Quanto costa riscaldare a pavimento il bagno?

Ciao a tutti, vorrei riscaldare a pavimento solo il bagno che sarà molto minimale (per questioni estetiche odio i radiatori ed i termoarredo che se di desing costano anche 2000€ e non riscaldano nemmeno granchè), qualcuno sa quanto può costare questa soluzione per 8 metri quadrati?

6 risposte

Classificazione
  • Simo L
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    scusa ma per riscaldare a pavimento devi usare basse temperature e quindi, secondo me, è piuttosto complicato e poco economico farlo con un impianto tradizionale, inoltre ho visto che quando si fanno impianti radianti a pavimento i termotecnici nei bagni mettono sempre uno radiatore-scaldasalviette a muro del tipo a doppio funzionamento (a resistenza elettrica e con impianto di riscaldamento) perchè nei bagni è gradita una temperatura maggiore e perchè in questo modo se l'impianto non è ancora a regime (dall'accensione ci vogliono diverse ore per raggiungere un pieno "benessere" climatico) puoi farti un bel bagnetto al caldo!

    conosci i radiatori dell'"adhoc" del gruppo ragaini?

    Io in bagno ho l'Upper (500 euro nel 2006) in acciaio (in casa ho il riscaldamento a pavimento) e lo trovo molto decorativo, mia mamma ha un bagno piuttosto grande e ha due "altamura" (costano ma sono pazzeschi sulle piastrelle color cioccolato!!!)

    e i genitori della mia ragazza (hanno un impianto a radiatori tradizionale) hanno installato (insistendo parecchio....) il ciussai, in un bagno grande e minimalista sta da dio....(sempre a parer mio poi i gusti possono essere diversi

    ciao

    beh ti metto il sito dell'adhoc così magari ci dai un occhio....costano un po' (meno di un impianto a pavimento) ma sono, almeno per me, i più belli (inteso anche come originali) attualmente sul mercato

    http://www.madeadhoc.com/modelli.php

    ciao

  • 6 anni fa

    La vedo dura e mi sembra che non sia un ottima idea, comunque se lasci la richiesta su http://www.edilnet.it/ puoi trovare qualcuno che ti sa consigliare bene e ti fa pure risparmiare. Lasci la richiesta e confronti

  • Anonimo
    1 decennio fa

    non ti faranno ami il riscaldamento solo per il bagno.... guarda che anche nelle case nuove il riscaldamento a pavimento del bagno è integrato dai cosiddetti termosifoni termo arredo in quanto nel bagno non puoi istallare i pannelli riscaldanti sotto la vasca o la doccia e questo diminuisce la superficie utile per riscaldare l'ambiante per cui si integra l'impianto con i termo arredo.........ciao...comunque in commercio esistono elementi termo arredo in vetro...molto belli e che non infastidiscono visivamente l'ambiente ....costano però però un pochetto,,,,spero di esserti stata utile

  • 1 decennio fa

    ti costa il triplo del arredo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    avendo già un' altro impianto non è facile chiedi un preventivo a chi ti farebbe l' impianto.esperia s/a

  • 1 decennio fa

    Tieni conto che dovrai fare un doppio impianto (doppia caldaia). I normali radiatori lavorano con una temperatura di esercizio di circa 60 gradi, mentre l'impianto a pavimento non supera 30 gradi. Anche la velocità di circolazione dell'acqua è diversa.

    La bassa temperatura dell'acqua è necessaria per due motivi :

    1- per evitare disturbi circolatori alle gambe

    2- per non scaldare troppo le strutture murarie sottostanti e quindi provocare dilatazioni anomale e fessurazioni varie

    Inoltre l'impianto a pavimento richiede ampie superfici (di solito l'intero appartamento)per garantire una resa adeguata ed omogenea.

    Il costo dell'impianto può variare in base al tipo ed alla superficie (più è grande meno costa) ...mediamente 15 euro mq ai quali devi aggiungere la caldaia e l'impianto di adduzione.

    Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.