Come si deve vestire in inverno un bambino di 4 anni ?

che è sempre raffreddato con febbre. E' bene mettergli la canottiera di cotone o una maglietta della salute (di lana)? anche se all'asilo si suda?

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    La febbre non dipende dall'abbigliamento: è una difesa messa in atto e fisiologica nei bimbi che stanno formando il sistema immunitario, nel senso che è normale che siano spesso malati, si possono coprire quanto vogliamo, ma non serve (anzi coprirli troppo spesso non è neanche salutare)

    Detto questo, c'è inverno e inverno, nel senso che io vivo in una città di mare mite, un altro conto è chi vive ad esempio in valtellina... Quindi dipende da che temperatura c'è: io ai miei non metterei mai la canottiera di lana.. mi regolo con body, a mezze maniche o lunghe quando è più freddo (tenendo presente che per alcune attività al nido li lasciano in body, quindi magari a maniche lunghe è meglio) con sopra il cosiddetto "abbigliamento a cipolla" ovvero, maglia di cotone, felpa pesante o maglione di lana, pantaloni della tuta felpati o normali, calzettoni lunghi. E sopra il piumino o giaccone pesante, con annessi e connessi cappello sciarpa e guanti se c'è vento, altrimenti dove vivo io difficilmente servono.. L'abbigliamento a cipolla è importante specie per bimbi che frequentano il nido, che di solito è un ambiente molto riscaldato, quindi devono starci vestiti di cotone.

    C'è da dire anche che i bimbi non hanno bisogno di essere più coperti di noi, anzi semmai meno, quindi è bene vestirli in maniera simile a come ci regoliamo per noi stessi: ho visto a volte mamme con camicia e giacchettina portare fuori i bimbi vestiti da eschimesi.... ecco, così non va bene.. Magari un pò di attenzione a mettere il cappello per proteggere le orecchie, anche se noi non lo portiamo, ma niente di più (e un coprigambe sul passeggino, dove stanno fermi e possono avere più freddo)

  • 1 decennio fa

    guarda secondo me il miglior modo è vestirsi e vestirlo a cipolla cioè con varii strati in modo che se dovesse venir caldo e la mattina invece facesse freddo lo riesci a svestire e a vestire immediatamente senza fargli prendere ne freddo ne caldo,io sono del parere che la canottiera per i bambini d inverno ci voglia sempre di cotone possibilmente

  • 3 anni fa

    Puoi liberarti facilmente dell'iperidrosi grazie a questo metodo naturale http://MiracoloPerIperidrosi.latis.info/?ASOJ

    L'iperidrosi può essere originata da disturbi a carico di vari organi, della tiroide, da disfunzioni ormonali, obesità, menopausa ma può avere anche cause psicologiche; nervosismo e ansia tendono ad aggravare la problematica che può diventare anche strettamente legata allo stato d’animo della persona.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Credo che ti sei già risposta: se suda che maglietta della salute è? La maglietta della salute non tale solo per il fatto di essere di lana, ma perchè protegge. Ma se diventa eccessiva, allora non va messa. I miei bimbi, due dei quali spessissimo malati, non l'hanno mai messa, proprio perchè poi nell'ambiente surriscaldato dell'asilo e della scula suderebbero. Sono d'accordo sugli "strati", io metto maglietta di caldo cotone, lupetto dello stesso materiale, maglia di lana o felpa da poter togliere appena dentro la scuola.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • briony
    Lv 6
    1 decennio fa

    Mia figlia ha quasi 4 anni e per lei non ho mai usato maglie di lana né body a maniche lunghe. Qui a Roma è veramente difficile che sia molto freddo, al massimo qualche giornata in gennaio o febbraio, ma di solito con la maglia di cotone a mezze maniche sta bene. Di solito indossa una maglietta di cotone a maniche lunghe e un giacchetto tipo felpa sopra a un paio di pantaloni, con calzini lunghi o corti a seconda del freddo. In genere così sta più che bene: all'asilo, dove sta abbastanza ferma, fa comunque molto caldo, a casa invece corre e salta quindi... E poi comincia ad essere grandina per regolarsi da sé: spesso mi capita che la vedo togliersi il giacchetto e mi dice chiaramente che ha caldo.

    Quanto al fatto che siano raffreddati, beh, purtroppo non credo dipenda da come li vestiamo, anzi: spesso, più li copriamo e peggio è! Io preferisco pensare che mia figlia stia un po' leggerina piuttosto che possa sudare: allora sì che il sudore asciugandosi addosso può far danni!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Internamente alla femminuccia che và a scuola le metto sempre una maglia manica corta caldo cotone ed una manica lunga sempre caldo cotone ,poi per l'esterno mi regolo sempre in base alla gironata ,se è una giornata soleggiata,magari le metto un golfino leggero ,magari un pò felpatino.

    Invece il maschietto che suda un pò di più gli metto sempre internamente la conottiera di cotone ,ed il body,per l'esterno sempre lo stesso discorso che ho fatto per la prima.

    Io ti consiglio di non usare la maglia di lana ,magari è meglio una maglia manica corta di caldo cotone ,assorbe meglio il sudore ,e poi visto che in asilo è abbastanza caldo un maglioncino non troppo pesante, magari meglio quando esce un bel giubbotto imbottito .

  • 1 decennio fa

    io alla mia che va alla materna metto canottiera di cotone senza maniche,maglia di cotone non sottile ma di quelle di cotone piu' pesante a manica lunga,felpa o maglioncino di lana che poi a scuola toglie perchè li è caldo e ha anche il grembiule,pantaloni di cotone felpatini e calzettini

    la piccola uguale solo che ha il body e calze invece che calzini.poi quando usciamo berretta e sciarpa.l'importante è che gli sbalzi di temperatura non siano troppo alti.

  • 1 decennio fa

    sempre meglio a cipolla. io metto sempre la canottiera fuori lana ma dentro cotone. maglietta a maniche corte o lunghe dipende dal maglione. se e´leggero lunghe se e´pesante corte. cosi all asilo si spoglia in base al caldo o al freddo che sente.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    il mio ha:

    una maglietta di cotone felpata a mezza manica e sopra un maglioncino anche questo felpato

    sotto dei pantaloni cmq invernali....d'inverno non gli metto il jeans mi sembrano leggerini.....vanno bene anche tute felpate o pantaloni di velluto o pantaloni sempre invernali....

    all'asilo non è che si mettono a correre o a saltare,(se lo fanno lo fanno per pochi minuti) di solito stanno fermi nei banchi impegnati nelle varie attività (almeno nella sua classe)

    cmq è normale che è raffreddato, il mio ha iniziato a settembre e ancora non si è ripreso, tra tosse raffreddore, febbre, otite...spero che l'anno prossimo vada meglio

    altrimenti puoi vestirlo a cipolla: con una cosa leggerina sotto e pesante sopra, ma poi da solo però non sa gestire la cosa!

    cmq io direi una magliettina di cotone felpata a mezza manica(no a manica lunga...mi sembra troppo)

    io d'inverno gli metto semrpe quella, baci!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.