zaino da INTER-RAIL...consigli?

devo fare l'inter-rail in scandinavia (vado in norvegia-svezia-finlandia e danimarca) per una 20tina di giorni...che tipo di zaino mi consigliate ?...tipo ne ho visti da 60L che dite fioi?.. magari qualcuno ha già intrapreso questo tipo di viaggio in questi luoghi, e può dirmi delle cose essenziali da portare??

grazie in anticipo ;)

Aggiornamento:

ah.. il periodo in cui vado è luglio...per cui penso che le temperature saranno sopportabili (da escludere giacche pesanti ...al max felpe direi)..che dite ?

2 risposte

Classificazione
  • Simo
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    60 litri è piccolo. Anche perché hai scelto mete molto fredde, quindi hai bisogno di indumenti molto ingombranti.

    Quello che ti posso dire è che almeno non hai bisogno di sacco a pelo, negli ostelli e nei bungalow dei campeggi non è consentito usare il proprio, ti danno loro le coperte. Servono però le lenzuola personali, se non le hai le devi affittare.

    Indispensabile cappello, sciarpa e guanti (io sono stata in agosto!!!) occhiali da sole, giacca a vento. Potresti portare dei maglioni vecchi che puoi buttare durante il viaggio, in questo modo alleggerisci lo zaino.

    Utile anche un Kway e un ombrello pieghevole (piove molto)

    Quanto alle scarpe di consiglio delle scarpe da trekking leggere (o scarpe da ginnastica pesanti), le puoi portare tutti i giorni e in tutte le occasioni e questo ti evita di portare scarpe di ricambio

    Trovare posto da dormire è facilissimo, a parte qualche città (Bergen, Stoccolma e Stavanger... ad esempio). Se vuoi viaggiare in ostello ti consiglio di pianificare un minimo il viaggio e prenotare in anticipo. Agli uffici AIG oltre a fare la tessera puoi prenotare pagando solo un acconto, oppure puoi farlo on line. Io avevo prenotato tutto, tranne tre sistemazioni, abbiamo trovato in loco con pochissima difficoltà, ma noi eravamo in 20!!!! Insomma mai una notte all'adiaccio

    Io ho prenotato tutto via e mail. Qualcuno mi ha chiesto la carta di credito come garanzia e solo l'ostello di Copenhagen un acconto. Per il resto era necessario arrivare prima di una certa ora, oppure avvisare del ritardo per non perdere le stanze.

    Il vantaggio di dormire in ostello o in campeggio è anche quello di avere a disposizione la cucina, quindi contenere i costi per i pasti. Noi abbiamo portato dall'Italia delle buste di risotto pronto, dei pacchi di pasta e del sugo pronto. Il resto lo abbiamo comprato nei supermercati. Si trova anche la pasta barilla... , ma è MOLTO cara. Ti consiglio spaghetti... entrano meglio nello zaino :-)

    Porta anche delle bustine di plastica, quelle per surgelare... ti faranno comodo a colazione. Non si potrebbe fare, ma con tutto quello che ti danno a colazione ci scappano sempre i panini per il pranzo, l'importante è non farsi notare.

    visita questi siti, troverai info utili e potrai chiedere gratuitamente opuscoli e cartine, qualcosa si può scaricare direttamente:

    http://www.visitsweden.com/svezia/

    http://www.visitnorway.com/it/

    http://www.visitdenmark.com/italien/it-it/menu/tur...

    http://www.visitfinland.com/w5/it/index.nsf/(pages...

    http://www.camping.no/ (guida dei campeggi norvegesi)

    Anche se a dire il vero gli opuscoli svedesi non mi sono mai arrivati :-)

    Detto questo buon viaggio, ha scelto un'ottima meta. Io ho fatto un viaggio di 15gg in auto toccando Svezia, Norvegia e Danimarca. Con 20 tu vuoi includere anche la Finladia, i tempi sono stretti, ma viaggiando la notte in treno guadagni tempo... però in questo caso ti serve il sacco a pelo.

    Buon viaggio

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ti consiglio assolutamente lo zaino, uno bello grande con i rinforzi sulle spalle in modo da attutirne il peso. Decathlon ne vende diversi e con una 50ina di euro ne puoi acquistare uno buono. Il trolley te lo sconsiglio perchè è scomodo da portare quando devi camminare e se ti serve qualcosa che hai messo in fondo alla valigia.. devi svuotarla completamente!

    Ti consiglio vivamente di portarti abbigliamento di diverso spessore, nel caso faccia freddo e soprattutto un bel materassino (si chiama modulo e puoi trovare anche questo a Decathlon o in altri negozi di articoli sportivi) di quelli che si arrotolano e si legano sulla parte bassa dello zaino. Potrebbe, infatti, capitare di non trovare posto per dormire e di doversi arrangiare da qualche parte. Se hai il materassino hai qualche "speranza" di riuscire a dormire cmq. E anche una piccola copertina naturalmente!

    Lo zaino inoltre è pieno di tasche e taschini utilissimi per mettere tutte le cose di prima necessità come intimo, dentifricio, spazzolino, scarpe di ricambio ecc ecc.

    Porta con te delle scarpe molto comode!

    E anche delle medicine perchè all'estero potrebbe essere difficile averle senza ricetta o cmq capire quale può essere il corrispettivo dell'aspirina in danese! :)

    Se mi viene in mente altro ti faccio sapere!!!

    Baci

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.