In cosa consiste il ritiro spirituale?

dovrei fare la prima comunione, e mi hanno detto che devo fare anche il ritiro spiritule...di 3 giorni!!! ma non ho capito cosa bisogna fare, e in più ho il problema che in uno di quei giorni c'è il mio compleanno :(

sapete dirmi in che consiste questo ritiro? io cosa dovrei fare?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Mi spiace per te,,, :°(

    Io ricordo che arrivavamo e, chiusi in una stanza, visionavamo un filmato attinente alla Prima Comunione, o Cresima che fosse,,, poi si discuteva sul video stesso, sull'argomento che trattava ecc,,, Ora, almeno ad Agrigento, questi ritiri si tengono in una villa con un grande spiazale adiacente, alberi, fiori, terreno coltivato da un custode,,, non per niente è chiamata "Oasi Sacra Famiglia". Finita la visione del filmato uscivamo fuori per giocare a pallone, sederci sutto a un ombroso albero di gelso,,, Poi si ritornava dentro, tutti a cerchio, per dire, uno ad uno, una preghiera inventata sul momento. Poi seguiva una lettura di testi attinenti il tema principale del ritiro. Poi a pranzo (noi pranzi semplici mentre il nostro parroco e il vescovo avevano tortellini e aragosta,,,) tutti lì a mangiare, poi aiutare a sparecchiare e mettere apposto. Breve pausa e poi di nuovo,,, dovevamo rispondere a delle domande e scrivere delle piccole recensioni personali su cosa era per noi la comunione, cresima ecc,,,, Insomma, capito no?

    Pian piano mi sono allontanato dalla Chiesa, inizialmente rimanendo credente ma non cattolico, ma dopo un po' di tempo, dopo tanti ragionamenti e dopo essermi posto tanti ma tanti "come e perchè?" sono diventato Ateo.

    Felice per esserlo diventato perchè ci sono arrivato autonomamente, senza imposizioni psicologiche come lo era sempre stato quando ero credente,,,

  • Ora che mi ci fai pensare ricordo i momenti più belli del ritiro spirituale, quali? Quando la suora ci diceva di prendere il pallone perchè potevamo fare la partita...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Pensa che in Tibet gli aspiranti monaci fanno un ritiro spirituale di 3 anni 3 mesi 3 settimane e 3 giorni in perfetta solitudine sulle montagne o in una grotta o in una capanna ...

    SHANTI (pace e bene)

    viratarupa (forma di ciò che è cessato)

  • 1 decennio fa

    I ritiri che facevo io, quando alle elementari frequentavo una scuola di tipo confessionale erano penosissimi.

    Guai a parlare..nemmeno a scuola..e si pregava, si ascoltavano sermoni interminabili, ci si confessava peccati inventati...

    Io ricordo questo ..dei miei ritiri presso le suorine del S. Cuore di Gesu'!!!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ricordati che Gesù sarà il tuo migliore amico , sempre .

    Un ritiro spirituale non è poi così spaventoso ...

    è un momento di preparazione ma anche di gioia

    per accogliere colui che sarà il tuo migliore amico ,

    in ogni circostanza .

    Il compleanno lo puoi festeggiare comunque ,

    sarà una doppia festa .

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.