promotion image of download ymail app
Promoted

Vi voglio raccontare di quando sono andato in vacanza in croazia in un isola chiamata boll o ball...comunque?

Aggiornamento:

In vita mia priam di allora non avevo mai preso la nave...

Per cui non sapevo di soffrire di una forma estrema di mal di mare...

In vacanza ci siamo andati assieme a 2 miei fratelli maggiori con le loro tipe...

comunque...

All'inizio per i primi 30 minuti non ho avuto problemi, poi il mare, ha incominciato ad agitarsi, ed io a stare male...

Avrò vomitato almeno 20-30 volte... ormai stavo per vomitare le viscere acc...

Aggiornamento 2:

Dopo circa 4 ore di viaggio e mare a forza 7, nella nave, i non-vomitanti erano in netta minoranza, dentro non si poteva più stare, perkè l'odore di vomito era opprimente.

Aggiornamento 3:

Cosi uscito fuori, ho notato che non c'era più un angolo libero, perkè tutte le persone stavano fuori che stavano male...

allora cos'ho fattoo??

Ho avuto un IDEA GENIALE!!!

Ho scavalcato la cordicella, ho salito le scale, e sono andato a riposare dove non cera nessuno, ovvero sull'H dove normalmente atterra l'elicottero, mi sono sdraiato li per terra al centro, mezzo morto, sotto il solo di mezzogiorno e mi sono addormentato (ormai stavo talmente male che stavo delirando)

Aggiornamento 4:

Sotto il sole, addolorante, ho fatto strani sogni che mi hanno portato con la mente in luoghi lontani (penso di avere avuto un0esperienza extracorporea)

poi pultroppo son ostato svegliato da un tipo , sembrava un cameriere comunque uno che lavorava nella nave...

e che mi ha detto che li non potevo stare...

così bello bello, ho preso il mio sacchetto del vomito e sono tornato dentro...

Aggiornamento 5:

dentro trovo fabio, che magna in tutta tranquillità un panino con la maionese ed il prosciutto (ha uan resistenza paurosa)... comunque mi guarda e si mette a ridere...

Aggiornamento 6:

Io gli dico, che hai da ridere, e lui mi dice, di andare in bagno a guardarmi...

Vado in bagno e scopro di avere la pelle rosso fuoco... guardo l'ora e sono circa le 6 di sera...

quindi sono rimasto al sole circa per 6 ore... senza crema protettive o altro, con la mia morbida pelle candida ed ultra bianca....

Aggiornamento 7:

Mezzo disperato... con un principio di insolazione... all'orizzonte ormai si scorgono le coste della croazia...

Aggiornamento 8:

arrivato in coarzia il nostro obbiettivo e arrivare ad un'isola famosa per il suo corno d'oro,(una sorta di psiaggia a punta, che ricorda un corno)

Aggiornamento 9:

Non per dire, ma i croati bastardx agli stranieri, fanno pagari tutto il triplo di quello che fanno pagare ai propi connazionali, praticamente ti spennano.

Stà di fatto, che io non sono riuscito a farmi manco un giorno di mare, perkè avevo tutta la pelle infiammata, e rosso fuoco... per i primi tre giorni, poi dopo per altri 2 giorni, ho fatto un processo di cambio pelle come i serpenti (a volte staccavo pezzi di pelle grossi come la mia mano), infine negli ultimi 2 giorni in cui potevo finalmente uscire, ha fatto brutto tempo...

Ma non nel senso che non c'era il sole, ma nek senso che tempestava.

Aggiornamento 10:

Mi ricordo che siamo andati a farci un giro in bici sul lungo mare, e che all'improvviso ha piovuto l'ira di dio...

Così l'ultimo giorno di vacanza avevo pure 37 di febbre...

Abbiamo disdetto il ritorno in nave...

E ci siamo fatti in macchina dalla croazia fino all'italia...

P.s ho visto Fiume durante il tragitto, bellissima città"""

E visto che sono tutti italiani e parlano italiano, mi sfugge il motivo per cui, non fanno parte dell'italia...

Certo che il mare dalle parti di fiume è bellissimo, chissa come mai, è così pulito???

Aggiornamento 11:

Ganyomart, sei antipatiko, mi fai skifo, a morte!!!

6 risposte

Classificazione
  • Snom
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Allora ho faticato ha capire il senso della tua domanda , ma cercherò di rispondere alle cose che chiedevi sia nel titolo che in fondo ..

    innanzitutto non concordo sui "croati bastardi", permettimi di dissentire ..appellattivo che dai in quanto trovi i prezzi alti oppure differenti per gli stranieri dai locali ...quelli che trovi nei negozi , negli hotel , nei supermercati sono tutti indicati sopra i listini e/o i prodotti !

    Se parli di prezzi alti in genere .... allora non sei mai andato in Liguria o sulla riviera romagnola....!!!!

    Considera inoltre che andando sulla isola tutto costa di più della terra ferma anche dovuto ai trasporti ... tipo acqua potabile e cibo .. considera almeno un 20% in più ....

    le domande che ho riscontrato sono tre ( correggimi se sbaglio ) ...

    1) vacanza in croazia in un isola chiamata boll o ball...

    L'isola della Croazia che ha visitato si chiama BRAC ( in italiano Brazza) e il luogo dove sei stato si chiama la cittadina di BOL con la famosa spiaggia di Zlatni Rat ( Corno d'oro in italiano ) che si piega a seconda delle correnti similmente dal nome ovvero una specie di corno.

    2) E visto che sono tutti italiani e parlano italiano, mi sfugge il motivo per cui, non fanno parte dell'italia...

    Le località costiere della repubblica della Croazia sono sempre state di tradizioni , lingua , cultura italiana grazie a partire dal 1200 con l'influenza veneziana .... basta che visiti Fiume ( Rijeka) , Zara( Zadar) , Ragusa ( Dubrovnik) e troverai in ognuna di queste città leoni marciani ovvero simboli della repubblica marinara di Venezia.. ( tra parentesi Zara o Zadar è stata una provincia italiana tra il 1920 al 1947)

    Inioltre Fiume è molto citata nei libri di storia come lo stato libero di Fiume a cui vene dato questo status giuridico durante la controversia internazionale post bellica dell Grande Guerra tra gli Stati Uniti d'America e la Jugoslavia.... in questo periodo di instabilità politica il potea D'Annunzio a capo di un gruppo di volontari la occupò nel dicembre del 1920 rivendicandone l'italianità anche votata dagli stessi cittadini di Fume. Purtroppo questa occupazione finirà nel sangue e i soldati italiani regolari combatteranno contro D'annunuzio ed i volontari per ridare a Fiume il suo status di Città Libera, dopo varie vicissitudni nel 1924 Fiumne passa all'Italia fino al 2° guerra Mondiale e nel 1947 passa definitivamente alla Juogoslavia. Con la venuta della Jugoslavia ci fu l'esodo di buona parte della italianità che viveva a Fiume ma nonostante tutto ne è rimasta la tradizione e la lingua come hai riscontrato come peraltro lungo tutta la costa e come lo sono anche io io croata ma di lingua italiana.

    3) il mare dalle parti di fiume è bellissimo, chissa come mai, è così pulito???

    Se ritieni che il mare di Fiume sia limpido allora dovresti vedere quello attorno alle isole .. ancora di più , dovuto più che altro al fondo del mare che comincia immediatamente roccioso che da all'acqua stessa del mare quella limpidezza che dici ...

    ANNA ( ti lascio un link di Bol e della isola di Brac sul mio Blog)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io ci vado spesso in Croazia, e , mediamente, costa meno di almeno un terzo, rispetto a località pari livello in Italia.

    Quando si va in giro, non bisogna mettersi al collo un cartello con scritto" SONO UN PIRLA, APPROFITTANE".

    Altrimenti te la vai a cercare.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    E quindi?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    a parte che hai sbagliato sezione.........ma chi se ne frega.........fatti un blog,se hai voglia di raccontare le tue esperienze.......

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mangiati un sacchetto di diarrea, così ti cresce il cervello

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • il baileys che ha bevuto ti ha fatto un brutto effeto xD

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.