Lulù
Lv 4
Lulù ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 1 decennio fa

S.O.S. vasino per bambini?

Quest'estate toglierò il pannolino al mio bambino che adesso ha quasi due anni. Ma sono un po' preoccupata per come gestire la cosa: lui sta a giorni alterni dalle nonne che si sono già provviste di vasetto, ma se da un lato va bene perché inizia a conoscere questo 'misterioso oggetto', dall'altro mi sembra un po' presto, troppi mesi da qui a quest'estate! E poi, secondo voi, io e le nonne dovremmo tenere una qualche linea comune o lui imparerà (come ha già imparato per altre cose) che ognuno ha un metodo diverso e si adeguerà?

Grazie a tutte!

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Lulù ciao,

    io ho cominciato a far conoscere a Clarissa il vasino a settembre, quindi aveva 20 mesi... all'inizio era brava, ora è un mesetto che non la vuole + fare nel vasino e nemmeno nel water.... io le chiedo sempre se vuole farla nel vasino, ma lei mi dice di no (ed è meglio non forzarli, per non rischiare che abbiano il rifiuto!). Però sa a cosa serve...

    Per quanto riguarda le linee da tenere credo sia meglio attenersi alla stessa; quando avevamo incominciato, parlando con la maestra dell'asilo avevamo stabilito questo:

    per i primi 3/4 giorni metterla sul vasino ogni ora e mezza circa, in modo da vedere ogni quanto fa pipì, e poi, stabilito che, ad esempio, la fa ogni 3 ore, metterla ogni 3 ore appunto circa.

    Passati i tre giorni provare a tenerla senza pannolotto e vedere che succedeva.

    A settembre non ci siamo riusciti, perchè poi si è appunto stancata, allora ho deciso che a marzo/aprile, quando fa un pochino + caldo, inizio a non metterle + il pannolotto e vediamo che succede. L'importante però è che sia che stia con te sia che stia con le nonne, usiate lo stesso metodo, in modo che lo riconosca e lo capisca!

  • 1 decennio fa

    il mio bibo non l ha usato,preferivo il riduttore sia per igiene che per non dover fare il doppio passaggio dal pannolino al vasetto e dal vasetto al water e mi sono trovata bene ma era un pò più grande.bisogna avere tanta pazienza e usare lo stesso metodo per non creare confusione..+

  • 1 decennio fa

    La scorsa estate ho dovuto togliere il pannolino alle mie gemelle di 30 mesi circa (avevano fatto 2 anni a gennaio). Verso giugno con i primi caldi (dopo aver tenuto il vasino in mezzo ai loro giocattoli per tutto l'inverno come letto su libri in modo da farglielo vedere come un amico) da un giorno all'altro per qualche ora ho cominciato a tenerle senza pannolino, il primo gg un paio d'ore poi tre e così via. Melissa ha imparato immediatamente, forse era già pronta, Celeste ci ha messo quasi tutto giugno e metà luglio. La cosa più dura è stato l'atto grosso, Melissa la faceva solo quando gli mettevo il pannolino per dormire, Celeste la faceva nelle mutandine, ma si nascondeva....

    A forza di premi, "se fai la pipì nel vasino ti dò una caramellina se ci fai la cacca ti dò una lecca lecca" per settembre erano pronte tutte e due, Melissa perfetta, celeste con qualche incidente. A Natale ho tolto il pannolino anche il pomeriggio per il sonnellino, ma la notte ancora lo portano, anche se molto spesso lo lasciano asciutto (soprattutto Celeste), il mio problema è che loro hanno molto sonno e non si svegliano di notte per andare al bagno, ma dopo aver cambiato tonnellate di pannolini con due gemelle non mi sembra vero doverlo mettere e togliere solo una volta al giorno, ancora non sono pronte per toglierlo la notte, in compenso prima di Natale hanno tolto il ciuccio per dormire e quindi togliergli anche questa certezza mi sembrava eccessivo..... tra un mese cambieranno i letti che abbiamo comprato la cameretta nuova e con il caldo toglieremo il pannolino la notte.

    Non avere troppa fretta ogni bimbo ha i suoi tempi e gli insuccessi o i successi non sono dei genitori ma del bimbi e perciò va capito e aiutato nel primo caso e premiato e elogiato nel secondo. L'insuccesso non è colpa del genitore è solo che ogni bimbo percepisce le tensioni intorno a lui in maniera diversa.....

    Spero di averti aiutata almeno un pochino. Ciao in bocca al lupo.

    Fonte/i: esperienza con 2 gemelle
  • 1 decennio fa

    un consiglio che posso darti io e' di metterlo subito sul water non sul vasino io ho fatto cosi' il primo aveva 2 anni ho tolto il pannolino e ho iniziato a metterlo sul water mai sul vasino perche' poi avrei dovuto fargli fare un altro passaggio (certo un po' di pipi' ho dovuto asciugarla)pero' in un paio di giorni ha imparato gli ho messo il pannolino ancora per la notte per un mesetto e poi basta alla piccola che ha 1 anno e due mesi gia' adesso quando mi dice cacca la metto sul water anche se ancora non la fa' li' pero' intanto si abitua piano piano.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    cerca di dire a chi tiene tua figlia, di usare lo stesso sistema, sennò non ci capirà più niente dove o non dove deve fare la pìpì!!

    all'inizio meglio se s'impara o sul vasetto o sul riduttore...basta che le nonne si mettono d'accordo con te quale preferire...io farei così, ciao!

  • 1 decennio fa

    lulu no non e´presto. introdurre il vasino come amico va benissimo. non e´cmq detto che lo usera. mio figlio non l ha mai usato e ha preferito il riduttore del wc. tranquilla che si abituera´in base a dove e´quindo non sgridatela se da una la fa nel vasino, dall altra nel pannolino e dall altra ancora nel wc

  • PaolaP
    Lv 4
    1 decennio fa

    Io anche sto cercando di abituarla, ma dopo un inizio entusiasmante e assolutamente spontaneo nel senso che era lei la scorsa estate a chiedere del vasino x fare la cacca (e allora aveva un anno e 1/2) ora non ne vuole sapere. In questi gg mi dice cacca, ma poi se le dico andiamo a farla sul vasino mi dice NO NOOO... Continuo a suggerirglielo ma per ora nulla. Questa estate che farà + caldo ci riproverò anche lasciandola senza nulla o provando a metterla a orari regolari come ti hanno suggerito...

  • 1 decennio fa

    allora

    primo evita di essere ansiosa ke non è il caso, faresti silo danni perkè il tuo bimbo lo capirebbe e non userebbe mai il vasino

    secondo

    si è buona cosa se ti metti d'accordo coi nonni, anche se non lo usa ancora ad ogni modo è buono ke impari a conoscerlo

  • 1 decennio fa

    certo che devi tenere una linea comune... il bambino deve avere delle certezze, non confusione.

  • 6 anni fa

    In effetti puoi andare su Amazon e trovi molte informazioni che possono chiarire i tuoi dubbi. Se vuoi il link eccolo qua http://bitly.com/1C0TqxT

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.