promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 1 decennio fa

pidocchi all'asilo!!?

oggi ho saputo che all'asilo di mio figlio c'è un caso di pidocchi...

avete esperienze? vorrei sapere quanto è possibile che li abbia attaccati a tutti questo bimbo o bimba o se invece è possibile che lui nn li prenda...

Come si fa a vedere se ce li ha adesso? per ora nn si gratta ma sono un pò preoccupata, se li prende poi che si fa in questi casi??

Aggiornamento:

siete tutte davvero gentili... sinceramente sono un pò preoccupata sia per il bimbo che per me, come faccio se ce li prendiamo tutti e due???

14 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    I pidocchi si passano tramite contatto diretto tra le teste dei bambini e questo purtroppo si verifica spesso all'asilo.

    Per vedere se ha preso i pidocchi (non sempre, almeno nelle prime fasi, è presente il prurito) devi cercare le uova che sono biancastre ed allungate quindi più facili da vedere rispetto all'insetto.

    Devi controllare la nuca ogni giorno.

    Qui un link che ti dice come fare e ti da consigli:

    http://www.pediatric.it/pidocchi.htm

    Ora esiste un prodotto che può essere spruzzato sui capelli e che paralizza il parassita. Dopo è sufficiente spazzolare i capelli con un apposito pettinino in dotazione per eliminare uova ed insetti. Ma ovviamente questo è da fare solo in caso di infezione.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    i pidocchi si trasmettono solo se le teste vengono a contatto o solo se si ha uno scambio di cappelli, cerchietti e accessori vari... nel caso di contagio cìi sono shampoo appositi da applicare per debellare pidocchi e uova...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Guarda questa è una cosa purtroppo piuttosto frequente nelle scuole è negli asili.

    Il modo migliore per accorgersene è sicuramente il prurito ,ma se tuo figlio non ne ha sicuramente non gli avrà presi ,comunque una controllatina per vedere se ci sono le uova và sempre bene,sono bianche piccole è rimangono ben attaccate ai capelli quindi difficili da togliere solo con il pettine.

    Io a mia figlia che frequenta la prima elementare ,faccio ogni tanto uno shampo preventivo il mom è poi gli spruzzo uno spray ,pre aftir che rende l'ambiente sfavorevole all'annidamento delle uova.

    Quando mia figlia andava in asilo , ci fù un incontro con un medico che c'informò in modo dettagliato il da farsi in caso di pidocchi è per fortuna pur essondoci stati dei casi nel suo asilo,lei non li ha presi perchè io già le spruzzavo questo spray,che è innocuo per gli esseri umani ,quindi si può usare con tranquillità ,cosi faccio anche quest'anno è devo dire che sta andando tutto bene.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Esiste la prevenzione che io uso per mia figlia che si chiama CRUZZY ed è una lozione spray che si compra in farmacia.Si spruzza tutte le mattine sui capelli prima di andare all'asilo e non è pericolosa per il bimbo.

    Per vedere se ha i pidocchi i punti sono i capelli dietro le orecchie e la parte sul collo e si presenta come delle palline piccole come la forfora solo che a differenza della forfora quando muovi i capelli non si tolgono perchè sono uova dei pidocchi attaccate ai capelli.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    allora jenny, la parola d'ordine in qst casi è niente panico!!!

    i miei li hanno presi la settimana scorsa a scuola...li controllo spesso perchè le maestre comunicano qnd in classe si verifica un caso (purtroppo non tutte le mamme lo fanno però...)

    controllalo bene nella zona dietro le orecchie e dietro la nuca (di solito è il luogo preferito x la deposizione delle uova o lendini...)se ha in testa pidocchi adulti è facile riconoscerli, l'importante è intervenire tempestivamente e fare scrupolosamente il trattamento(io mi sn trovata bene col paranix) x la prevenzione ahimè nn si può fare niente di davvero efficace...se vuoi dai un'occhiata qui...ciao

    http://pidocchintrappola.it/

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    devi controllare il tuo bimbo tuti i giorni se ci sono le uova , sembra forfora le devi sfifare ad uno ad uno.

    in farmacia vendono dei pettini appositi , di tutti i prodotti che vendono in farmacia ti posso dire che lavarli con l'aceto è la cosa che funziona di più.

    mamma di due bimbi ( con i podocchi a scuola!)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    si comprano i prodotti adatti......è capitato un caso del genere a mia sorella a scuola....efficaci sono anke sciacqui a base di aceto....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    jenny allora ci sono prodotti da usare come prevenzione e li trovi in farmacia. e cosi pure li trovi quelli in caso di pidocchi: shampoo apposta o lozioni e pettini. all asilo facilmente i bimbi prendono i pidocchi. vanno un po a ondate. non tutti i bimbi pero li prendono.essendo un maschio un po risolvi tagliando i capelli perche cosi li vedi subito se ha i pidocchi. guardi il cuoio capelluto e vedi le uova. io figlio in due anni che va all asilo non li ha mai presi. a differenza di quel che si pensa i pidocchi non sono causati da cattiva igiene ma spesso vengono presi da bimbi il cui sistema immunitario e´piu debole

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io presi i pidocchi col mio primo bimbo che andava a nido ma avendo entrambi lunghissimi capelli ricci da sempre non volli tagliarli: in farmacia comprai lo shampoo e il pettinino a denti strettissimi e con pazienza certosina debellai i pidocchi ad entrambi. Guarda alla base dei capelli, soprattutto sulla nuca a dietro le orecchie: se vicino al cuoio capelluto vedi attaccati al capello dei granini biancastri che non si staccano facilemente, quelle sono le lendini, le uova del pidocchio, vuol dire che ce li ha e devi fare al più presto lo shampoo, che va ripetuto dopo 3 o 4 giorni dal primo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • x sicurezza tu fagli un trattamento, in farmacia vendono anche prodotti x bambini. a noi ci facevano tagliare i capelli cortissimi ma adesso non ce n'è più bisogno con tutti questi prodotti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.