box doccia in cristallo o di vetro temperato?

sapete dirmi la differenza e quale è meglio'

4 risposte

Classificazione
  • pardo
    Lv 6
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Allora quasi tutti i vetri piani (per tavoli, porte, box doccia,...).sono in "cristallo float" (il cristallo dei bicchieri è invece quello con il 24% di ossido di piombo), per cui scegli la cabina che ti piace di più .....e non pensare al nome, ma chiedi che sia temperato. Questa lavorazione ne aumenta un po' i costi ma vale la pena di farla. Infatti, il cristallo temperato (o temprato) è un vetro di sicurezza con particolari caratteristiche di durezza e resistenza agli urti,alle flessioni ed allo shock termico e, in caso di rottura (anche se robusto è pur sempre vetro e, se alla prima martellata :-( (?) non succede nulla alla seconda potrebbe frantumarsi.....) le tensioni interne vengono liberate istantaneamente causando lo sbriciolamento in minuscoli frammenti inoffensivi.

    Detto questo aggiungo che alcune aziende propongono cristalli doccia con trattamento antigoccia, questo trattamento è efficace ma la superficie non deve essere mai pulita con panni ruvidi (o con forza) perchè questo asporterebbe lo strato che rendendo perfettamente liscia e uniforme la superficie l'ha resa "antigoccia"

    In sintesi il box doccia "ideale" potrebbe essere in vetro (cristallo float) temperato e trattato antigoccia

    ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao! condivido che è stessa cosa devono avere un spessore di legge

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    quelli che vendono box doccia non hanno nozioni di chimica perchè il cristallo non è altro che vetro temprato dai 6mm in su quindi in questo caso è la stessa cosa visto che sono sconsigliabili spessori minori..

    Fonte/i: un'interessante lezione di chimica applicata..
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    vetro temperato di sicuro. ha subito un trattamento, la tempra che lo rende più resistente agli urti (deve essere almeno 6- 8 millimetri) e poi deve avere avuto trattamento anti calcare se no è difficile tenerlo pulito.

    http://designandmore.myblog.it/archive/2009/01/24/...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.