celebre il santuario. Un giovane di diciassette anni, Miguel-Juan Pellicer di Calanda, conducendo un giorno un carro aggiogato a due muli, cadde dalla cavalcatura e andò a finire sotto una ruota del carro, che gli spezzò e gli schiacciò nel mezzo la tibia della gamba destra. Trasportato in ospedale per le cure del caso, si ritenne urgente amputargli la gamba a circa quattro dita dalla rotula.

    Prima dell’operazione, l’infelice si era recato al santuario del Pilar per farvi le sue devozioni e ricevervi i sacramenti. Dopo l'intervento, vi era tornato per ringraziare la Madonna di averlo conservato in vita. Ma,non potendo più lavorare, Miguel-Juan si era unito agli altri mendicanti che domandavano l’elemosina all’ingresso della basilica. Nel frattempo, ogni volta che veniva rinnovato l’olio delle 77 lampade d’argento, accese nella cappella della Vergine, egli vi strofinava le sue piaghe, benché il chirurgo glielo avesse sconsigliato in quanto l’olio ritardava la cicatrizzazione del moncherino.

    Tornato infine a Calanda, con la gamba di legno e una gruccia cominciò a mendicare spingendosi fino ai paesi vicini. Ma, il 29 marzo 1640, rientrò a casa sua e, a sera, dopo aver invocato, come al solito, la Vergine del Pilar, si addormentò. Al mattino, svegliandosi, si ritrovò con due gambe ed avvertì così i suoi genitori che la gamba destra, amputata da due anni e cinque mesi, era segnata al polpaccio dalle stesse cicatrici di prima dell’infortunio.

    Fu istituita subito una Commissione d’inchiesta, nominata dall’arcivescovo,e i suoi membri, nel corso di accurati accertamenti, con loro grande meraviglia non trovarono più la gamba di Miguel sepolta tempo prima nel cimitero dell’ospedale. La fama del miracolo corse per tutta la Spagna e fu la causa della realizzazione del grandioso santuario attuale, iniziato nel 1681 e consacrato il 10 ottobre 1872."

  • Dado
    Lv 6
    1 decennio fa

    se vuoi i c'ho le foto di babbo natale mentre porta i regali al mio fratellino!!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Un credente mi disse che se avesse sentito o letto determinati abomini grammaticali sarebbe diventato ateo,,,

    Congiuntivo > condizionale

    Comunque, il pensiero Ateo (ma non solo) è ben chiaro riguardo i miracoli. Tutte bufale? No, non lo sono tutte, ma informati prima.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    sicuramente.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il miracolo della "gamba" è solo uno dei tanti. C'è per esempio a Lourdes il miracolo di Peter Van Rudder a cui sono ricresciuti 6cm di osso della gamba in pochi secondi e in questo caso, essendo successo poco tempo fa, ci sono faldoni e faldoni di documenti scientifici di medici decisi ad amputare che sono poi rimasti di stucco. Chi ha orecchi ascolti!!!! Sia sempre Benedetto nostro Signore! Ciau!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    in che secolo hai detto che è successo?

  • Hyde
    Lv 5
    1 decennio fa

    Un giorno Babbo Natale viene dinnanzi a me e mi dona ciò che gli avevo richiesto. A quel punto però, per curiosità, pongo delle domande a Babbo Natale, chiedendogli la spiegazione logica di come faccia a portare milioni di regali ai bambini di tutto il mondo allo stesso orario. A quel punto, Babbo Natale prende e scappa via, senza spiegarmi ciò che gli avevo chiesto...

    Non servono falsi regali o doni, per credere in qualcosa. Servono spiegazioni. E dubito fortemente, che dopo 370 anni si sia detta tutta la verità in merito ad un simile fatto. Potrebbe essere accaduto di tutto, ma noi non potremo mai saperlo. Per questo motivo anche la storia è scritta dai vincitori, e la versione dei fatti non può essere mai attendibile al 100%.

    Ah, strano che di cose del genere oggi non se ne vedano, mentre spopolavano prima nei tempi ove quasi per tutti regnava sovrana l'ignoranza. E non dimentichiamo le migliaia di persone e di animali che ogni fottutissimo giorno muoiono tra atroci sofferenze, e tra questi anche innocenti bambini.

    Per risponderti alla tua stessa maniera, direi dunque che non ci sono peggiori ciechi di coloro che non vogliono vedere.

    Fonte/i: Leggiti questo link, và, e se vuoi un consiglio evita di credere a tutto ciò che si dice: http://books.google.it/books?id=nXBVrQ4Au7QC&pg=PA... Ah, si scrive "avesse"... povera grammatica.
  • 1 decennio fa

    non ci sono foto...

    avesse, non avrebbe.

  • 1 decennio fa

    Ok, ho appena visto un maiale volare davanti alla finestra...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    crederò a dio solo quando vincerò un milione di euro!

    Fonte/i: naturalmente scherzo........atea convinta
  • 1 decennio fa

    Chi sa che gamba che intendevo loro..........

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.