Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereVegetariani e vegani · 1 decennio fa

Ricette di dolci vegan per un dopocena?

Qualche idea per un dessert vegan?

Aggiornamento:

pensavo di fare una torta pan di spagna con crema e cioccolato, che ne dite?

Aggiornamento 2:

Himmel nella foto del mio profilo ci siamo io e la mia bimba, lei con una fascetta rosa sui capelli ed io con una maglia blu e rossa

Aggiornamento 3:

Martina la crema al cioccolato di solito si fa con il cacao amaro, poi al posto del latte metto quello di soya...

8 risposte

Classificazione
  • ushas
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Torta marmorizzata

    Pubblicato il 27 Gen 2009 da Luca

    Questo dolce lo dedico a Fede80 per darle una mano a conquistare il palato dei non veg che hanno sempre da ridire.

    Ingredienti:

    250 gr di farina;

    una bustina di lievito per dolci;

    40 gr di cacao;

    170 gr. di zucchero grezzo di canna;

    3 cucchiaini di noegg;

    120 gr. di yogurt di soia;

    2 bustine di vanillina;

    60 gr di margarina vegetale;

    7 cucchiaini di caffè;

    un pizzico di sale;

    In una ciotola unire il cacao, un terzo dello zucchero, il caffè e 2 cucchiai di acqua tiepida.

    Nel mixer frullare leggermente il resto dello zucchero e unire la margarina vegetale, in noegg, lo yogurt, la farina e la vanillina. L’impasto dovrebbe risultare un pò asciutto, quindi aggiungere poca acqua tiepida, latte di soia o altro latte vegetale, fino ad avere un composto cremoso ma non troppo liquido. A questo punto, aggiungere il lievito e amalgamare per bene. Prelevare un terzo del composto chiaro e unirlo a quello scuro al cacao che avete preparato prima nella ciotola.

    Foderare la base di uno stampo rettangolare con carta da forno, stendere uno strato del composto chiaro, sopra tutto quello scuro e finire con l’ultima parte di quello chiaro. Infine con un coltello fare dei segni a zig-zag andando anche su e giù all’intendo del composto per creare l’effeto marmorizzato. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 45-50 min. lasciare raffreddare 15 min prima di toglierlo dallo stampo.

    http://www.veganblog.it/2009/01/27/torta-marmorizz...

    oppure

    Crema Dolce di Tofu

    Pubblicato il 12 Gen 2009 da Stella10

    Attacco improvviso di astinenza da dolce, comincio un po’ ad agitarmi anche perché l’ultima volta che ho fatto la spesa non ho comperato neanche un biscotto vegan naturalmente decisa a cominciare un po’ di dieta per buttare giù 3 chili di troppo cosa fare? Apro il frigo ho solo tofu morbido e dello yogurt di soia, poco convinta comincio a frullarli con un po’ di malto, lo assaggio buono!!!! Trovo un quadrato di cioccolata fondente rimasta nella credenza l’ho grattugiato sopra e vai!!!! …Dessert improvvisato ma buono buono e poco peccaminoso.. Stamattina infatti mi sono pesata e non ho preso neanche un etto anzi ne ho persi due..fantastico ora posso, soddisfatta, passare a prepararmi la mia giornata settimanale da crudista.

    Ingredienti x 2 coppette: 280 gr. di tofu morbido, 150 gr. di yogurt di soia, 2 cucchiai di malto di riso, cioccolata fondente grattugiata grossolanamente.

    Preparazione: ho frullato il tofu con lo yogurt insieme al malto, versato nelle coppette ci ho grattugiato sopra un po’ di cioccolata fondente. Veloce, semplice e buono!!!

    http://www.veganblog.it/2009/01/12/crema-dolce-di-...

    o ancora questa che ho fatto piu di una volta ed è buonissima

    Dolce Mousse

    Pubblicato il 21 Ott 2008 da Viverevegan.org

    Ingredienti per otto persone:

    Per la torta:

    200 gr di farina 00

    190 ml di latte di soia aromatizzato alla vaniglia

    60 gr di zucchero di canna

    60 gr di malto di riso

    50 ml di olio di mais

    mezza bustina di lievito per dolci

    un cucchiaino di bicarbonato

    6 cucchiaini di cacao in polvere

    Per la crema:

    600 ml di latte di soia aromatizzato alla vaniglia

    50 gr di farina 00

    30 gr di margarina vegetale non idrogenata

    2 cucchiai di malto di riso

    3 cucchiai di panna da cucina

    1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato

    mezzo cucchiaino di curcuma

    buccia di limone

    Per la mousse alla nocciola:

    300 ml di panna vegetale da montare

    2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato

    3 cucchiai di crema di nocciole

    Per il dolce:

    una tazza di caffè (o di orzo) freddo, zuccherato e allungato con acqua

    cacao in polvere per guarnire

    mezza tavoletta di cioccolato fondente tritato

    Procedura per la torta:

    1. In una ciotola mescolare la farina, il lievito, il bicarbonato, il cacao e lo zucchero.

    2. Aggiungere il malto, il latte e l’olio, amalgamando bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

    4. Ungere una teglia di circa 24 cm di diametro, versare il composto e cuocere in forno per circa 25 minuti a 160.

    Preparare la crema:

    1. In un pentolino mettere a scaldare la margarina con il latte, il malto e la buccia di limone.

    2. Aggiungere poco a poco la farina a pioggia, girando bene con una frusta. Far sobbollire per circa 4 minuti, sempre mescolando.

    3.Togliere la buccia di limone, aggiungere lo zucchero vanigliato, la panna , la curcuma, mescolare e passare al setaccio se ci sono grumi. Lasciar raffreddare la crema, coperta a contatto per evitare che si indurisca in superfice.

    Preparare la mousse:

    1. Montare la panna vegetale con lo zucchero vanigliato e unire delicatamente la crema di nocciole.

    Preparare il dolce:

    Dividere la torta in due dischi, bagnare quello inferiore con metà del caffè, coprire con la crema e il cioccolato tritato e posizionare il secondo disco, bagnarlo con il restante caffè, coprire con la mousse e spolverare con il cacao in polvere.

    baci

  • Anonimo
    1 decennio fa

    budino vegan

    x 3/4 stampini

    30 gr di cacao amaro

    45 gr di zucchero di canna (ma credo vada bene anche quello bianco)

    35 gr di maizena

    600 gr di latte di soia freddo(be se vuoi usa pure quello di mucca!il latte di soia ha 40 cal x hl)

    1 pizzico di vaniglia in polvere (facoltativo)

    Mescola maizena, cacao, zucchero e vaniglia x bene aggiungendo poco latte senza fare grumi in un pentolino. Metti a fuoco basso e aggiungi il latte piano piano sempre mescolando. Attenta ai grumi e che non si attacchi al fondo! Controlla sempre e fuoco basso!!

    Lascia bollire per qualche minuto e poi versa negli stampini bagnati con acqua fredda, lascia in frigo x 3-4 ore!

    crepes vegan

    http://www.veganblog.it/2009/01/16/crepes/

    oppure gelato di soia, macedonia

  • Anonimo
    1 decennio fa

    CIAMBELLINE DOLCI

    800g di farina bianca (regolate la quantità in base all’impasto ottenuto)

    25g di lievito (il classico cubetto)

    130g di zucchero integrale

    120g di margarina non idrogenata

    un bicchiere di latte di soia tiepido

    una bustina di lievito vanigliato

    Innanzitutto sciogliete il dado nel latte di soia leggermente tiepido (attenzione che non sia troppo caldo altrimenti ucciderebbe il lievito), poi aggiungetelo alla farina insieme al resto degli ingredienti.

    Lavorate l’impasto fino a che diventerà adatto ad essere modellato (regolare con farina o latte tiepido).

    Lasciatelo lievitare coperto con un telo finchè non sarà almeno raddoppiato di dimensioni, quindi prendete l’impasto e formate delle ciambelline con il metodo che più vi piace (potere stendere la pasta ad alto spessore e ritagliare la forma di una ciambella con un bicchiere, oppure semplicemente fare dei “serpentelli” del diametro di un paio di centimetri e chiuderli ad anello).

    Ponete su un vassoio le ciambelline e lasciatele nuovamente lievitare fino a che si saranno evidentemente “gonfiate”. E’ fondamentale che la lievitatura sia ben sviluppata per rendere la ciambellina soffice sia nel sapore, che nell’aspetto.

    A questo punto potete iniziare l’operazione di frittura vera e propria facendo bene attenzione ad utilizzare olio ben caldo ed a mettere a scolare le ciambelline su carta assorbente e immediatamente “impanare” nello zucchero.

    TORTA AL CIOCCOLATO

    200 gr di farina - 1/2 bustina di lievito - 1/2 cucchiaino di bicarbonato - 6 cucchiaini di cacao amaro - 60 gr di zucchero integrale - 60 gr di margarina vegetale - 60 gr di malto - 1 cucchiano di aceto bianco - 180 gr di latte di soia

    Guarnitura: zucchero a velo - cioccolata fondente grattugiata

    Fare ammorbidire e mescolare accuratamente la margarina con lo zucchero ed il malto. A parte mescolare farina, lievito, cacao, bicarbonato ed aggiungerli cautamente all'impasto precedente, contemporaneamente al latte, in modo da evitare il formarsi di grumi. Aggiungere l'aceto. Versare il composto in una teglia da torte bassa e larga, precedentemente unta con della margarina (la torta lievita raddoppiando la sua altezza durante la cottura). Far cuocere per circa 20 minuti in forno a 150 gradi. Infine guarnire con zucchero a velo e cioccolata fondente grattugiata.

    TORTA ALLA CREMA DI MANDORLE E UVETTA

    Per l'impasto

    1 spicchio di mela

    150 g di farina

    70 g di fruttosio

    1 pizzico di bicarbonato

    1 cucchiaio di malto

    1 cucchiaio di margarina vegetale

    2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

    Per la crema

    100 g di mandorle pelate

    2 armelline (mandorle amare)

    200 g di soia passata*

    3 cucchiai di farina

    ½ litro di latte di soia

    3-4 cucchiai di fruttosio

    1 pizzico di sale

    1 bustina di vanillina

    80 g di uvetta

    Brandy o grappa bianca

    Preparazione

    Mettere a bagno in un bicchiere l'uvetta con metà acqua tiepida e metà brandy.

    Per l'impasto

    Su di una spianatoia grattugiare la mela, aggiungere la farina setacciata, il bicarbonato, la margarina, il fruttosioa, il malto, un pizzico di sale e l'olio.

    Amalgamare bene gli ingredienti, impastando per circa 10 minuti.

    Lasciar riposare in frigorifero 30 minuti.

    Per la crema

    Mettere in un frullatore le mandorle, la vanillina, la soia passata, il fruttosio e il latte di soia, quindi azionare il frullatore fino ad ottenere un liquido omogeneo.

    Mettere la soia in un pentolino, aggiungere 3 cucchiai di farina e mescolare.

    Aggiungere il frullato di mandorle, accendere il fuoco e portare a bollore.

    Far amalgamare qualche minuto.

    Spegnere la fiamma ed aggiungere l'uvetta accuratamente strizzata del liquido in eccesso.

    Prendere l'impasto e, con l'aiuto del mattarello, ottenere un disco per foderare una teglia da forno tonda di 24 cm ed infornare a 160 ° 25 minuti circa.

    Guarnire con la crema.

    Lasciare in frigo almeno 4 ore prima di servire.

    Note

    *la soia passata è soia gialla, lasciata in ammollo 10 ore e poi cotta un paio di ore circa e passata con il passaverdura (e a questo punto diventa bianca panna). Io ne faccio poi dei vasetti (bicchieri di plastica), la congelo e la utilizzo quando serve per la preparazione di dolci, creme e così via...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    dopo cena mi mangio roba veloce,tipo spalmo la crema d nocciole&cacao (kiaramente vegan) sul pane oppure il malto (si mais di grano di riso o di orzo,sn tutti buonissimi!),oppure la macedonia...o il budino d soia...o intendi dolci veri e proprio cn dietro tutta una preparazione,tipo torte biscotti ecc?

    o forse intendi dolci al cukkiaio?tipo da servire nella coppetta? uhm...frutta a pezzi cn fonduta d cioccol fond? .... banana split cn crema d nocciole&cacao? banana a fette croccante(ricoperta di caramello,sai qnd si indurisce...)

    :-P oh cazz0 sto sbavando

    vegana

  • 1 decennio fa

    PISELLONE DI CIOCCOLATO!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sbavate per queste schifezze? State messi male.

    Nikla non ti trovo nel gruppo fammi capire che sei tu in qualche modo.

  • 1 decennio fa

    scusate forse sono ignorante e mi sbaglio ma se sei vegana puoi mangiare il ciccolato?che è fatto da latte e quindi proveniente da un animale?comunque una buona macedonia con sciroppo di mirtillo o frutti di bosco oppure frittelle all'inglesce con varis ciroppi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.