Alech ha chiesto in SportCiclismo · 1 decennio fa

O ciclisti , consigliereste un maratoneta ?

Ciao .

Siccome non do per scontato che le abitudini podistiche valgano anche per le Gran Fondo ( beh ... medio fondo per non esagerare all'inizio ) vorrei chiedervi :

Il numero deve essere spillato sul petto o sulla schiena ?

Il cartoncino numerato va sulla piega o all'incrocio del tubo orizzontale con piantone od obliquo ?

C'è sempre un deposito borse quando il tracciato parte ed arriva nello stesso punto ?

Altro ? Casomai abbiate già consigliato degli amici che arrivavano dalla corsa a piedi ?

Spiegatelo pure come fareste con un bimbo dell'asilo , che io non mi offendo ... xD

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    in passato, in una pausa ciclistica di qualche anno, ho partecipato a diverse maratone e negli anni 78 e 79 anche al famoso "Passatore" (Firenze - Faenza Km 107) e Pistoia-Abetone (53 Km tutti in salita), nonchè una decina di maratone e qualche centinaio di marce di vario chilometraggio, con risultati non proprio eclatanti ( ero su passo della Colla, "mi mancavano ancora 50 e passa km all'arrivo, quando Vito Melito tagliava il traguardo di Faenza ed ero un pò più avanti quando ,l'anno dopo vinse uno Scozzese di cui non ricordo il nome) queste non eclatanti prove mi fecero ritornare alla vecchia bicicletta che tante soddisfazioni mi aveva dato e che mi ha ridato successivamente. Venendo, dopo questo tedioso preambolo alla tua domanda, ti rispondo come segue: il numero in tessuto o altro materiale che ti viene consegnato con quattro spillette, deve essere apposto dietro (di solito lo si appende sulle tasche, stando attenti che le spille non interferiscano con le tasche stesse, non è necessario chiedere se a destra o sinistra in quanto, contrariamente alle gare amatoriali, nelle quali l'arrivo è monitorato da una telecamera posta di solito su di un piano rialzato (cassone di un camion o palco)e quindi lo si posiziona sempre dalla parte della telecamera in modo che in caso di arrivo in volata, i giudici, rivedendo l'arrivo alla moviola riescono a leggere i numeri. Nel caso delle gran fondo o mediofondo, ti verrà consegnato (dietro pagamento di una cauzione che ti verrà resituita quando lo riconsegnerai) un rilevatore magnetico "microcip" codificato con il tuo numero, che applicherai al telaio della bicicletta (forcellino o tubo verticale) che, apre il collegamento quando entri nella griglia di partenza e, sarà rilevato dai controli elettronici posti sul percorso e all'arrivo, dando modo alla giuria di stilare la classifica. Il numero rigido da apporre alla bicicletta va posizionato OBBLIGATORIAMENTE sul manubrio della bicicletta in modo che siano visibili tutti i numeri ,pena la squalifica (qualche anno addietro i big erano soliti avvolgerlo al piantone dello sterzo, adesso anche per loro è motivo di squalifica). In base al numero, le varie foto che ti verranno fatte durante il percorso, verranno recapitate alla tua società, a te la scelta di trattenerle o ritornarle al mittente. Ciao e BUONE PEDALATE.

    Fonte/i: titolare negozio biciclette titolare squadra ciclistica amatoriale esperto di biomeccanica applicata al ciclismo
  • 1 decennio fa

    grandeodegio mi ha preceduto, non ho altro da aggiungere, che non abbia già ampiamente descritto. ciao

    Fonte/i: corro le gran fondo
  • 1 decennio fa

    Ciao, ti rispondo in ordine:

    il numero va spillato sulla schiena sopra le tasche, in particolare se te ne danno 2, uno a sx e l'altro a dx; se te ne danno uno devi chiedere alla giuria di gara se va messo a sx o a dx (dipende da dove si posizioneranno loro sul traguardo)

    quello per la bici va messo sotto la canna orizzontale, spostato in avanti a contatto col tubo della sede di sterzo

    del deposito chiedilo sul posto, ma fai prima a lasciare la roba in auto

    se hai altri dubbi chiedi pure!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.