Costruire nido per uccelli? 10 pnti al migliore?

Ciao a tutti! In questi giorni sono stata spessissimo in campagna e ho notato quante specie diverse ci sono in giro

Essendo tra poco primavera mi chiedevo se era possibile costruire uno o piu nidi per loro, in modo da vederli magari deporre...e allevare i piccoli...

in campagna ci sono gia le mangiatoie, su un albero di gelso enorme, ma sono insicura su che tipo di nido costruire, (a seconda della specie scelta)

gli uccellini osservati finora sono (alcuni identificati, altri no)

-cardellini

-pettirossi (sono pochini ma ci sono)

-upupe (anche queste in po piu rare da vedere...e a proposito di loro non so niente praticamente..)

-storni e merli (tantissimi)

-cinciallegre

-tortore dal collare (anche queste tantissime)

e poi degli uccellini che non ho identificato, grandi quanto passerotti, testa nera, petto sul rosato... credo siano fringuelli...

cosa mi consigliate? quale specie scegliere?una o piu di una? e che tipo di nidi costruire?

grazie in anticipo dell'aiuto!!!!

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao

    ti posso dire in anticipo che i nidi artificiali per uccelli di piccola taglia come i passeriformi da posizionare su alberi sono utili solo per specie che nidificano in anfratti come cinciallegra, picchio, passero ( non in campagna ), cinciabigia, cinciarella, stornello ecc... prettamente solo uccelli insettivori!

    Evita pure di mettere nidi per cardellini, merli, verdoni, verzellini, fringuelli, tordi, lucherini (in Italia solo di paso), capinere, ciuffolotti, ortolani ecc... perchè non utilizzano nidi artificiali essendo uccelli che nidificano tra le fronde o nei cespugli e non utilizzano nidi prefabbricati.

    L'upupa nidifica nei tronchi cavi quindi in anfratti è vero ma necessita di uno spazio maggiore di un normale passeriforme essendo più grande di dimensione!

    Anche le tortore non utilizzeranno un nido artificiale.

    Non ti consiglio di disturbare la prole in un nido x guardare l'allevamento, molte specie se infastidite durante la cova abbandonano il nido!

    Se li osservi a debita distanza magari è meglio.

    Molti nidi artificiali vengono occupati per lo più da roditori invece che da uccelli, poi dipende in che zona li predisponi.

    ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • BUTEO
    Lv 7
    1 decennio fa

    ottima idea,bellissima,li potresti costruire con legno marino trattato esternamente,fai della cassette con la parte superiore sporgnte che fa da tetto,la cassettina incollata con silicone ad una tavoletta posteriormente in modo che puoi fissarla inchiodarla,mettila sotto rami ,in posizione riparata,il diamentro del foro è importante determina la specie che ci andrà ad abitare ,dentro metti della paglia pelo di gatto o di cane,attirali mettendo cibo su una base sospesa ad un ramo,con semi per canarini arachidi noci e pinoli,io ne ho fatti tanti..per farti capire piu o meno come ti metto un link interessante,spiega anche come posizionarli tempi di nidificazione ecc,buon lavoro..

    http://algol.sirius.pisa.it/lipupisa/nidi.htm#nidi...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ti consiglio di osservarli e di fotografare i loro nidi se vuoi per capire come preferiscono costruirlo e dove ma di non adoperarti a costruirli tu perché ogni specie predilige un ambiente suo e già sa come e cosa usare per costruirlo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Rosi F
    Lv 5
    1 decennio fa

    gli uccelli la fanno da soli la loro casetta nel modo e nel posto miglire. non sono animali dipendenti ma liberi

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ciao,

    per alcuni è possibile dare rifugio e nido, ma per altri sarà difficile poiché come ad esempio le tortore dal collare fanno nidi nei cespugli o sugli alberi, composto da rami secchi e fuscelli intrecciati.

    Per ogni specie comunque è richiesto un nido speciale, particolare.

    In questo link potrai visualizzare come deve essere per ogni specie, dalla cincia al falco.

    http://www.scubla.it/pagine_ecologia/pagine_prodot...

    Buon lavoro :)

    Ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.