salve.devo comprare le porte di casa e ho visto quelle TAMBURATE e mi hanno detto che dentro ci sono listelli?

4 risposte

Classificazione
  • pardo
    Lv 6
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    le porte TAMBURATE sono costituite da un telaio in legno di abete o pioppo, al cui interno viene messo un materiale chiamato "nido d'ape", che può essere realizzato in legno, a volte con dei rinforzi metallici,.o in cartone alveolare ricoperto su entrambi i lati con fogli di compensato, truciolare o M.D.F.

    In pratica la porta in tamburato consiste in una struttura "a sandwich" composta da: 1- impiallacciatura 2- pannello 3- nido d'ape 4- pannello 5- impiallacciatura.

    Una tale realizzazione, lasciando uno spazio cavo all'interno di una struttura rigida, è resistente e leggera allo stesso tempo.

    Per la sua particolarità è tendenzialmente più costosa delle altre modalità costruttive.

    http://www.legnohobby.com/contents/media/tamburato...

    Molto usato fino a qualche anno fa per la realizzazione di porte è stato sostituito dal listellare....che come dici tu è fatto da listelli di legno di bassa qualità, ricoperti da due fogli di piallaccio o multistrato (in genere di pioppo o betulla) o MDF

    http://blog.vivilospazio.it/wp-content/uploads/200...

    CIAO

    PS oggi realizzano porte in tamburato con telaio in alluminio (indeformabile) e pannelli di rivestimento in laminato o rivestiti in piallaccio di essenze pregiate

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    LE PORTE TAMBURATE

    Sono costituite da una robusta intelaiatura formata da un fitto incrocio di listelli di legno, sulle cui facce sì applicano fogli di compensato. L'intelaiatura di solito è in abete, mentre il compensato è di pioppo.

    PORTE TAMBURATE IMPIALLACCIATE

    In questo tipo di porta il compensato viene ricoperto con piallacci di legno più fine.

    I piallacci sono fogli di legno pregiato il cui spessore varia da mezzo millimetro a un millimetro.

    In tal modo con una spesa piuttosto esigua si possono avere porte rivestite con legni di valore (ebano, mogano, noce, tek).

    I VANTAGGI DELLE PORTE TAMBURATE

    Le porte tamburate hanno battenti rigidi e resistenti all'usura.

    Presentano superfici perfettamente lisce e quindi molto facili da pulire e lucidare.

    L'impiallacciatura in legno pregiato o l'uso del linoleum le rende eleganti, pur con una spesa relativamente esigua.

    GLI SVANTAGGI DELLE PORTE TAMBURATE

    I difetti derivano soprattutto dal telaio.

    Infatti se l'intelaiatura interna, costituita dal fitto incrocio di listelli di cui parlavamo prima, non è sufficientemente compatta, la superficie del compensato (specie se questo è sottile) segna, cioè presenta degli avvallamenti nei vuoti tra listello e listello.

    Se il legno del telaio non è ben stagionato, ritirandosi, può provocare delle deformazioni.

    Anche il compensato (ricoperto o no da impiallacciatura) deve presentare una superficie assolutamente regolare: se presenta grumi, corpuscoli estranei, asperità, esse si renderanno visibili attraverso il sottile piallaccio che lo riveste, o attraverso la vernice, se la porta è solo tamburata senza impiallacciatura.

    Infine per le porte impiallaccíate, è molto importante una corretta applicazìone dell'impiallacciatura sul compensato. A questo scopo è meglio rivolgersi a ditte specializzate, che la applicano con presse idrauliche. Gli artigiani, invece, prima di incollarla al compensato, devono inumidire l'impiallacciatura, che più tardi, essiccando, ha la tendenza a ritirarsi formando screpolature.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ciao!

    dipende che cosa vuoi spendere

    vai da qualsiasi venditore e prima di comprare ti fai vedere come che le costruiscono

    e dopo decidi se ti va bene ...il mio consiglio vai a vedere a piu negozi a fare il preventivo che vedrai che differenza ....... prezzo e qualità

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    IO USO FINSTRALL

    sono in PVC hanno 5 anni e non perdono il colore, sembrano di legno

    col tempo non collassano verso il basso perchè all'interno c'è un telaio di ferro zincato

    sono ancora in bolla come quando le hanno posate e le finestre che ho posato in data recente hanno lo stesso colore delle porte di posa antecedente.

    fanno finestre con la veneziana interposta tra due vetri. se si guasta la veneziana, la puoi sostituire senza chiamare il tecnico. essendo interposta tra i due vetri non si sporca mai

    apertura a rotazione e anche a wasistass

    vetri precamera che non lasciano passare i raggi di calore, prova fatta con lampada a raggi infrarossi: i vetrocamera normali...lasciano passare

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.